MANTOVA – CONVEGNO AL DIOCESANO SU “DEMOCRAZIA E RAPPRESENTANZA: RUOLO DEI CORPI INTERMEDI” DEL LABORATORIO DI CIVILTÀ

Democrazia e rappresentanza: ruolo dei corpi intermedi”. È il titolo del convegno organizzato dal Laboratorio di Civiltà, in programma sabato 22 giugno alle 9:15 nella Sala conferenze del Museo Diocesano (piazza Virgiliana 55, Mantova).

L’apertura dei lavori è affidata a Erminia Comencini, direttore di Coldiretti Mantova.

Dopo la relazione del professor Ivo Lizzola dell’Università di Bergamo sul “Rapporto fra democrazia e rappresentanza esercitata dai corpi intermedi”, seguirà la tavola rotonda dedicata alla “Rappresentanza nell’era dei cambiamenti”. Continua a leggere

VIADANA – FERMATO AL CONTROLLO AVEVA NELL’AUTO COCAINA: DENUNCIATO A PIEDE LIBERO

FOTO VIADANA.JPGIn Viadana, i militari del locale  Nucleo Radiomobile, nella sera del 19 Giugno 2019 nel corso del servizio di controllo delle arterie stradali finalizzato al contrasto dello spaccio delle sostanze stupefacenti e della prevenzione del fenomeno della guida in stato di ebrezza, fermavano alla guida di una grossa autovettura un 45 enne S.C., residente nel reggiano che veniva denunciato a piede libero – a seguito di perquisizione – alla Procura della Repubblica per detenzione e ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sequestrando oltre 5 grammi di cocaina che deteneva all’interno dell’autovettura.

I QUARTIERI DI MANTOVA IN FESTA: NOTTE BIANCA DELL’ARTE A LUNETTA, CINE-TEATRO A CITTADELLA E CENA A TE BRUNETTI

NOTTE BIANCA DELL'ARTE 2019Torna anche quest’anno a Lunetta la Notte Bianca dell’Arte che si terrà sabato 22 giugno dalle 16.00 fino alle 24.00 in concomitanza con la Festa di quartiere e la Festa della Musica. È stato predisposto un ricco programma di attività culturali messo a punto dalle istituzioni a partire dal Comune di Mantova, dai residenti, da Creative Lab, da Rete Lunetta e dall’Università di Brescia.

Si potranno ammirare le opere realizzate dagli artisti che hanno lavorato nel progetto “Without Frontiers” nel museo a cielo aperto, ma anche le mostre temporanee allestite all’interno della sede di Lunetta dell’Università di Brescia, del CreativeLab e in luoghi dismessi del quartiere. Continua a leggere

BARDOLINO – IL GONZAGHESE GIUSEPPE QUAGLIA VINCE IL CAMPIONATO ITALIANO INDIVIDUALE DI BOCCE

Giuseppe Quaglia, 66 anni, di Gonzaga, si è aggiudicato il campionato italiano individuale di bocce, categoria C, che si è disputato nei giorni scorsi a Bardolino. Accumulando un totale record di 95 punti, ha sbaragliato i concorrenti, 64 atleti provenienti da tutta Italia, campioni nei vari comitati provinciali.

Giuseppe Quaglia camioneOrgoglioso di rappresentare la provincia di Mantova, Quaglia è alla sua prima vittoria nazionale ma ha alle spalle un ricco palmarès: è stato nove volte campione provinciale e lo scorso anno si è piazzato al terzo posto del campionati italiani a squadre categoria C. Gareggia per l’Arci Bocciofila Gonzaghese, e quello delle bocce è per lui un antico amore, rispolverato dopo aver esercitato per diversi anni l’attività di allenatore di calcio.

Giuseppe Quaglia.jpg

“Ma delle bocce mi affascinano le tecniche di lancio e le tattiche di studio del terreno: bisogna capire il campo e i difetti che ha  – ci spiega il campione – è un’attività che mi permette inoltre di incontrare molti amici, con i quali ci sfidiamo sportivamente”.

Come volontario dell’Arci Gonzaghese, Giuseppe collabora inoltre alla realizzazione di “Sboccia l’amicizia”, competizione non agonistica del gioco delle bocce rivolta ai ragazzi e ragazze con disabilità e fragilità assistiti dalla coop Il Ponte.

Sabato 6 luglio, la sindaca Elisabetta Galeotti dedicherà un pubblico riconoscimento per meriti sportivi al neo campione in apertura dell’evento previsto per la rassegna “Fuori Teatro” in via Martiri di Belfiore.

MANTOVA – SOLSTIZIO D’ESTATE, SAN GIOVANNI AL MERCATO CONTADINO DI BORGOCHIESANUOVA

Sabato 22 giugno al mercato contadino di Borgochiesanuova, dalle 8.00 alle 13.00, visto il caldo estivo, quale miglior frutto per rinfrescarsi se non il melone? Allora, per tutti i clienti del mercato, degustazione di meloni antichi.

La biodiversità la si tutela se la si mangia! Per cui…siete tutti inviatati ad assaggiare questa varietà antica di meloni, in particolare ci saranno i meloni rospo, i meloni ramparino e i meloni moscatello dell’azienda Cavalli Walter di Casalmaggiore.

