MANTOVA: ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI “I PAESAGGI” DI GINO MARTORI

 di G.Baratti

Dal 16 al 28 maggio, la Galleria “Arianna Sartori” di Mantova nella sede di via Cappello 17, presenta la personale dell’artista veronese Gino Martori “I paesaggi”, che già aveva presentato nel 2003.

Forme in grigio, gennaio 2014 (800)

L’esposizione, curata da Renzo Margonari, vede esposte una selezione di opere realizzate dall’artista negli ultimi anni.

La mostra si inaugura sabato 16 maggio alle ore 18 con presentazione del m° Renzo Margonari che sarà affiancato per l’occasione dal protagonista della personale. Continua a leggere

Annunci

CODOGNO: De itinere epistulae La posta nell’impero romano tra la Postumia e l’Aemilia

 Sabato 16 alle ore 17, il Circolo filatelico numismatico Banino di San Colombano al Lambro(Mi) ha organizzato a Codogno (Lo) nell’Ex Ospedale Soave, oggi reso museo, una mostra itinerante avente per oggetto “De itinere epistulæ – La posta nell’Impero romano tra la Postumia e l’Æmilia” e rimarrà aperta al pubblico fino al 31 maggio.

DE_ITINERE_EPIST_554224fddfa3a

Continua a leggere

L’abbigliamento MADE in Castellucchio affascina l’artista Solange Knowles

 di G.BarattiSolange-Knowles

Una dama a Corte: Solange Knowles veste il MADE in Mantova indossando un abito d’alta moda molto scenografico, ispirato a un’iconografia di epoca vittoriana.

L’azienda sartoriale CASTOR di Castellucchio (Mn), ha voluto con entusiasmo segnalare alla stampa, che la cantante, attrice e modella statunitense Solange Knowles, nonché, sorella di Beyoncè, ha indossato in occasione del Met Ball 2015 un principesco abito couture della prossima collezione Autunno/Inverno 2015/16 dello stilista Giles Deacon (casa di moda prodotta e distribuita da Castor srl). Continua a leggere

FERRARA: La rosa di fuoco, Picasso e Gaudì a Palazzo dei Diamanti

ferrara_diamanti_casas_1A poche settimane dall’apertura prosegue la rassegna che presenta un ritratto a tuttotondo della scena artistica di Barcellona tra Otto e Novecento. Un viaggio attraverso tecniche e ambiti differenti, dalla pittura alla scultura, dai modelli architettonici ai manifesti ai gioielli, per esplorare le varie anime del modernismo catalano. Picasso e Gaudí sono i protagonisti, insieme ad altri importanti artisti, di questo straordinario racconto che sarà possibile ammirare nelle sale di Palazzo dei Diamanti fino al 19 luglio. Continua a leggere