MANTOVA – INNOVAZIONE, WELFARE E AGROALIMENTARE PER IL FUTURO: GRUPPO STUDIO DALLA COREA IN VISITA AL CENTRO BIGATTERA

centro polivalente bigattera gruppo corea del sud dic2019 (1)
Il Centro Polivalente Bigattera attivo dal 1986 nel campo dell’agricoltura sociale, ha accolto stamattina il gruppo di 27 studenti tecnici e docenti universitari dalla Corea del  Sud per una giornata studio in tema agricoltura sociale ed eccellenze del territorio.

centro polivalente bigattera gruppo corea del sud dic2019 (14)

Il gruppo di esperti ha seguito una lezione tecnico pratica alla Bigattera in via dei Toscani, spazio che Formazione Mantova For.Ma azienda speciale della provincia di Mantova gestisce dal 1986 per azioni integrate di agricoltura sociale su scala regionale ed esperienze professionali di inserimento lavorativo per allievi con disabilità.

CASTEL GOFFREDO – LA PIAZZA DEL MEGLIO: ARTE, DEGUSTAZIONI, SAPORI, SPETTACOLI ALLA FIERA DI SAN LUCA

La fiera di San Luca, compatrono della città assieme a Sant’Erasmo, è un’antica manifestazione popolare che si svolge annualmente nel centro storico di Castel Goffredo (MN), nella terza di ottobre. La fiera tratta della produzione agroalimentare, di artigianato, di commercio, di tempo libero, ed è molto frequentata da espositori provenienti dalle provincie limitrofe.

pranzo della domenica.jpg

Per l’occasione, domenica 20 ottobre la Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione comunale, Associazioni dei Commercianti e altre Associazioni locali organizza in piazza Mazzini, cuore del centro storico, una manifestazione dove tutto si trasforma in un ampio salotto espositivo e degustativo per conoscere ed apprezzare il meglio del territorio: listone del commercio, portici dei sapori, loggia del buon vino, isola del gusto, ring dello spettacolo, corner d’arte estemporanea, insomma, LA PIAZZA DEL MEGLIO. Continua a leggere

MILLENARIA, COLDIRETTI MANTOVA – GIULIACCI: I CAMBIAMENTI CLIMATICI? SONO UNA REALTÀ

I cambiamenti climatici? Sono una realtà. Gli ultimi cinque anni sono stati i più caldi degli ultimi 100 anni. Il mese di luglio 2019 è stato il mese più caldo dell’ultimo secolo. Il 2018, nel suo complesso, in Italia è stato l’anno più caldo almeno degli ultimi due secoli”.

CAMBIAMENTI CLIMATICI MILLENARIA GONZAGA.jpg

Parola del prof. Andrea Giuliacci, meteorologo, docente universitario e volto noto della televisione, ospite al convegno organizzato da Coldiretti Mantova in collaborazione con Edagricole, che ieri sera alla Millenaria ha richiamato oltre 200 persone. Il tema del climate change e dell’agricoltura che, inevitabilmente, deve adeguarsi e rispondere per contrastare il fenomeno in corso (Giuliacci ha detto che “entro il 2035 le temperature a livello planetario saliranno tra i 3 e i 7 decimi di grado e, secondo le previsioni più catastrofiche, entro la fine del secolo le temperature medie aumenteranno fino a 4 gradi”) interessa agricoltori e allevatori così come l’intera popolazione, chiamata a mettere in atto comportamenti in grado di mitigarne gli effetti. Continua a leggere

MANTOVA, GIORNATA DELL’ECONOMIA – COLDIRETTI MANTOVA: agroalimentare strategico, ma interrogarsi su Brexit e calo export

Paolo Carra Coldiretti MantovaIl 2018 è stato un anno di luci e ombre per il tessuto agroalimentare mantovano, ma i dati presentati oggi in Camera di commercio per la Giornata dell’Economia evidenziano la centralità del sistema agricolo e alimentare mantovano e impongono alcune riflessioni”. Così commenta il presidente di Coldiretti Mantova, Paolo Carra, a margine della presentazione del Rapporto Economico 2018.

