L’EMILIA-ROMAGNA INVESTE QUASI 10 MILIONI DI EURO PER IL MIGLIORAMENTO ANTISISMICO

La Giunta regionale approva un bando rivolto ai Comuni: finanziamenti fino al 100% del costo degli investimenti. Procedure all’insegna della massima semplificazione per garantire tempi rapidi nell’avvio dei lavori

BOLOGNA – Scuole, municipi e altri fabbricati pubblici più moderni e soprattutto più sicuri in caso di terremoto. Prosegue il programma di interventi della Regione Emilia-Romagna per il rafforzamento strutturale e la riduzione del rischio sismico degli edifici di proprietà pubblica di carattere strategico e di rilevante interesse per le finalità di protezione civile.

Continua a leggere