12 borghi raccontati

il percorso del MincioA Sud del Lago di Garda si estendono piacevoli colline che costituiscono la parte Nord della provincia di Mantova, comunemente chiamato “Alto Mantovano delle Colline Moreniche”, solcate in gran parte dal fiume Mincio, il più mantovano dei fiumi della Pianura Padana.

Borghi dove ancora oggi ognuno conserva in un castello, in una chiesa o in un’abbazia, importanti memorie storiche o importanti opere d’arte.

La zona, offre senza dubbio varie attrattive naturali, paesaggistiche e ambientali come ad esempio il suggestivo anfiteatro delle Colline Moreniche, il Parco delle Bertone e il Bosco della Fontana, le Valli del Mincio a Rivalta e dei laghi di Mantova, e le sponde del fiume fino a Gonvernolo.

È proprio verso questi centri rivieraschi che s’intende puntare l’itinerario onde invogliare il turista a visitarli con il mezzo desiderato, dalla bicicletta, a piedi, in canoa, a cavallo, in auto, o in camper e anche attraverso il web.

1) Ponti sul Mincio, 2) Monzambano, 3) Volta Mantovana,

4) Marmirolo, 5) Goito, 6) Rodigo, 7) Curtatone, 8) Porto Mantovano,

9) Mantova, 10) BorgoVirgilio, 11) Bagnolo San Vito,  12) Roncoferraro.

Per gli amanti della bicicletta c’è la ciclabile Peschiera-Mantova che inizia da Castelnuovo di  Peschiera del Garda e attraversa  i comuni dell’alto mantovano arrivando alle porte della città di Mantova  nei pressi della stazione ferroviaria.

L’itinerario si trova all’interno del Parco naturale regionale del fiume Mincio e si snoda per circa 43km con un tempo di percorrenza di 4/5 ore.

Il percorso è perlopiù pianeggiante, senza particolari ostacoli ed è adatto ad ogni fascia di età.

270px-MappaCiclabilePeschieraMantova

________________________________________________________________

Fonti usate per raccontare i cenni storici dei vari paesi:

  • Antonio Bertolotti, “I comuni e le parrocchie della Provincia mantovana. Cenni archivistici, archeologici, storici, artistici, biografici e bibiografici raccolti dal 1881 al 1892, Mantova 1893”;
  • Mario Bardini, Guida di Mantova “Città d’Arte” con pianta-itinerario turistico – Ed. “la Tor dal Sucar” Mantova 1980
  • Valerio Lugani, “Meravigiosa Italia” Enciclopedia delle Regioni – Lombardia – Ed Aristea Milano1978;
  • “Albo Dantesco” nella sesta commemorazione centenaria offerto da Mantova al nome del poeta nazionale italiano, Mantova Stab. Luigi Segna tipografo 1865Gift of the Dante Society of Cambridge, Mass. – 19 May,1886;
  • Vittorio Matteucci, “Le chiese artistiche del mantovano” volume unico illustrato, Mantova – Tip. Eredi Segna 1902;
  • Biclioteca di cultura medievale diretta da I. Biffi e C. Marabelli . Edizione, traduzione e note di Paolo Golinelli con un saggio di Paolo Fumagalli, “Donizione Vita di Matilde di Canossa”– aprile 2008.-

Le foto pubblicate sono di:  P. Biondo, Baratti, Massimo Telò, Claudio Pedrazzi, Brezza, Melli,  Basilico (1944), Lodigiani, Toni, Vecchio Bacam.

 

Rispondi