SICURO, MODERNO ED ECOLOGICO: ecco il nuovo piano ferroviario regionale. Investimenti per circa 325 milioni di euro

Cantieri in corso o pronti a partire nei territori attraversati dalle linee regionali: circa 119 milioni per il sistema controllo marcia treno e soppressione dei passaggi a livello, oltre 81 milioni per l’elettrificazione delle linee e quasi 125 milioni per interventi di ricucitura urbana per l’interramento delle linee nelle città di Bologna e Ferrara

Presentazione nuovo piano ferrovie regionali. Da sinistra – Paolo Ferrecchi, Stefano Bonaccini e Andrea Corsini

Prima sono stati rinnovati i treni, adesso è il momento delle infrastrutture. A partire da quest’anno, e fino al 2025, sono circa 325 i milioni di euro che la Regione investirà per rendere le linee ferroviarie più moderne, sicure e competitive. Perché la mobilità sostenibile in Emilia-Romagna corre sui binari, con un obiettivo molto chiaro: garantire prestazioni di sicurezza e di affidabilità su tutta la rete regionale – oltre 300 chilometri – che interessa gran parte del territorio.

Continua a leggere

PARTITO IL VIAGGIO DEL NUOVO ‘POP’ SULLA LINEA FERROVIARIA MODENA-SASSUOLO. CORSINI: “Mezzi che sono una garanzia di comfort e puntualità per chi viaggia”

16 le corse effettuate dal convoglio nei giorni feriali. Nelle prossime settimane previsti due ulteriori treni, per coprire tutte le 44 corse giornaliere feriali. Il ricambio del parco treni regionale è frutto di un investimento di circa 750 milioni di euro effettuato dall’operatore ferroviario e commissionato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito del piano di rinnovo dei rotabili previsto dal contratto di servizio

La percentuale dei treni che viaggiano in orario sulla linea Modena-Sassuolo supera il 97%. Un servizio sempre più puntuale e confortevole, risultato della rimodulazione dell’offerta basata su orari cadenzati e sul rinnovo dei treni.

Continua a leggere

TURISMO E RIAPERTURE. CORSINI: “Isole Covid free? Non mi pare la scelta giusta, dobbiamo ragionare in una prospettiva nazionale”

“Isole Covid-free? Non credo che il tema vada posto in questi termini. E’ l’interesse nazionale che va messo davanti a tutto, in un quadro di regole certe e uniformi a livello europeo. Pensiamo a vaccinare rapidamente le persone, auspicando di avere tutte le dosi necessarie per poterlo fare”. Così l’assessore regionale al Turismo e commercio dell’Emilia-Romagna Andrea Corsini, interviene sulle ipotesi emerse in questi giorni riguardo alla possibile creazione di aree Covid free nel nostro Paese, in particolare nelle isole.

Continua a leggere

AEROPORTI. L’assessore CORSINI: “Nessuna ‘guerra dei cieli’. Il Fellini e il Ridolfi saranno determinanti per la ripartenza del turismo e dell’economia post pandemia”

“Macché ‘guerra dei cieli’, gli aeroporti saranno determinanti per la ripartenza del turismo e del commercio. Invece di perderci in assurdi campanilismi tra quale scalo sia più importante se quello di Rimini o quello di Forlì, dobbiamo pensare che siamo in presenza, in entrambi i casi, di gruppi imprenditoriali seri e conosciuti, che gestiscono gli aeroporti e che hanno deciso di investire milioni di euro su un bene pubblico. È interesse delle istituzioni creare le condizioni affinché entrambi gli scali possano svolgere una funzione determinante per la ripresa economica del post pandemia, sostenendo i piani industriali di investimento e creando le condizioni perché l’area vasta della Romagna diventi un territorio sempre più attrattivo certo per il turismo, ma anche per altri settori economici e imprenditoriali e per la logistica integrata e per l’alta formazione”.

