MANTOVA: RICORRENZA DELLA “VIRGO FIDELIS” PATRONA DELL’ARMA DEI CARABINIERI

VIRGO-FIDELIS-1.jpgGiovedì 21 Novembre 2019 alle ore 11:00, nella Chiesa di San Francesco di Mantova, sarà celebrata la Santa Messa in occasione della Virgo Fidelis, Patrona dell’Arma dei Carabinieri. Alla funzione religiosa officiata dal Vicario del Vescovo di Mantova, Don Libero Zilia saranno presenti le autorità civili e militari della Provincia, nonché le diverse Associazioni d’Arma, a cui sono invitati anche i cittadini mantovani. Continua a leggere

MANTOVA E PROVINCIA – 10 GIORNI DI CONTROLLI INTENSIFICATI DA PARTE DEI CARABINIERI

carabiniri - pattuglia.jpgDal 10 al 20 novembre la città di Mantova e tutta la provincia saranno al centro di una massiccia presenza di servizi di prevenzione a cura dell’Arma dei Carabinieri.

Nei dieci giorni di controllo, alle numerose pattuglie dei diversi Comandi di Compagnia e Stazione Carabinieri, si affiancheranno servizi posti in essere dalla Compagnia di Intervento Operativo del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia. Continua a leggere

MANTOVA: MINORENNI CON PALLINI DA SOFT-AIR COLPISCONO L’AUTISTA. DENUNCIATI DAI CARABINIERI PER AVER BLOCCATO UN AUTOBUS

Sono in cinque, tutti italiani e studenti, tra i 15 ed i 17 anni, i giovani che nella tarda serata di ieri, venerdì 18 ottobre, hanno costretto il conducente di un autobus a interrompere la corsa.

Erano le ore 20:00 circa quando sul Numero Unico di Emergenza 112 è arrivata la richiesta di intervento da parte dell’autista che, nel percorrere la tratta Mantova-Asola, giunto all’altezza della località Grazie di Curtatone, per salvaguardare l’incolumità dei passeggeri oltre che la propria, ha segnalato la presenza a bordo di un gruppo di ragazzi che, con insistenza e nonostante fossero stati redarguiti, continuavano a lanciarsi dei pallini di plastica utilizzati per le armi soft-air, tra di loro, ma al contempo, andando a disturbare il conducente dell’autobus. Continua a leggere

GAZOLDO D/ IPPOLITI e MOTTEGGIANA – INTERVENTO DEI CARABINIERI PER INFORTUNIO SUL LAVORO E INVESTIMENTO DI CICLISTA

  • GAZOLDO DEGLI IPPOLITI – INFORTUNIO SUL LAVORO

In Gazoldo degli Ippoliti, i militari della locale Stazione Carabinieri, stanno indagando sulle cause che hanno provocato un infortunio sul lavoro, avvenuto nella giornata dell’11 Ottobre 2019, all’interno di una nota azienda meccanica della zona, dove un operaio è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale Civile “Carlo Poma” di Mantova, poiché è rimasto leggermente intossicato da monossido di carbonio provocato da un macchinario utilizzato per la lavorazione del ferro.

bici investita.jpg

  • MOTTEGGIANA – INVESTIMENTO DI CICLISTA

In Motteggiana, nella serata di ieri, 11 Ottobre 2019, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno proceduto ai rilievi di un sinistro stradale con feriti, dove un’autovettura per cause in corso di accertamento, in una via del centro, ha investito una donna anziana italiana del posto che percorreva la strada in sella alla sua bicicletta. La donna veniva trasportata al Pronto Soccorso di Suzzara per le cure del caso.

MANTOVA – 6 DENUNCE NEL FINE SETTIMANA DA PARTE DEI CARABINIERI

In concomitanza con il fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Mantova hanno eseguito un servizio di controllo a largo raggio finalizzato al contrasto all’illegalità diffusa.

carabinieri - controlloNel corso delle attività, i militari della Sezione Radiomobile di Mantova hanno denunciato due gemelli, 50enni romeni, in quanto, nel corso di una inaugurazione di un bar nel quartiere Valletta Paiolo, in stato di ubriachezza, minacciavano dapprima il titolare e successivamente i militari intervenuti. I due dovranno rispondere di minaccia a Pubblico Ufficiale. Stessa sorte anche per un altro cittadino romeno di 45 anni che, sottoposto a controllo di polizia, ha ingiuriato e minacciato gli operanti. Continua a leggere

MANTOVA – QUATTRO ANNI DI SUCCESSI SUL TERRITORIO MANTOVANO PER IL COLONNELLO FABIO FEDERICI

Nella storica Caserma “Trotti” di via Chiassi, che dal 1900 ospita i carabinieri Mantovani, il Colonnello Fabio Federici, Medaglia d’Argento al Valore Civile, ha incontrato, nel corso di una conferenza stampa, gli organi di informazione per tracciare un breve consuntivo di fine mandato, atteso che il 16 settembre lascerà la direzione del Comando Provinciale poiché destinato ad altro prestigioso incarico nell’ambito dello Stato Maggiore dei carabinieri di Bologna.

