LATTE VEGETALE: LA CORTE DI GIUSTIZIA UE METTE IL VETO SULL’UTILIZZO DELLE DENOMINAZIONI

forma di soia

Con una sentenza emessa poche ore fa, la Corte di giustizia europea ha sancito che termini come “latte”, “panna”, “burro” e “formaggio” non potranno assolutamente essere associati a prodotti vegetali quali la soia o il riso, ma soltanto a prodotti animali, dato che la dicitura “latte e suoi derivati” potrà essere utilizzata solamente per prodotti che derivino in maniera esclusiva dalla mungitura. Da oggi dunque sarà contro la legge utilizzare terminologie come “latte di soia”, “latte di riso”, “latte di cocco”, “latte di mandorle” o “formaggio di soia”. Continua a leggere

SOIA: C’È IL BOOM DELL’“OGM FREE”. NEL MANTOVANO SUPERFICI IN CRESCITA

soia 2017.jpg

Soia 2017: prospettive e opportunità economiche per i produttori” è stato il titolo del convegno andato in scena nella serata di ieri nella sede di Confagricoltura Mantova. A illustrare alla platea, che comprendeva anche agricoltori provenienti dalle province limitrofe, le potenzialità e il momento che sta attraversando la coltura sono stati Roberto Begnoni, presidente della sezione economica cerealicoltori di Confagricoltura Mantova, e Augusto Verlicchi, direttore commerciale di Anb Coop, realtà che da anni agisce nell’ambito dell’aggregazione: Continua a leggere

MANTOVA e LUNETTA UN PONTE CON L’ARTE CONTEMPORANEA

MANTOVA CAMBIA 2017-programma1 copia

Dal 19 al 24 giugno 2017 a Lunetta (MN) ritorna Without Frontiers, Lunetta a colori, progetto di arte pubblica curato da Simona Gavioli e da Giulia Giliberti (associazione culturale Caravan SetUp) e realizzato con il contributo del Comune di Mantova e del Gruppo Tea. Con questo secondo capitolo del progetto, proseguiranno i lavori di trasformazione dell’universo visivo del quartiere che, anche quest’anno, vedrà il coinvolgimento artisti internazionali impegnati nella realizzazione del nuovo museo a cielo aperto di Mantova: Elbi Elem, Etnik, Corn79, Fabio Petani, Made 514, Panem et Circenses e Zedz saranno i protagonisti di Without Frontiers, Lunetta a colori 2017.  Continua a leggere

MANTOVA – Alla Camera di Commercio presentato in anteprima il libro “Label-lissima storia”: Analisi del comparto packaging

Analisi del comparto packaging

Alla Camera di Commercio è stata presentata l’iniziativa editoriale “Label-lissima storia”, un progetto di valorizzazione del comparto del packaging mantovano, settore particolarmente significativo per il territorio virgiliano, promossa dall’Amministrazione comunale di Marmirolo. Come spiegato dal sindaco, Paolo Galeotti, il libro è stato fortemente voluto per far conoscere un comparto altamente specializzato che esporta tecnologie in tutto il mondo pur mantenendo saldo il suo legame con il territorio di origine nel quale viene conservato e sviluppato il know how produttivo. Continua a leggere

MANTOVA – Un’opera al Mese: “Mattino” di Spadini, venerdì 16 giugno a Palazzo Te

“Mattino” di Spadini.jpg

Prosegue la rassegna “Un’opera al Mese” che propone una serie di eventi destinanti alla divulgazione del patrimonio culturale mantovano. Il sesto appuntamento si svolgerà venerdì 16 giugno, alle 18.30, presso Palazzo Te e l’ingresso sarà come sempre aperto gratuitamente al pubblico. L’incontro di questo mese sarà a cura della professoressa Francesca Dini, storica dell’arte, che presenterà il dipinto di Armando Spadini “Mattino” (1918) della Raccolta “Arnoldo Mondadori”. Continua a leggere

MANTOVA – A BOSCO VIRGLIANO SI VA ALLA SCOPERTA DEI “PIPISTRELLI”

pippistrelli sulla città.jpg

“Bats and the city – Storie di pipistrelli urbani” è il titolo dell’iniziativa che si terrà sabato 17 giugno a Bosco Virgiliano organizzata dal Gram (Gruppo Ricerche Avifauna Mantovano) con il patrocinio del Comune di Mantova. Il programma della giornata prevede il via alle 18 con il ritrovo presso il Centro di educazione ambientale Parcobaleno, in via Learco Guerra 4/b, con i saluti degli organizzatori e di alcuni rappresentanti del Comune. Continua a leggere

