MUSEO FAMILIARE “VECCHIO SQUERO”

Mendes Baratti - fase di costruzione di una barcaIl Vecchio Squero del Maestro d’ascia e calafato Mendes Baratti (1914-1992) si trova a Rivalta sul Mincio (Burgo Civitatis Ripalta – ricordata nella sala geografica del Museo Vaticano) nelle Valli del Mincio, a 20 metri dal fiume e dal Museo Etnografico delle Arti e dei Mestieri del Fiume.

Mendes Baratti - fase di calafataggio

Dal 1946 al 1985 è stato la meta di molti pescatori professionisti e non, di appassionati delle escursioni lungo i fiumi e i laghi e di cacciatori, che trovarono in lui un esperto e ottimo professionista. Nel laboratorio, chiamato comunemente dallo stesso “baracca”, sono custoditi gelosamente tutti i ferri del mestiere del Maestro d’Ascia, alcuni di essi come lo scovolo, usato per dare la pece, i mazzuoli, per calafatare il “burchio” e il “bucintoro”, l’accetta, per rifilare le assi, la piegatrice, per sagomare il fasciame che normalmente era in larice, l’ascia, per rifilare il legno in opera e il succhiello, per forare il legno che, in una fase successiva, veniva svasato con un utensile denominato dagli addetti ai lavori “sgorbia”, onde creare una sede della testa del chiodo.

Tutti questi attrezzi si possono considerare pezzi rari anche perché molti sono stati realizzati a mano dallo stesso professionista e da fabbri del luogo.

VECCHIO SQUERO - BATTELLO IN COSTRUZIONE.jpgPer la costruzione di un battello tipo “burchio” e “bucintoro” (natante da diporto cioè, di piccola dimensione), mediamente s’impiegavano 80 ore tenendo presente che vi era (e vi è tutt’ora) una sostanziale differenza nella realizzazione della struttura d’imbarcazioni adibite alla navigazione sul Lago di Garda o addirittura in mare a quelle che vengono utilizzate sulle acque del Mincio, dei Laghi di Mantova o del fiume Po.

Inoltre, Mendes Baratti negli anni ‘70, presso il bacino di Peschiera del Garda, ha lavorato alla ristrutturazione del galeone “Victoria” (di proprietà privata di un albergatore di Colombare di Sirmione), che a sua volta è stato utilizzato per la realizzazione di opere cinematografiche.

VECCHIO SQUERO MENDES BARATTI.jpgIl laboratorio oggi si presenta ristrutturato, ma al suo interno sono rimaste le caratteristiche e soprattutto tutti gli attrezzi da lavoro utilizzati dal Baratti e dai suoi avi. Nella parte oggi resa abitativa, l’arredamento e gli oggetti tipici degli anni ’40 e ’50, sono tutti originali, in ottimo stato di conservazione e funzionanti.

Vi è, inoltre, una piccola raccolta di fotografie e di libri riguardanti: il territorio delle Valli del Mincio, la storia e il territorio di paesi limitrofi a Rivalta sul Mincio, la storia delle imbarcazioni, documentazione riguardante la Seconda Guerra Mondiale e le origini della nascita della famiglia Baratti; il tutto si può consultare e leggere con la massima tranquillità nel periodo estivo, sotto la tettoia dove il Maestro d’Ascia un tempo costruiva le sue opere d’arte oppure, sul terrazzino che domina buona parte delle Valli del Mincio.

CAVANA.JPG

 

vecchiosquero@gmail.com

Guarda il sito www.wix.com/ondcba/mendesbaratti