CURTATONE – BECCATO CON UN MANGANELLO TELESCOPICO NELLA PORTIERA DELL’AUTO

I Carabinieri della Stazione Curtatone hanno denunciato C.M., mantovano cl. 1998, per possesso ingiustificato di armi/oggetti atti ad offendere.

Il giovane all’esito della perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un manganello telescopico, della lunghezza di mezzo metro, rinvenuto nel vano portaoggetti della portiera, al lato guida.

Continua a leggere

AUTO MOTO D’EPOCA 2020: Ruote da Sogno presenta 24 auto classiche di grande prestigio ed un lotto di moto d’epoca

PADOVA – Conto alla rovescia per l’edizione 2020 di Auto Moto d’Epoca, il più importante appuntamento italiano dl settore, che quest’anno si terrà dal 22 al 25 ottobreRuote da Sogno, il famoso atelier motoristico della MotorValley che in pochi anni di attività è diventato tra i maggiori player internazionali per le auto classiche e primo operatore europeo per le moto d’epoca, approda come ogni anno alla Fiera di Padova, con una gamma di auto di considerevole valore ed un prestigioso lotto di moto d’epoca.

Continua a leggere

ALCOL E GUIDA: I CARABINIERI DI ASOLA IMPEGNATI IN ATTIVITA’ PREVENTIVA E REPRESSIVA

ASOLA – Oggi, venerdì 16 ottobre, i militari del Comando Stazione di Asola, al termine di mirati accertamenti tecnici su liquidi biologici, deferivano a P.L. alla Procura della Repubblica di Mantova un cittadino albanese in quanto, all’atto dell’accertamento, è risultato essere alla guida di un veicolo con tasso alcolemico parti a 2.51 G.L.

Continua a leggere

GETTANO LA COCAINA DALL’AUTO: FERMATI E DENUNCIATI DAI CARABINIERI DI MOGLIA

CARABINIERI MOGLIA.JPGMOGLIA – I Carabinieri della Stazione di Moglia, nel corso dei servizi di controllo del territorio predisposti per prevenire la commissione di reati in genere e per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno fermato una vettura con a bordo due soggetti, un 58enne ed un 48enne della zona, entrambi incensurati, che rientro dalla provincia di Reggio Emilia, alla vista dell’alt dei Carabinieri, hanno ben pensato di disfarsi di un involucro contenente sostanza stupefacente, gettandolo dal finestrino prima che venissero fermati. Continua a leggere

VIADANA, CARABINIERI DENUNCIANO RAGAZZO ALLA GUIDA IN STATO DI EBBREZZA 4 VOLTE SUPERIORE AI LIMITI

Nella giornata di oggi, lunedì 17 febbraio, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Viadana hanno denunciato un ragazzo per guida in stato di ebbrezza.

CARABINIERI CASERMA VIADANA

I militari infatti, lo scorso 19 gennaio, erano intervenuti su in sinistro stradale in via Kennedy a Viadana, causato da A.B., classe 1995, nato in Romania e residente a Viadana, che alla guida della sua autovettura era fuoriuscito autonomamente dalla sede stradale andando a sbattere contro un albero. Continua a leggere

BOZZOLO – NELLA NOTTE INCIDENTE STRADALE CONTRO LA SEZIONE DELLA LEGA DI VIA VALCARENGHI

sinistro stradale

In Bozzolo, i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Viadana, nella nottata del 24 novembre 2019, sono intervenuti per un sinistro stradale avvenuto in Via Valcarenghi.

Nella circostanza un’autovettura, per cause ancora in corso di verifica, è entrata in collisione con un’altra autovettura causando lievi danni strutturali contro la sezione della Lega.

OSTIGLIA – SULLA SP 482, SCONTRO FRA AUTO SENZA FERITI

carabinieriIn Ostiglia, i militari della Stazione Carabinieri di Borgo Mantovano, nel pomeriggio del 17 Ottobre 2019 sono intervenuti per un sinistro stradale avvenuto sulla strada provinciale 482 direzione Correggioli.

Nella circostanza un’autovettura, per cause ancora in corso di verifica, è entrata in collisione con un’altra autovettura. Le persone coinvolte, non rimanevano ferite, solo lievi danni ai mezzi coinvolti. Continua a leggere

CASTIGLIONE D/STIVIERE – DENUNCIATO 55ENNE PER GUIDA IN STATO EBBREZZA ALCOLICA

I militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile questa mattina, giovedì 3 ottobre 2019, hanno proceduto al deferimento di G.M. 55enne di Lonato del Garda (BS) per guida in stato di ebbrezza alcolica.

ubriaco alla guida

 

I fatti risalgono alla sera del 29 settembre 2019, nel corso di un controllo stradale durante il quale i militari hanno sorpreso l’uomo alla guida della propria autovettura in evidente stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche.

Immediatamente sottoposto ad accertamento mediante etilometro, è stato riscontrato che i valori di alcool nel sangue erano superiori ai limiti stabili dalla legge. Per quanto accertato, l’uomo è stato è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Mantova per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, oltre al ritiro della patente di guida e il fermo della vettura.

CASTEL D’ARIO – ARTISTI PER NUVOLARI. A CASA MUSEO SARTORI APRE LA SETTIMA RASSEGNA DEDICATA AL GRANDE PILOTA TAZIO NUVOLARI

ARTISTI PER NUVOLARI - manifesto.jpgLa Casa Museo Sartori di Castel d’Ario (Mantova) in via XX Settembre 11/13/15, dal 15 Settembre al 13 Ottobre 2019 presenta la settima rassegna “Artisti per NUVOLARI” 2019.

La mostra, che nasce da un’idea e progetto di Adalberto Sartori, gode dei patrocini di Regione Lombardia, CONI Comitato Regionale Lombardia Mantova, Provincia di Mantova, Comune di Castel d’Ario, Comune di Mantova, Mantova Città Europea dello Sport 2019, ACES europa, ACES Italia, Automobile Club Mantova, Museo Tazio Nuvolari, ASI Automotoclub Storico Italiano, AMAMS Associazione Mantovana Auto e Moto Storiche Tazio Nuvolari, Mantova Corse, Fondazione Il Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera, Garda Musei, FAI Fondo Ambiente Italiano Delegazione di Mantova, Ecomuseo della risaia, dei fiumi, del paesaggio rurale mantovano e ProLoco di Castel d’Ario. Continua a leggere

MARMIROLO: PERICOLO PER UN  BIMBO CHIUSO IN AUTO SOTTO IL SOLE. SALVATO DAI CARABINIERI

Sembra una giornata come le altre nella tranquillità del mezzogiorno a Marmirolo, ma tutto precipita in pochi minuti. Una nonna va a prendere, come di consueto, il nipotino di due anni alla scuola materna di Marmirolo per portarlo a casa.

Tutto sembra svolgersi come da copione ma qualcosa va storto; la nonna parcheggia l’auto in strada sotto il sole, scende per prelevare il piccolo, di soli due anni ma, complice la tecnologia, le portiere dell’auto si chiudono con le chiavi rimaste all’interno ed alla signora non rimane altro da fare che cercare di consolare il nipotino e riflettere sul da farsi.                                                                                          Continua a leggere