PARTE DALLA LOMBARDIA IL 1° ‘TRENO SANITARIO’ IN COLLABORAZIONE CON TRENITALIA, PROTEZIONE CIVILE E AREU. PUÒ OSPITARE FINO A 21 PAZIENTI INTUBATI

PRESIDENTE FONTANA: VERO E PROPRIO OSPEDALE MOBILE CHE PUÒ ARRIVARE OVUNQUE CE NE SIA BISOGNO

Parte dalla Lombardia il primo treno sanitario dedicato all’emergenza Coronavirus.

E’ stato presentato alla Stazione Centrale di Milano dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, affiancato dall’assessore al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, dall’amministratore delegato di Trenitalia, Luigi Corradi e dal direttore generale dell’Agenzia Regionale per l’Emergenza Urgenza (AREU), Alberto Zoli.

Continua a leggere

SANITÀ, PARTE OGGI IL NUMERO UNICO EUROPEO 116117 PER LA CONTINUITÀ ASSISTENZIALE (EX GUARDIA MEDICA)

Milano, 20 luglioAttivo da oggi in tutta la Lombardia (fatta eccezione per Brescia che ‘parte’ lunedì prossimo) il numero unico europeo di continuità assistenziale (ex guardia medica) 116.117. Consente l’accesso ai servizi di cure mediche non urgenti e altri servizi sanitari e concorre alla gestione della domanda assistenziale a bassa intensità/priorità.

numero unico

Il servizio, completamente gratuito, è attivo dalle ore 20:00 alle ore 8:00 nei giorni feriali e 24 ore su 24 nei festivi e prefestivi. Continua a leggere

FONTANA: REGIONE LOMBARDIA ALL’OSCURO DI PIANO PANDEMICO NAZIONALE A GENNAIO

Milano, 22 aprile – “Regione Lombardia non è a conoscenza di alcun pianoFontana presidenre Regione Lombardia

pandemico stilato a gennaio dal Governo. Nessun tecnico è stato chiamato rappresentare la nostra amministrazione e non c’è stato alcun coinvolgimento di Regione“.
Lo precisa il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, in seguito ad alcune notizie apparse sulla stampa, secondo le quali un tecnico di Regione Lombardia avrebbe collaborato alla stesura di un piano pandemico nazionale, tenuto segreto, per non creare allarmismo nella popolazione. Continua a leggere