IN LIBRERIA IL LIBRO DI MARIA LETIZIA PUTTI “CAVOVA. VITA DI UNO SCULTORE” (GRAPHOFEEL)

La vita del grande Antonio Canova. Il carattere, le manie, il quotidiano di Antonio Canova tratti dai suoi scritti, diari, lettere, libri di conti e resoconti di viaggio. Il libro non è una semplice biografia, né vuol essere un trattato di storia dell’arte; piuttosto, compone un mosaico di curiosità, amori, aneddoti ed episodi sull’artista che ha dato nuova vita alla scultura italiana tra Sette e Ottocento.

Continua a leggere

POSSAGNO (TV) – UN TEMPIO PER L’ETERNITÀ: GYPSOTHECA e MUSEO ANTONIO CANOVA

La mostra “Un Tempio per l’Eternità”, inaugurata il 12 Luglio 2019 presso la Gypsotheca e Museo Antonio Canova dal Presidente di Fondazione Canova Vittorio Sgarbi e del Direttore della Gypsotheca e Museo Antonio Canova Mario Guderzo, in occasione degli Anniversari Canoviani promossi da Opera Dotazione del Tempio Canoviano di Possagno insieme a Fondazione Canova onlus e al Comune di Possagno per celebrare i 200 anni dalla posa della prima pietra del Tempio di Possagno, primo passaggio delle celebrazioni che si concluderanno nel 2022, bicentenario della morte del grande artista neoclassico.

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa Chiesa è un esempio di architettura capace di riunire l’antica Grecia all’Impero romano attraverso il Partenone ed il Pantheon. Incisioni, dipinti e sculture permetteranno di confrontarsi con questa realtà, un esempio di architettura neoclassica collocato ai piedi delle montagne della Pedemontana del Grappa.
Un modello ligneo in scala, faciliterà la visione dell’edificio che in questi tempi diventerà l’architettura celebrativa dei 200 anni canoviani. Continua a leggere

MANTOVA – “PARETE SARTORI”: RARE INCISIONI DA ANTONIO CANOVA in MOSTRA dal 27 MARZO al 24 APRILE

Dopo il positivo riscontro avuto con l’esposizione delle 24 vedute mantovane di Franco Bassignani, si inaugura mercoledì 27 marzo alla “Parete Sartori”, di via Ippolito Nievo 10, la nuova mostra di grafica dedicata allo scultore e pittore Antonio Canova (Possagno, 1º novembre 1757 – Venezia, 13 ottobre 1822).

DE BONI GiO Martino  1 GIUNONE Canova inv.Gio. Martino de Boni inc 1811-12 mm. 295x360 Roma Calcografia Camerale Le Muse coi loro Poeti e Filsofi Minerva e Apollo Pensieri di Antonio Canova serie.jpg

 

Viene presentata una serie di sei incisioni, realizzate ad acquaforte e bulino, che fanno parte dell’album di 10 incisioni: “Le Muse coi loro poeti e filosofi Minerva e Apollo. Pensieri di Antonio Canova”.

La raccolta realizzata nell’atelier di Antonio Canova è stata edita tra il 1811 ed il 1812, dalla Calcografia Camerale di Roma.

TORRES Michele Antonio  - Polinnia - Mnemosine Canova inv. Michele Torres inc. mm. 305x395.jpg

 

Sono esposte le tavole: “Polinnia – Mnemosine” incisa da Michele Torres, “Giunone” incisa da Giovanni Martino de’ Boni, “Erodoto – Clio” e “Sofocle – Melpomene” da Domenico Marchetti, “Urania – Talete” da Angelo Testa e “Tersicore – Pindaro” da Luigi Cunego.

TESTA ANGELO 2 - URANIA - TALETE Canova inv Ang. Testa inc. 1811-12 mm 310 x380 Roma Calcografia Camerale Le Muse coi loro Poeti e Filsofi Minerva e Apollo Pensieri di Antonio Canova.jpgTrattasi di fogli molto pregiati e rari.

 

Esposizione a cura di Adalberto Sartori.

CUNEGO LUIGI 2 - TERSICORE - PINDARO A. Canova inv., L. Cunego inc., 1811-12, mm. 310x395, Roma, Calcografia Camerale. Le Muse coi loro Poeti e Filosofi Minerva e Apollo. Pensieri di Antonio Canova.jpg

 

“Parete Sartori”

Indirizzo: Mantova – Via Ippolito Nievo 10

Orario di apertura: dal Lunedì al Sabato 10.00-12.30 / 15.30-19.30. Chiuso festivi

Informazioni: Tel. 0376.324260 info@ariannasartori.191.it

(Le immagini qui riprodotte sono state fornite ad esclusivo utilizzo dell’articolo)

 

POSSAGNO – DIRETTAMENTE DA NEW YORK LA SCULTURA DEL PRESIDENTE WASHINGTON di CANOVA ARRIVA IN MOSTRA ALLA GYPSOTHECA

George Washington.jpg

Direttamente da New York, dopo il successo al museo Frick Collection, approda a Possagno la mostra su Canova e George Washington.

L’iniziativa organizzata congiuntamente per celebrare i 200 anni dalla produzione da parte di Antonio Canova del modello per il monumento al primo Presidente americano, sarà ospitata negli spazi della Gypsotheca e Museo Antonio Canova, rendendo così onore al grande scultore italiano, primo ambasciatore per l’arte italiana in America. A lui fu affidato infatti, il compito di scolpire il monumento destinato al Parlamento di Raleigh, nel North Carolina. Continua a leggere