MANTOVA – MUSEO GONZAGA: L’ALLEGORIA DEL GUSTO CURATA DA BRUNO CAVALLARO

Allegoria del gusto.jpg

Per la rassegna I cinque sensi, nuovo appuntamento con IL GUSTO, giovedì 22 giugno, ore 21 nella Sala Paolo Pozzo del Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova (piazza Virgiliana 55).  A curare la serata sarà Bruno Cavallaro, Ass. Culturale Symposion, in collaborazione con Azienda agricola Porc a l’Ora. L’incontro affronterà il tema del mutamento del gusto avvenuto nel periodo illuminista che ha gettato le fondamenta per l’attuale concezione dei sapori. Scopriremo come prima di tale “rivoluzione francese” del gusto i sapori fondamentali fossero nove anziché gli odierni quattro. Continua a leggere

LEAVE THE MEMORIES – Dal 16 giugno in radio il nuovo singolo NO MORE BAD DAYS

LeaveTheMemories4Da venerdì 16 giugno sarà in rotazione radiofonica il nuovo singolo dei Leave The Memories, la band veneta che a luglio farà da supporter a Tom Odell. Il singolo è prodotto artisticamente da Larsen PremoliRec Lab Studios di Buccinasco (Milano) per l’etichetta discografica K1Records. Il videoclip del brano, uscito in anteprima su Rollingstone.it e girato nelle vicinanze di Asolo (TV) da Alex Bonaldo, sembra raccontare la costruzione di un sogno attraverso la figura di un bambino impegnato in un importante progetto.

Il brano vuole dare risalto al potere dei sogni, da inseguire e coltivare giorno dopo giorno. E per noi questo messaggio è davvero importante perché è ciò che stiamo facendo, rincorriamo il nostro sogno.” afferma la band.

Questi i prossimi concerti: 

  • 2 LUGLIO – FESTIVAL SHOW – PADOVA Prato della Valle
  • 7 LUGLIO – LIVE (Sona (VR) c/o area spettacoli La Grande Mela c/c)
  • 14 LUGLIO – open act TOM ODELL – PISTOIA BLUES FESTIVAL piazza Duomo

LeaveTheMemories2

Leave The Memories è un gruppo acustico Pop-Rock melodico formato da Thomas VolpatoLuca Mirco Basso, le cui sonorità sono contaminate da differenti stili musicali.Sono un trio che amalgama tre forti personalità: l’espressività di Mirco, la sensibilità di Luca e la creatività di Thomas.

La loro performance si distingue per naturalezza istintiva, semplicità melodica e geniale che non ha bisogno di spiegazioni. Le loro canzoni sono immediatamente comprensibili, arrivano dritte al cuore, senza mezze misure, semplici e autentiche.

La band nasce nel 2014 e in breve tempo cattura l’attenzione del pubblico che, da subito, gli riserva un’accoglienza degna dei gruppi già affermati. Durante i loro concerti, l’atmosfera che si crea è speciale e inaspettata.

Il 7 Maggio 2015 pubblicano il loro singolo di debutto, “Show Me The Way”.

Nel corso del 2016 si esibiscono in alcuni centri commerciali del Veneto e della Lombardia durante gli In-Store di artisti quali Alessio Bernabei e Lorenzo Fragola, riuscendo a coinvolgere un folto pubblico.

Terminata l’attività live estiva, si ritirano in studio per la scrittura del loro album di debutto “Follow the stars”

ARRIVA AL CINEMA FERRARI 312B – La storia di una delle Ferrari più belle e innovative di sempre  raccontata da Andrea Marini

FERRARI.jpg

È il 1970 quando Mauro Forghieri, ingegnere e capo progettista della Ferrari, decide di far debuttare in pista un nuovo modello di auto sostenuto dalla potenza di un motore rivoluzionario, il mitico V12 contrapposto della Ferrari 312B: il primo motore “piatto” della storia delle corse, progettato in origine per una fabbrica aeronautica americana “per poter stare nell’ala di un aereo”. Nasce così la Ferrari 312B, che debutta nel 1970 permettendo ai suoi piloti di punta, Jacky Ickx e Clay Regazzoni, di vincere quattro Gran Premi e di gareggiare fino all’ultimo per il titolo mondiale.  Continua a leggere