20190910_113945L’ufficiale, nella circostanza, ha da subito voluto: “Ringraziare tutti i rappresentanti istituzionali, in particolare Sua Eccellenza il Prefetto di Mantova, dottoressa Carolina Bellantoni e il Procuratore Capo della Repubblica, Dott.ssa Manuela Fasolato, le altre Forze dell’Ordine, tutti i Sindaci, le Associazioni di categoria, i Rappresentanti dei Mass Media, il personale dei carabinieri di tutte le articolazioni e tutti i cittadini del territorio”. Continua a leggere

CARABINIERI SENZA SOSTA DURANTE IL WEEK END: CONTROLLI A TAPPETO IN CITTÀ E PROVINCIA, PREVENZIONE DEI FURTI IN APPARTAMENTO

I militari del Comando Provinciale dei Carabinieri di Mantova, lo scorso week end, hanno svolto dei servizi straordinari di controllo del territorio ad alto impatto, al fine di assicurare ai cittadini giornate sicure e tranquille. Gli sforzi dell’Arma si sono concentrati in particolare sul controllo di soggetti dediti alla commissione di reati e delle attività commerciali più a rischio, per evitare la commissione di reati predatori in generale, senza tralasciare i controlli alla circolazione stradale e cercare di tenere ridotto il numero degli incidenti dovuti all’uso di alcol e sostanze stupefacenti.

CARABINIERI CONTROLLI A TAPPETOI servizi hanno interessato anche le aree dei principali centri commerciali, i luoghi di aggregazione e le frazioni più isolate di Mantova e della “Grande Mantova” ovvero Piazzale La Favorita, Frazioni Formigosa e Castelletto Borgo, Centro Commerciale “Virgilio”, Frazioni Pietole e Borgoforte, attività commerciali di Sant’Antonio, Soave, Centro Commerciale “4 Venti”, Frazioni di Buscoldo e Le Grazie di Curtatone, Zona Commerciale Casello A22-MN Nord, località Castelbelforte e Frazione Villanova Maiardina. Continua a leggere

MANTOVA – NEL CORTILE D’ONORE DELLA CASERMA “TROTTI” CELEBRATO IL 205° ANNUALE DELLA FONDAZIONE DELL’ARMA DEI CARABINIERI

Nella mattinata del 5 giugno 2019, l’Arma dei Carabinieri di Mantova e provincia ha festeggiato i 205 anni di storia all’intero del cortile d’onore della Caserma “Trotti” ove schierata una Compagnia di formazione, al comando del Maggiore Simone TONI, ed alla presenza delle massime Autorità politiche, civili, militari e degli esponenti del mondo dell’economia, del lavoro, della cultura e della stampa, si è tenuta la cerimonia, in cui sono state consegnate le onorificenze ai militari e reparti della provincia, che si sono particolarmente distinti nei compiti istituzionali.

All’importante cerimonia hanno partecipato diverse autorità e tanti Sindaci della provincia, a testimonianza del forte legame tra l’Arma e i Comuni, in particolare, il Prefetto di Mantova, Dott.ssa Carolina BELLANTONI, il Sindaco di Mantova, Mattia PALAZZI, il Presidente della Provincia di Mantova, Beniamino MORSELLI, il Presidente del Tribunale, Dott. Enzo Rosina, il Dott. Giulio Tamburini in rappresentanza del Procuratore della Repubblica, Dott.ssa Manuela FASOLATO, il Questore di Mantova, dott. Paolo SARTORI, tutti i Vertici Provinciali delle Forze di Polizia, alcuni parlamentari nazionali e regionali, una folta rappresentanza degli appartenenti alle Associazioni Nazionali Carabinieri ricadenti nel territorio con i labari ed i loro presidenti, numerosi familiari dei Carabinieri ed alcuni parenti di caduti. Continua a leggere

QUISTELLO – BANDA DEI 101 VEICOLI: I CARABINIERI INDIVIDUANO E DENUNCIANO ALTRE 6 PERSONE

La Stazione Carabinieri di Quistello il 20 febbraio 2019, al termine di parziali accertamenti aveva denunciato alla Procura della Repubblica del Tribunale di Ferrara 26 persone per i reati di associazione a delinquere e falso ideologico in atto pubblico per induzione.

carabinieri

In particolare, le indagini dei Carabinieri, avevano permesso di accertare l’esistenza di un sodalizio criminoso che,  inducendo in errore diversi pubblici ufficiali che avevano rilasciato certificati di proprietà e carte di circolazione, nell’arco di pochi mesi, avevano intestato ben 101 veicoli a G.D. 42enne ferrarese, cedendoli in utilizzo a soggetti di etnia rom delle province limitrofe, dediti alla commissione di reati contro il patrimonio o comunque privi dei requisiti psicofisici per la conduzione dei veicoli stessi. Continua a leggere

POGGIO RUSCO – BAMBINI DELLE ELEMENTARI IN VISITA AL COMANDO STAZIONE DEI CARABINIERI

Nella mattinata del 30 Aprile 2019, nell’ambito del progetto formativo “L’Arma dei Carabinieri incontra le Scuole della Lombardia” indetto dall’Arma dei Carabinieri in collaborazione con l’USR (Ufficio Scolastico Regionale), gli studenti di due classi prime della Scuola Elementare del Comune di Poggio Rusco accompagnati dalla Preside Signora TRALLI Cristina e da quattro Insegnanti, hanno effettuato una visita presso la sede del Comando Stazione Carabinieri di Poggio Rusco, ove sono stati ricevuti dal Comandante della Stazione Maresciallo Maggiore DI PASQUALE Maurizio e dai suoi militari.

visita alla caserma CC di Poggio Rusco“La visita è stata vissuta con particolare entusiasmo da tutti gli studenti ai quali sono stati illustrati i vari aspetti delle attività Istituzionali svolte nell’ambito di un Comando Stazione Carabinieri nonché la funzione principale del Carabiniere. Infine sono stati presentati i mezzi militari con la spiegazione relativa al loro funzionamento, suscitando particolare attenzione negli studenti.” Ha spiegato il maresciallo Maggiore Di Pasquale.

(foto CC)