Inoltre, verranno date in omaggio le noci per fare il nocino. Sono molte le tradizioni legate alla notte del 21 giugno, solstizio d’estate. Tra questa la rugiada che ha effetti benefici sulle noci e quindi sul nocino.   Continua a leggere

PARCO DEL MINCIO: AL VIA LA FORMAZIONE PER 30 NUOVI ASPIRANTI VOLONTARI PER L’AMBIENTE

È iniziato sabato 15 e proseguirà con il secondo appuntamento in calendario per tutta la giornata di sabato 22 giugno il settimo corso per la formazione di nuove Guardie Volontarie Ecologiche promosso dal Parco del Mincio con il supporto di Regione Lombardia.

corso di gev.jpg

Sono trenta i partecipanti aspiranti GEV che nei prossimi mesi dovranno affrontare 56 ore di frequenza e altre in sopralluoghi in campo, prima di poter affrontare l’esame finale. Continua a leggere

UNIVERSITÀ CATTOLICA MILANO – MASTER IN COMUNICAZIONE MUSICALE, DISPONIBILI 2 BORSE DI STUDIO per i primi candidati della graduatoria

Sono aperte le iscrizioni per la XIX° edizione del MASTER IN COMUNICAZIONE MUSICALE, il primo corso universitario post-laurea dedicato alla formazione dei professionisti del settore della musica e dell’industria dei media. Sono disponibili due borse di studio parziali (a copertura di metà della retta d’iscrizione) per i primi due candidati della graduatoria.

 Il Master, promosso dall’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore presso la sede di Milano, è rivolto a laureati e laureandi di qualsiasi facoltà (e/o titolo equipollente, es. diplomati al conservatorio) che desiderano conoscere le dinamiche e le professioni della comunicazione nel mondo della musica, fornendo una visione d’insieme sul music business attraverso lezioni, laboratori, project work e stage. Continua a leggere

MIRKO CASADEI, TORNA IN RADIO CON UN NUOVO SINGOLO CHE RICORDA LE CALDI NOTTI ESTIVE “SOLO PER STARE CON TE”

Dopo aver realizzato la colonna sonora del film “Tutto Liscio” uscito al cinema ad aprile di quest’anno con Maria Grazia Cucinotta e Piero Maggiò, MIRKO CASADEI torna in radio con un nuovo singolo che ricorda le caldi notti estive. Dal 28 giugno, infatti, sarà in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Solo per stare con te”.

Mirko Casadei__ph Maurizio Polverelli (2) b.jpgSolo per stare con te” è un brano scritto a 4 mani insieme al cantautore Zibba. Il testo racconta dei viaggi di ritorno a casa durante le calde notti estive, viaggi di lavoro che portano l’artista lontano da casa e dalla propria terra. Continua a leggere

BANDA MUSICALE DI GAZOLDO DEGLI IPPOLITI: AL VIA I CONCERTI ESTIVI 2019

L’associazione musicale gazoldese avvia in questi giorni una serie d’iniziative di promozione musicale, sociale e culturale grazie al sostegno e alla collaborazione con l’amministrazione comunale di Gazoldo degli Ippoliti, l’Ente Manifestazioni Gazoldo, il centro sociale “Carpe Diem” di Gazoldo, il corpo bandistico “Ugo Bottacchiari” di Castelraimondo (MC), l’associazione “Simpario” di Verona ed il corpo bandistico “Città di Mozzecane” (VR).

BANDA GAZOLDO DEGLI IPPOLITI.JPG

La banda musicale di Gazoldo degli Ippoliti da anni punta a coinvolgere, nelle sue iniziative, una molteplicità di realtà del territorio e non solo per realizzare eventi di qualità all’insegna della sinergia e della collaborazione, modus operandi che infonde ai molti giovani presenti tra le fila della banda. Continua a leggere

PROVINCIA: LAVORI DI ASFALTATURA LUNGO LA GOITESE, CAMBIA LA VIABILITÀ IL 24 e 25 GIUGNO

Chiusura al traffico nella sola direzione di marcia da Marmirolo a Goito della SP ex SS n. 236 “Goitese” dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di lunedì 24 e martedì 25 giugno 2019 per l’esecuzione di lavori di fresatura e bitumatura.

Saranno esclusi dal divieto residenti e mezzi di soccorso. Con la stessa ordinanza la Provincia, ente proprietario della strada, ha disposto la direzione obbligatoria diritto nel centro abitato di Goito, all’intersezione tra la SP ex SS 236 “Goitese” e la SP 17 “Postumia”, inibendo l’accesso su quest’ultima dalla SP ex SS 236.

Il traffico, solamente per la direzione di marcia Marmirolo-Goito, sarà deviato sulla SP n. 21 “Marmirolo-Volta” e sulla SP n. 17 “Postumia”.

Il tratto che sarà interessato dagli interventi rientra nei territori dei comuni di Marmirolo e Goito.

Ordinanza temporanea Provincia di Mantova  PD_2019_699.rtf