VIADANA – I VENERDÌ DELL’A.N.P.I.: ULTIMO APPUNTAMENTO CON IL FILM “UNA QUESTIONE DENTRO”

ANPI locandina ultino film.jpgPer I VENERDÌ DELL’A.N.P.I. sta per giungere al termine la rassegna “La Storia nei film che hanno fatto storia”. 

Venerdì 22 febbraio presso il Centro Meridiana a Viadana alle ore 21.00 verrà proiettato il film ‘Una questione privata’, introdurrà il Prof. Emanuele Marazzini.

Il è film del 2017 diretto da Paolo e Vittorio Taviani, tratto dal romanzo Una questione privata di Beppe Fenoglio.

Durante i combattimenti della guerra di liberazione nelle Langhe, il partigiano Milton si divide tra i combattimenti contro i nazifascisti, l’amicizia per i compagni di brigata e il suo amore clandestino per Fulvia.

 

Annunci

LE STARTUP INNOVATIVE IN PROVINCIA DI MANTOVA IN AUMENTO RISPETTO AL 2017

StartUp.jpg

In provincia di Mantova, a fine 2018 si contano 30 imprese nella sezione speciale delle startup innovative, ovvero società di capitali costituite, anche in forma cooperativa, che hanno come oggetto sociale esclusivo, o prevalente, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico. Queste costituiscono solo l’1,2% del totale lombardo (pari a oltre 2.400 unità), ma risultano in aumento di due unità rispetto al 2017. Continua a leggere

MANTOVA, CONVEGNO CUPLA – I MANTOVANI I PIÙ LONGEVI IN LOMBARDIA. Dott. Bottura (Mazzali): “I rapporti umani favoriscono un invecchiamento più lento”

I mantovani sono i più longevi della Lombardia e l’Italia è la seconda nazione più longeva al mondo dopo il Giappone”. Lo ha detto il dottor Renato Bottura, medico geriatra e direttore scientifico degli Istituti geriatrici Mazzali di Mantova, intervenendo questa mattina al convegno “La popolazione lombarda invecchia, problemi sanitari e strutturali”, moderato da Vittorio Valente, coordinatore provinciale del Cupla – organizzatore dell’evento – e presidente della Federazione Pensionati di Coldiretti Mantova.

convegno Cupla.jpeg.jpgSi vive di più: le donne mediamente fino a 85 anni e gli uomini tra 80 e 81 anni, parlando di dati nazionali. Una buona notizia dunque per i mantovani, che vivono più a lungo nel confronto a livello regionale. Il record, naturalmente, “è pur sempre migliorabile e, ci piace pensare, sia collegato allo stile di vita più sano della provincia e di chi vive in campagna, con maggiori contatti con l’ambiente e la ruralità”, ha ricordato Valente. Continua a leggere

MANTOVA – Al via il Corso di formazione/aggiornamento “Profughi dal confine orientale: espulsione e abbandono delle terre istriano-dalmate”

A partire da oggi, 18 febbraio, è possibile iscriversi al corso di formazione -aggiornamento “Profughi dal confine orientale: espulsione e abbandono delle terre istriano-dalmate”, organizzato dall’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea in collaborazione con l’Istituto Ferruccio Parri e con il patrocinio di Provincia e Comune di Mantova.

FOSSOLI1Il primo incontro si terrà lunedì 25 febbraio dalle ore 17:00 alle ore 19:00 presso la Sala della Casa del Mantegna in via Acerbi 47, Mantova. Relatrice sarà la prof.ssa Francesca Cavarocchi (Università di Udine), che tratterà l’argomento “Gli spostamenti forzati di popolazione nel contesto europeo nel secondo dopoguerra”. Continua a leggere

IL CARNEVALE DI MANTOVA FIRMATO SEGNI D’INFANZIA È A REGOLA D’ARTE, ADATTO A TUTTE LE ETÁ

La città di Mantova diventa meta ideale per un Carnevale a regola d’arte dedicato a genitori e bambini, ma adatto a tutte le età, con due appuntamenti nei maggiori musei della città e un corteo di bici mascherate. Gli eventi, firmati Segni d’infanzia associazione consentono a famiglie e turisti di appropriarsi di due luoghi storici, come Palazzo Ducale e Palazzo Te, che per il tempo di un pomeriggio si animano di spettacoli e performance, contribuendo a rafforzare il senso di appartenenza e a coltivare il piacere del bello.

carnevale di mantova con segni.JPGIl Complesso Museale di Palazzo Ducale, che durante tutto l’anno sceglie una programmazione ricca di eventi in cui l’antichità del luogo dialoga con la contemporaneità dei linguaggi, torna ad aprire i preziosi spazi della Rustica in occasione del Carnevale. Continua a leggere

