CROSTATA SALATA CON ZUCCA MANTOVANA

crostata di zucca

La provincia di Mantova è considerata tra le maggiori aree di produzione di curcubitacee d’Italia. Seminata in primavera inoltrata e raccolta all’inizio dell’autunno, la zucca è divenuta emblema di una terra in cui le tradizioni, la storia e gli aromi vivono quotidianamente tra i sapori della sua cucina.

Ingredienti:

1 confezione di pasta frolla salata (già pronta) – 2 zucchine – 1 kg di zucca mantovana Capel dal pret (Cappello del prete) *– 50 gr di mostarda mantovana – 30 gr di Grana Padano o Parmigiano Reggiano – 30 gr. di amaretti – burro – olio EVO – sale

Preparazione:

Tagliare la zucca a fette spesse 1 cm. e disporle sulla placca foderata con carta da forno. Coprire con altra carta e infornare a 200° per 15 minuti. Togliere la scorza e passare la metà della polpa nel passaverdure.

Unire la mostarda tritata, gli amaretti sbriciolati, il Parmigiano grattugiato e salare. Stendere la pasta su una teglia imburrata e versare il composto. Mondare le zucchine, sbollentarle e tagliarle a rondelle.

Disporre in cerchi concentrici fettine di zucca e di zucchine.

Condire con un filo d’olio e infornare a 170° per 20 minuti circa.

Fare intiepidire, sfornare e servire.

La crostata può essere servita come antipasto o come secondo piatto.

* In sostituzione ottima anche la zucca Delica

Annunci