MANTOVA e PROVINCIA –  IL 17 GENNAIO SI FESTEGGIA “SANT’ANTONI CHISOLÈR”, PREPARANDO IL “CHISÖL”.

Il detto recita: “Sant’Antoni chisuler, al vegn al darset da sner e sensa chisöl a da so al soler” – che significa – “Sant’Antonio chisuler arriva il 17 gennaio e senza chisöl ti cade il solaio in testa”.

In passato a Mantova e soprattutto nei paesi della provincia era tradizione che in ogni casa il 17 di gennaio, festa di Sant’Antonio Abate si preparasse il “chisöl”, nella versione dolce chiamato anche “bisulan”, una ciambella secca fatta a Esse o in forma ovale spennellata con uovo (o latte) e ricoperta di granella di zucchero.

chisol ad sant'Antoni

Si tratta di un dolce di origine antica della tradizione mantovana, conosciuto anche in altre regioni italiane. Originariamente aveva una consistenza molto dura, data l’assenza di lievito e perciò era consuetudine accompagnarlo con un bicchiere di vino o di latte appena munto, dove veniva poi inzuppato. Nel passato era venduto a etti in forneria e a fette nelle latterie e caffetterie per essere appunto, inzuppato nel caffellatte della colazione del mattino, oggi sostituito dalla briosche.

Col tempo la ricetta si è adeguata alle esigenze, ma nella versione originale veniva usato il grasso che il cotechino rilasciava in cottura assieme alle spezie. Successivamente è stato sostituito dallo strutto e oggi dal burro oltre, ovviamente, all’aggiunta di farina, zucchero e uova. Per chi lo desidera può aromatizzarlo con una scorza di limone grattugiata e/o due cucchiai di liquore.

don doride.jpg

Pubblichiamo uno dei più famosi  sonetti in uso tra i mantovani delle generazioni precedenti e dedicato a Sant’Antonio tratto da “La Musa Paisana con li fransi” II° edizione datata 1937 in cui sono raccolti numerosi scritti del sacerdote Don Doride Bertoldi al secolo Anfibio Rana che ha scritto questo sonetto il 13 gennaio 1911.

Sant’Antoni Chisolèr 

che ai darsèt al vegn da sner,
ecol chi coi so regai
coi so solit animai.

Con on fred, voi dir da can;
come quasi tuti i’ an,
col vent d’ sora, o col garbin,
Sant’Antoni dal porslin

In sli pianti gh’è la brina,
e li stropi li s’ransina
in di fos s’è fat al gias
e la nef la casca a stras,

Sant’Antoni, da la barba,
ai Mantvan l’è ‘n sant ch’agh garba
par fagh festa in piasa e in Cesa
spöl dir fort, ch’in bada a spesa.

A Campdel, al Bondanel,
a San Iacom, a Quistel,
Sant’Antoni Chisolèr
ch’al festegia j’è i caser.

Sant’Antoni ! Cal formai
tgnil lontan da tuti i guai,
dal taröl e dal scapin,
Sant’Antoni dal gugin!

Si … da brao…. E sti porsei,
Sant’Antoni, fei gnir bei;
fe chi vegna du quintai
Sant’Antoni, sti’ animai !

In dal giorn’ ad Sant’Antoni
na s’ laora gnanch pr’insoni
che i festegia al Protetor
dle so bestie i nostar sior !

Se da far qualcosa gh’ resta,
sà Domenica l’è festa ;
ch’ a n’ gh’è festi nè bon dì
par cert sior ai nostar di.

E i gh’ impisa al lantarnin
la dadnans al quadartin,
ch’ a na sbrusa stala e fnil
e poler forn’ e porsil.

Oh ! ai padron la gh’prem la stala;
mal da guai se ‘l pret al fala
d’benediragh al bestiam
al na ‘l cuca cal salam !

Però tanti i gh’ l’ inpromet
al curat e a l’arcipret ,
ma in da gnent , chi rasa d’can
tant’ ai pret che ai sagrastan.

E ch’al fola chi stradei,
par amor da chi porsei
da clì vachi, da chi bò
e po’ dop, in ultim …tö…

Fa da sàn e da burat
e tö l’asan , sior curat;
che salam !!! ma gnanca msuri;
tö ‘l codghin dli rascaduri !….

Ma però, pensandagh’ a sora
a mi ‘m par chi s’ disonora,
si ‘l fa sol par l’ intares,
e i fa senpr’ ala pu pes !

Predicava in dal desert
Sant’Antoni a bras’ avert
a le bestie ch’ial scoltava
e nisuna la parlava.

Al leon al sia prudent
pu prudent ch’a n’è ‘l serpent
e ti lof, chi pigorin
lasi star, set ? poarin ?…

Ti , sfaciada d’ na siveta
con ch’ jocion , sta bona chieta ;
e le bestie, cmè i demoni,
j’ obediva Sant’Antoni.

E i’ agnei i tosa adrè
i ia scordga fin ai pe,
fin la miola i gh’ ciucia d’ios
quand i pöl, chi brut balos !

Sant’Antoni Chisolèr
l’è rivà ai darsèt da sner
con i solit soi regai
coi so solit
animai.

(photo da web)

di G. Baratti

 

Annunci

Rispondi