POGGIO RUSCO – “La rovina antica e l’età feudale” ⋅BRUNO RIZZI⋅ convegno alla Biblioteca Mondadori

POGGIO RUSCO – Biblioteca Comunale Arnoldo Mondadori VENERDÌ 8 GIUGNO, ore 20.45 “La rovina antica e l’età feudale”. Il Comune di Poggio Rusco e  l’Associazione Postumia con il patrocinio della Fondazione BPA di Poggio Rusco  e del  Centro Studi Gino Scevarolli presentano in prima nazionale la riedizione critica del libro-capolavoro di BRUNO RIZZI “La rovina antica e l’età feudale” (Mimesis editore) curato da PAOLO SENSINI e BARBARA CHIORRINI DEZI, con postfazione di GIORGIO GALLI.

Intervengono:

  • PAOLO BOLDRINI – direttore della “Gazzetta di Mantova”
  • GIORGIO GALLI – politologo, storico e docente
  • MARIO MADELLA – Associazione Postumia
  • ANGELA PREVEDI – assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Poggio Rusco
  • NANNI ROSSI – Centro Studi “Gino Scevarolli”
  • PAOLO SENSINI – storico, esegeta e curatore dell’opera di Bruno Rizzi
  • FABIO ZACCHI – sindaco del Comune di Poggio Rusco

Bruno Rizzi (nato a Poggio Rusco nel 1901 e sepolto a Gazoldo dopo la sua morte nel 1977) è stato il primo scrittore del XX secolo ad aver individuato e descritto quel fenomeno epocale che egli definì “la burocratizzazione del mondo”: un’acquisizione teorica che gli è valsa il riconoscimento dei più eminenti analisti storici a livello internazionale. Partendo da questa intuizione i suoi studi hanno verificato gli elementi costitutivi della società antica e moderna, realizzando opere (come quella che stasera sarà presentata) di grande originalità e interesse anche per la modernità ed il nostro presente.

Al termine della conferenza il Comune di Poggio Rusco dedicherà a Bruno Rizzi la Sala della Letteratura italiana della Biblioteca Comunale.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.