Lorenzo Lavia in “Il vero amico” al Comunale di Guidizzolo

Il_Vero_Amico_DWN_1di G.Baratti (giornalista)

Il 27 marzo 2015 alle ore 21 al Teatro Comunale di Guidizzolo andrà in scena  “Il vero amico” tratto da un testo di Carlo Goldoni di e con Lorenzo Lavia.

“Florindo, innamorato di Rosaura e da lei ricambiato, rinuncia al suo amore in nome dell’amicizia verso il findanzato di lei, Leio. La lealtà del sentimento amicale pare prevalere quindi sulla passione amorosa, anche se molte ombre si celano dietro le azioni e le scelte di ogni personaggio”. Continua a leggere

Annunci

GONZAGA: Gatti Belli dal mondo 2015

ScreenShot094di G.Baratti (giornalista) 

Organizzato da Maine Coon Club Italia e dal Comitato dell’Expo di Gonzaga, alla Fiera Millenaria dal 21 al 22 Marzo 2015 ci sarà l’esposizione internazionale felina con più di 500 gatti di razza da tutto il mondo e , per l’occasione, verrà allestito un Best Separato per i gatti di razza Maine Coon.

Nella sala riunioni della Fiera Millenaria, sabato 21, dalle 13,30 alle 15,00,  è stato organizzato un convegno-dibattito avente per oggetto:Cardiomiopatia ipertrofica felina (HCM)”, la malattia cardiaca non esclusiva dei Maine Coon e Ragdoll; come riconoscerla diagnosticarla e controllarla; il punto sull’Osservatorio Veterinario Italiano HCM felina: valido modello per lo studio e il controllo di altre malattie ereditarie nel gatto.  Relatore il dott. Paolo Ferrari. Terminato il dibattito il dott. Ferrari rimarrà in Esposizione a disposizione dei soci per fornire ulteriori informazioni e consigli. Continua a leggere

Castiglione delle Stiviere: Gioele Dix e Anna Della Rosa in “Il malato immaginario”

IL-MALATO-IMMAGINARIO-Gioele-Dix-e-Anna-Della-Rosa

Gioele Dix e Anna Della Rosa in una scena de “Il malato immaginario”

di G.Baratti (giornalista)

Si avvia alla conclusione la stagione di prosa del Teatro Sociale di Castiglione delle Stiviere con Il malato immaginario, capolavoro di Molière, in scena martedì 10 marzo alle ore 21 protagonista, Gioele Dix per la regia di Andrée Ruth Shammah.

Nei panni del malato, confinato in una sorta di limbo odoroso di unguenti e medicinali, la regista sceglie oggi Gioele Dix, attore al culmine della sua maturità artistica, in grado di interpretare con intelligenza e ironia la paura e la solitudine di quell’ipocondriaco che ha in sé aspetti di ciascuno di noi.

Accanto a lui ci sarà Anna Della Rosa, attrice richiestissima sia nei teatri che nel cinema (è stata nel cast del film premio Oscar La grande bellezza di Paolo Sorrentino), nei panni di Tonina, serva capace di amare il padrone secondo i suoi umori e subirne le invettive: la quotidianità tra immaginazione e nevrosi.

Biglietti: platea 25 euro, loggione 15 euro