Agricoltura e alimentare rappresentano l’ossatura dell’economia del territorio e della Lombardia, grazie a quello che la Camera di commercio ha definito un modello sostenibile di sistema, attento, forse più di altre province in Italia, all’ambiente, a fare rete, alla sostenibilità. La cooperazione, quando si sviluppa, garantisce migliori margini di guadagno, come evidenziato nel lattiero caseario”, prosegue Carra. Continua a leggere

MILANO FOOD CITY 3-9 MAGGIO EXPORT Il cibo italiano vale 41 miliardi Ma dove va? Ecco la mappa con le destinazioni

Maggiori esportatori: Cuneo (+11%), Verona e Milano che sale al 3° posto (+4,4%). Tra le prime anche Bergamo 12° e Mantova al 19° posto. La Lombardia con 6,5 miliardi di euro rappresenta un sesto del totale italiano. Como prima per pesci conservati e Lodi per formaggi (+9%), Pavia per riso e amidacei (+4%), Milano per prodotti da forno. Crescono di più Lodi, Como, Bergamo e Milano.

mappa agroalimentare.jpgL’agroalimentare “made in Italy” nel mondo vale 41 miliardi di euro all’anno e cresce del +1,4%. Ma per sapere dove va e da dove parte l’export, quali sono i maggiori mercati di sbocco e i prodotti più apprezzati arriva la mappa: “L’agroalimentare italiano nel mondo”, realizzata dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Coldiretti Lombardia, con Promos Italia sui settori dell’agricoltura, della pesca, dell’allevamento, dell’industria alimentare e delle bevande, esclusi silvicoltura e tabacco. La mappa, disponibile in italiano e inglese, è scaricabile in internet (https://www.promos-milano.it/). Una mappa che arriva nei giorni di “Milano Food City”, la settimana dedicata al cibo e alla cultura della sana alimentazione, dal 3 al 9 maggio. Continua a leggere

COLDIRETTI, BREXIT: DAZI UK SU GRANA PADANO E PARMIGIANO REGGIANO GRATTUGIATI

Dazi di 24,9 euro al quintale sono pronti a scattare il 29 marzo per le importazioni di tutti i tipi di formaggi grattugiati che colpiscono in particolare le esportazioni di Grana Padano e Parmigiano Reggiano in busta e barattolo. Lo rende noto la Coldiretti in riferimento alla pubblicazione da parte del governo britannico del nuovo regime tariffario all’importazione in caso di mancato accordo entro il 29 marzo.

Se non si raggiunge prima l’intesa con l’Unione Europea, scatta dunque una misura che – sottolinea la Coldiretti – rischia di frenare un segmento particolarmente dinamico delle esportazioni di Grana Padano e Parmigiano Reggiano in Gran Bretagna dove le spedizioni hanno raggiunto il valore di 85 milioni di euro nel 2018. Continua a leggere

ASOLA – COLDIRETTI MANTOVA PARLA AI GIOVANI SUL FUTURO DELL’AGROALIMENTARE

Coldiretti Mantova parla ai giovani. L’appuntamento è per domani, mercoledì 31 ottobre, alle ore 9:30 al teatro San Carlo per un convegno organizzato insieme al Comune di Asola dal titolo “Giovani: quale futuro nel settore agroalimentare?”, al quale parteciperà il vicepresidente di coldiretti Mantova, Fabio Mantovani.

donne in agricoltura

L’evento è rivolto agli studenti di terza media e delle scuole superiori, chiamati a scegliere per il loro futuro scolastico e professionale. Continua a leggere

ANGA MANTOVA in visita a FICO – CARLINI: «AGROALIMENTARE IN VETRINA, MA OCCORRE DARE PIÙ VALORE AL SETTORE PRIMARIO»

Dieci ettari di superficie, dei quali due di campi e stalle all’aria aperta e otto riservati a quaranta fabbriche contadine, oltre quarantacinque aree ristoro dedicate al meglio dell’agroalimentare italiano, botteghe, mercati ma anche aree educative con laboratori, workshop, giostre e zone didattiche riservate ai grandi e ai piccoli.

fico4.jpg

Tutto questo è FICO, acronimo di Fabbrica Italiana Contadina, la nuova mastodontica creatura realizzata da Eataly (e dal suo “deus ex machina” Oscar Farinetti) alle porte di Bologna, in zona fiera, negli spazi dell’ex mercato ortofrutticolo della città. FICO è stata la meta dei giovani di Anga Mantova, recatisi in visita a quello che, ad oggi, è il parco agroalimentare più grande del mondo. Continua a leggere