MANTOVA – SÌ ALLA RIQUALIFICAZIONE: LA CIMINIERA DI PONTI DIVENTA PORTA del PARCO DEL MINCIO

 

foto-area-37

foto aerea della centrale di Ponti sul Mincio

Il Ministero dell’Ambiente ha autorizzato con proprio decreto la trasformazione della ciminiera della centrale termoelettrica di Ponti sul Mincio in torre panoramica. Era l’ultimo atto nell’iter burocratico propedeutico all’avvio dei lavori. Entro cinque anni la ciminiera potrà assumere la funzione di porta settentrionale del Parco del Mincio e di fulcro visivo del basso Garda per la valorizzazione turistica di un territorio che ricade quasi interamente nella provincia di Mantova: posto a 150 metri di altezza, dal belvedere si potrà dominare con lo sguardo la corsa del Mincio dal lago di Garda fino alle colline moreniche mantovane, un insieme di paesaggi di intenso fascino caratterizzati da un variegato alternarsi di colline verdi e piane coltivate, solcate dalle acque del fiume. Continua a leggere

Annunci