MANTOVA – “LANFRANCO. IO NON SONO UN PITTORE” – Il docufilm al cinema Ariston

Lanfranco

“Lanfranco. Io non sono un pittore” è il titolo del film documentario, realizzato da Mario d’Anna e Stefano Mangoni, che verrà proiettato in anteprima assoluta mercoledì 7 giugno, alle 21, al Cinema Teatro Ariston di via Principe Amedeo. L’ingresso è aperto gratuitamente al pubblico. Continua a leggere

Annunci

MANTOVA – RIGENERAZIONE URBANA – PROGETTI A CONFRONTO

rigenerare-mantova

Quanto conosci dei progetti di rigenerazione urbana?

Potrebbero e dovrebbero essere raccontati meglio?

Come si sensibilizza e si coinvolge il tessuto della cittadinanza per far sì che un intervento sia utile ed efficace al territorio e alle persone?

Due progetti a confronto, una passeggiata in un luogo che attende la sua trasformazione e un incontro sono gli ingredienti di un tour che si terrà venerdì 9 giugno dalle 17 alle 20.30 nella zona Mantova Hub e nell’Hub Creativo Santagnese10. Il ritrovo è alle 16,45 nello Spazio Gradaro, la partenza alle 17. Continua a leggere

MANTOVA – “IL MONDO VEGETALE”: Boeri e Mancuso incontrano il pubblico nella Chiesa di Santa Paola

MondoVegetale.jpg

Il mondo vegetale – Modello e strumento per affrontare le sfide del futuro” è il titolo dell’evento di divulgazione scientifica che si svolgerà sabato 10 giugno nella Chiesa di Santa Paola in Piazza dei Mille e che vedrà come relatori l’architetto Stefano Boeri e lo scienziato Stefano Mancuso. L’incontro è aperto al pubblico a partire dalle ore 10  con i saluti e l’intervento introduttivo da parte dell’assessore all’Ambiente del Comune di Mantova Andrea Murari. Alle 12 si terranno le conclusioni da parte del sindaco Mattia Palazzi. Continua a leggere

MILANO – “ANCHE TU DAL MASTER MUSICA?” STUDENTI OGGI, PROFESSIONISTI DOMANI

Master 2016_bSono aperte le iscrizioni al MASTER IN COMUNICAZIONE MUSICALE, il primo corso universitario post-laurea dedicato alla formazione dei professionisti del settore della musica e dell’industria dei media. Giunto alla sua 17° edizione, il Master promosso dall’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano continua a formare a 360° i suoi studenti, portando in cattedra docenti universitari, artisti e un numero sempre maggiore di ex alunni del Master. Gli strumenti sono corsi, laboratori, project work, incontri e case history. Continua a leggere

MILANO – OMAGGIO A PETRARCA con il duo Martinelli e Trovato alla Fondazione Luciana Matalon

Silvia Martinelli e Andrea Trovato copia

Sabato 17 giugno 2017 ore 19:00 ingresso libero (free entrance) alla Fondazione Luciana Matalon di Milano – Foro Bonaparte 67 – si terrà il concerto “Omaggio a Petrarca”. La figura del grande poeta aretino al centro di un concerto con musiche interamente tratte dal suo Canzoniere e composte da autori quali F. Schubert, F. Listz fino a I. Pizzetti e Nino Rota, interpretate dal collaudato duo Martinelli-Trovato.

Programma

Petrarca.jpgFranz Schubert

Nunmehr, da Himmel, Erde schweigt
Hor che ’l ciel et la terra e ’l vento tace
– Allein, nachdenklich
Solo e pensoso

Luca Marenzio

– Zefiro torna

Nino Rota

– Di tempo in tempo
– Vago augelletto, che cantando vai

Mario Castelnuovo-Tedesco

– Benedetto sia’ l giorno e’ l mese e l’anno

Franz Liszt – I’ vidi in terra angelici costumi
Sonetto n.104 da “Annèes de pèlègrinage” – piano solo
– Pace non trovo