Continua a leggere

TAXI E AUTO A NOLEGGIO CON AUTISTA: al via le domande per ottenere i 2 milioni di euro di ristori regionali

Dalle 10 alle 12 incontro tecnico indirizzato agli operatori interessati. La misura, attiva fino al 4 maggio, prevede un contributo una tantum per i titolari di licenza Taxi e autorizzazione Ncc

Bonus regionale per i Taxi e le auto di noleggio con conducente: si parte con le domande. Apre oggi alle 14:00, e andrà avanti fino alle 12 del 4 maggio, il bando che stanzia 2 milioni di euro di risorse regionali per i titolari di licenza Taxi e autorizzazione di Ncc, penalizzati dai mancati ricavi relativi all’anno 2020.

Continua a leggere

Riqualificazione e valorizzazione delle attività commerciali: investiti dalla Regione 5 milioni di euro. CORSINI:”Un vero e proprio record di richieste”

I primi 116 progetti finanziati con 2,9 milioni di euro previsti dalla prima finestra della misura, le nuove risorse coprono le restanti 79 domande ammesse per il 2021

Bar, ristoranti, negozi, botteghe e supermercati. È indirizzato agli imprenditori dell’Emilia-Romagna che operano nel settore del commercio al dettaglio e della somministrazione al pubblico di alimenti e bevande’ il nuovo provvedimento approvato oggi dalla Giunta regionale che aggiunge altri 1,9 milioni di euro al ‘Bando per la qualificazione e valorizzazione delle imprese.

Continua a leggere

MOBILITA’ SOSTENIBILE. Tornano i bonus per le auto ibride con un contributo regionale fino a 191 euro all’anno

Stanziati 3 milioni di euro di risorse regionali. Il contributo è destinato ai residenti in Emilia-Romagna e sarà versato automaticamente ogni anno dal 2021 al 2023 a seguito della registrazione sulla piattaforma della Regione. Domande online a partire dal 7 aprile al 31 dicembre 2021

Una misura che funziona e fa bene all’ambiente e anche al portafoglio. È il bonus regionale per le auto ibride che rimborsa, chi acquista un veicolo a basso impatto ambientale, una cifra paragonabile al costo del bollo per tre anni e che la Regione ha deciso di rifinanziare per il prossimo triennio 2021-2023.

Continua a leggere

RISTORI PER TAXI E AUTO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE: bonus regionale pari a 2 milioni di euro. L’assessore CORSINI: “Risposta necessaria per attutire i danni subiti”

Oltre 3.200 i possibili beneficiari in regione, tra titolari di licenze e Ncc per i mancati ricavi del 2020. Domande online dal 24 marzo al 4 maggio

Operazione ristori, avanti con i taxi e le auto di noleggio con conducente. La Regione Emilia-Romagna mette a disposizione 2 milioni di euro di risorse proprie per i titolari di licenza Taxi e autorizzazione di Ncc penalizzati dai mancati ricavi relativi all’anno 2020.

Continua a leggere

VERSO IL NUOVO DPCM, l’assessore Corsini: “Intensificare la lotta alla pandemia nelle aree a rischio. Pensare alla maggiore riapertura in zona gialla”

“Dove le condizioni epidemiologiche lo consentano, aperture serali e non solo a mezzogiorno nella ristorazione, lezioni individuali nelle palestre e frequenza ancor più contingentata nelle piscine, lo stesso nei contenitori culturali e luoghi di spettacolo. Migliaia e migliaia di operatori economici e dei servizi hanno bisogno di nuovo ossigeno, e possiamo contare sulla loro disponibilità a collaborare per adeguare gli spazi e formare il personale rispetto alle regole da seguire”

Intensificare la lotta alla pandemia, soprattutto di fronte al diffondersi di varianti che rendono il contagio più veloce, ma allo stesso tempo pensare alla ripartenza delle attività ora penalizzate.

Continua a leggere

In Emilia-Romagna mezzi pubblici pieni a metà, come prevedono le norme. Continua il monitoraggio delle corse

Dopo la ripresa della didattica in presenza alle superiori resta sotto il 50% la percentuale media di riempimento dei mezzi in circolazione. Trasporto pubblico locale pronto anche alla progressiva ripresa delle lezioni all’Università che dopo Bologna e la Romagna interesserà, a marzo, gli atenei di Parma e Modena

A un mese dalla riapertura delle scuole superiori con didattica in presenza al 50% è buona la situazione dei trasporti pubblici locali in Emilia-Romagna.

Continua a leggere