LE MEDAGLIE DEGLI EROI BONELLI. Parte la grande iniziativa celebrativa per gli ottant’anni della Casa editrice

Il 18 gennaio 1941, le edicole italiane espongono il numero 331 di Audace. È il primo pubblicato dal solo Gianluigi Bonelli, dopo la separazione dall’amico e socio Dante Daini, facendone l’epicentro di una piccola impresa editoriale che sua moglie Tea e poi, dal 1957, il figlio Sergio hanno gestito, fatto crescere e portato al successo, oltre le soglie del terzo millennio. Nonostante la serie abbia proseguito la numerazione, le differenze con la gestione precedente sono tante e vistose: in particolare la prima pagina del giornale diventa una vera e propria copertina e nei redazionali si comincia a instaurare un rapporto diretto con i lettori, che prosegue ancora oggi, ottant’anni dopo.

Continua a leggere

PORTO MANTOVANO – CORSO di EDITORIA di Gilgamesh Edizioni

lavorare in una casa editrice.jpg

Gilgamesh Edizioni: iscrizioni aperte per la seconda edizione del corso “LAVORARE IN UNA CASA EDITRICE: quando una storia diventa libro”. Dopo il successo del lancio avvenuto ad aprile a Mantova, l’iniziativa si replica MESE DI GIUGNO 2016, dal 4 al 25 nella sede della Biblioteca “Falcone e Borsellino” di Porto Mantovano con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura. Continua a leggere