MILANO – PRESENTATA NELLA SEDE DI BANCO BPM LA FONDAZIONE “CRISTIANO TOSI”

Si è svolta questa mattina (18 febbraio) nella sede di Banco BPM a Milano la presentazione della fondazione “Cristiano Tosi”. Un evento di altissimo livello per la città di Milano, alla presenza del promotore dell’iniziativa Avvocato Federico Tosi, del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Giancarlo Giorgetti, dell’Amministratore Delegato di Banco BPM Giuseppe Castagna, del Prefetto di Milano Renato Saccone, dell’Assessore al Turismo Sport e Qualità del Comune di Milano Roberta Guaineri e delle fondazioni di AC Milan, Rugby Milano, Igor Volley Novara, Vero Volley Monza e degli studenti del Liceo Marco Pantani di Busto Arsizio (VA).

AVV. FEDERICO TOSI (Promotore Fondazione Cristiano Tosi): “Questa fondazione nasce con l’idea di onorare la memoria di mio fratello, con la speranza che questa possa essere una spinta ulteriore a realizzare progetti con scopo altruistico. È questo il motore che ha dato inizio a tutto questo progetto.  Continua a leggere

DIVINAZIONE MILANO: DA OLTRE 30ANNI DÀ VOCE ALLA TUA MUSICA

Divinazione Milano è l’ufficio stampa milanese che da più di 30 anni si occupa della promozione stampa, radio, tv e web di artisti del panorama musicale italiano.

DIVINAZIONE MILANO.jpg

Spinti da un grande amore per la musica, Francesco Caprini Franco Sainini hanno per anni collaborato con nomi importanti della scena musicale italiana, per dare poi vita a un ufficio stampa che potesse dedicarsi a realtà più piccole ma non per questo meno valide. Continua a leggere

REGGIOLO – TRE BANDI PER LA NASCITA E LO SVILUPPO DELLE IMPRESE: il 20 febbraio la presentazione in Sala Bandini

Roberto Angeli-sindaco di ReggioloUn appuntamento rivolto alle imprese e alle attività per la presentazione di tre nuovi bandi regionali. Mercoledì 20 febbraio alle ore 20.30, la Sala Bandini a Reggiolo, accoglierà un incontro con i funzionari della Regione Emilia-Romagna che illustreranno i nuovi bandi che coinvolgono i 30 Comuni più colpiti dal sisma del 2012 e metteranno a disposizione dei territori ben 41 milioni di euro.

Il primo bando è dedicato all’insediamento di nuove attività e allo sviluppo di quelle esistenti e prevede contributi a fondo perduto fino all’80%, da 10mila a 150mila euro. Complessivamente saranno mobilitati 35 milioni di risorse regionali. Continua a leggere

VENEZIA – L’Artista mantovana ANNA SOMENSARI protagonista nel testo di Storia dell’Arte “L’evoluzione dell’Arte Moderna tra Ventesimo e Ventunesimo secolo”

Dopo una scrupolosa selezione di artisti realizzata dall’ing. Gennaro Corduas, critico d’arte e direttore artistico dell’Associazione Culturale Napoli Nostra e dal prof. Rosario Pinto, critico e storico dell’arte, l’artista mantovana ANNA SOMENSARI sarà inserita nel testo di storia dell’ArteL’evoluzione dell’Arte Moderna tra Ventesimo e Ventunesimo secolo” che dopo la sua pubblicazione, verrà presentato a Parigi alla Citè Internazionale Universitarie ed archiviato nella Biblioteca Thomas J. Watson del Metropolitan Museum of Art di New York.

Inoltre, la pittrice Anna Somensari sarà presente con alcune sue opere, nell’ambito della Mostra Collettiva a tema libero di pittura, scultura e fotografia dal titolo “L’arte tra sogno e realtà”che si terrà alla Scuola Grande di San TeodoroVeneziaSan Marco dal 2 al 9 marzo 2019.  Continua a leggere

MANTOVA – IN MANETTE UN RUMENO SENZA FISSA DIMORA PER POSSESSO DI CHIAVI FALSE

casa circondariale di mantovaIn Mantova, i militari del NORM sezione Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri,  hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione emesso in data 4 Febbraio 2019 dal Tribunale di Roma, a carico di un 45enne rumeno, senza fissa dimora. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato portato presso la Casa Circondariale di Mantova, ove dovrà scontare la pena di 1 anno in quanto ritenuto colpevole del reato di “possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli”.

A tale proposito, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto /o persone sospette.

(foto CC)