Luca Marenzio – Io piango, ed ella il volto…

Ildebrando Pizzetti

– La vita fugge e non s’arresta un’ora
– Levommi il mio pensier in parte ov’era

silvia martinelli

Silvia Martinelli, soprano, svolge un’ampia attività artistica, sia nell’ambito della lirica che del concertismo. Ha studiato canto con Margherita Rinaldi, perfezionandosi in seguito con Renata Scotto, Maria Chiara, Claudio Desderi e Julia Hamari. Diplomata in Canto presso il Conservatorio di Musica di Perugia, è stata premiata in numerose competizioni nazionali e internazionali, fra cui il Concorso “Hans Gabor Belvedere” di Vienna e l’Accademia di perfezionamento del Teatro alla Scala. Ha interpretato molti ruoli da protagonista in opere quali Le Nozze di Figaro e Don Giovanni di Mozart, Il Barbiere di Siviglia di Rossini, The Turn of The Screw di Britten, Rigoletto e La Traviata di Verdi, etc. Recentemente ha tenuto una tournée in Bulgaria, Olanda, Belgio e Lussemburgo, interpretando il ruolo di Musetta in Bohéme in importanti sedi quali Teatro dell’Opera di Stato di Plovdiv, Teatro Carré di Amsterdam, Stadsschouwburg di Haarlem, Teatro Capitol di Gent, etc. Artista versatile, è impegnata anche in ambito sinfonico, cameristico e liederistico, esibendosi in prestigiose sedi in Italia (Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Lirico di Cagliari, Festival “Riflessi d’Arte” del Lago di Como, Brianza Classica) e all’estero: Festival “Concert Classics L’Escala-Empúries” e Festival “Sant Pere de Rodes” (Spagna), 2. Adenauer Stationenweg (Germania), Sint Elisabeth Kapelvrienden (Belgio), Sala Parnassos di Atene (Grecia), “Mellieha Nights” di Malta e molte altre in U.S.A., Canada, etc. Incide per la casa discografica Tactus.

andrea trovato.jpgAndrea Trovato, pianista e organista, conduce una brillante attività professionale che
abbraccia le esperienze più varie, dal concertismo alla didattica. Attivo sia come solista che in formazioni da camera, spazia dalla musica antica a quella contemporanea, dalla lirica al repertorio sinfonico, collaborando anche con importanti enti quali il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e il Teatro Lirico “G. Verdi” di Trieste. Recentemente è stato nominato Steinway Artist, dalla prestigiosa fabbrica di pianoforti Steinway & Sons. Si è diplomato in Pianoforte nel 1994 presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore, sotto la guida di Lucia Passaglia e si è poi perfezionato presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, nella classe di Sergio Perticaroli, conseguendo il Diploma del Corso Triennale di Alto Perfezionamento nel 2001, col massimo dei voti e la lode. Si è diplomato in Organo e Composizione Organistica nel 2000, sempre presso il Conservatorio di Firenze, dove nel 2007 ha conseguito anche la Laurea di II Livello in Pianoforte con il massimo dei voti e lode. Fin da giovanissimo è risultato vincitore di numerosi Primi Premi in prestigiose competizioni nazionali e internazionali, fra cui il T.I.M. (Torneo Internazionale di Musica) di Roma (Cat. Pianoforte, Ed. 1996 – Categoria Organo, Ed. 2000), il Concorso Nazionale “Città di Albenga”, il Concorso Internazionale “G. Benassi” di Pavia, il “Premio Debussy” dei Concorsi Internazionali di Stresa, etc. Conduce un’importante attività concertistica che lo ha visto solista, sia al pianoforte che all’organo, in Italia e all’estero (Parigi, Atene, Rodi, Bruxelles, Anversa, Chicago, Salisburgo, Colonia…) per prestigiose associazioni concertistiche, tra cui Università Bocconi, Società dei Concerti e Società Umanitaria di Milano, Roosevelt University e Notre Dame University (U.S.A.), Temps Fort Musique e Accueil Musical (Francia), Polyphonia Atheneaum (Grecia), OpusArtis e Associació Pau Casals (Spagna), Ljetni Festival Rovinj (Croazia) e molte altre. Incide per Dynamic, Tactus e Concerto Classics. Di recente uscita il CD con l’opera completa per pianoforte di George Gershwin, per l’etichetta spagnola KNS Classical.

GONZAGA – Nel centro storico arriva il Mercato dell’Immaginazione: musicisti, acrobati e creativi

CyberSwans.jpg

Una non- stop di dieci ore che trasformerà la piazza storica di Gonzaga nel centro della musica, dell’arte e della creatività, in tutte le sue espressioni: è iniziato il conto alla rovescia per l’edizione 2017 del Mercato dell’Immaginazione, rassegna di arti varie a cura dell’associazione L’Officina dell’Immaginazione, in programma sabato 10 giugno dalle ore 16:30 alle 24 in piazza Castello. Continua a leggere

ESTATE AL PARCO BERTONE – Musica, teatro, canto e arte di strada nel bosco dei mille alberi

 

corale-tre-laghi (1)

Primo appuntamento

domenica 11 giugno con il concerto della Corale Tre Laghi

Musica, teatro, canto e arte di strada tornano ad animare il Parco delle Bertone in occasione di Estate alle Bertone 2017, rassegna che valorizza la funzione di ribalta en plein air del bosco giardino. Fino al mese di settembre, sono undici gli appuntamenti dedicati alle arti che il Parco del Mincio realizzerà in collaborazione con l’associazione Amici di Palazzo Te e con una rete di partner d’eccezione nel panorama culturale mantovano, dall’Accademia Teatrale Campogalliani alla Compagnia Ars Creazione e Spettacolo, dalla Società della Musica all’Associazione culturale Livia D’Arco, Brigata Corale Tre Laghi e Associazione culturale Meid. Continua a leggere