A PIUBEGA LA FIBRA OTTICA E’ DONNA. IL SINDACO ZINETTI: «Smart working fondamentale per le donne»

«Oggi inauguriamo ufficialmente la fibra ottica sul territorio comunale di Piubega: un evento molto atteso dalla nostra comunità perché consente finalmente a tutti i cittadini di navigare in internet con una velocità maggiore rispetto a prima. Tale opportunità ha un valore ancor più forte in questo momento storico segnato dalla pandemia, in cui chi lavora ora può farlo agevolmente anche da remoto, dalla propria abitazione.

Continua a leggere

IMPRENDITORIA TUTTA AL FEMMINILE: LA PROVINCIA DI MANTOVA CONTA 1500 AZIENDE AGRICOLE GUIDATE DA DONNE

Oltre un milione e 300mila imprese guidate da donne, pari al 21,98% del totale nazionale, a fine 2020. Questa la fotografia fornita dall’quarto rapporto dell’Osservatorio sull’imprenditorialità femminile, elaborato da Unioncamere e Infocamere, per un settore che in Italia acquista sempre più importanza, che cerca di rialzarsi dopo la pandemia Covid-19 e che, come Confagricoltura Mantova, viene tenuto in grande considerazione.

Sara Pasetto, imprenditrice associata a Confagricoltura Mantova
Continua a leggere

DONNE, AUTISMO E DISABILITA’: partita la petizione «Noi da sempre in lockdown!», superate le 20mila firme

MILANO – «Noi da sempre in lockdown!», più inclusione per le donne, l’autismo e la disabilità. È questo il nome della petizione lanciata su Change.org da Davide Soldani, già consigliere di una nota onlus lombarda, per Noi per l’Autismo, gruppo di genitori aderenti alla pagina Facebook nata durante la seconda ondata della pandemia da Covid-19 a seguito di una continua esclusione delle donne e delle persone con autismo, o con altra disabilità, da qualunque tipologia di assistenza.

Continua a leggere

I TRAUMI DA COVID-19 RICHIEDONO UN CORRETTO E URGENTE AIUTO PSICOLOGICO

ROMA – In un periodo storico come questo, mai come prima, è importante la presenza fissa di un aiuto psicologico a fianco della popolazione. L’arrivo di una pandemia mondiale ha spiazzato ciascuno di noi e la necessità principale sorta in questi mesi è stata quella di attribuire un significato a questa nuova realtà. I ritmi di vita, il lavoro, le relazioni e gli affetti hanno subito tutti dei cambiamenti drastici, richiedendo repentine capacità di adattamento.

Continua a leggere

25 NOVEMBRE, NO ALLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE: INIZIATIVE A MANTOVA E PROVINCIA FINO AL 10 DICEMBRE

MANTOVA – In occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza sulle Donne, del 25 novembre, l’Assessorato politiche e servizi per la famiglia e genitorialità, infanzia e adolescenza, attività educative e ricreative per minori, pari opportunità del Comune di Mantova ha promosso un programma con tante iniziative, tutte gratuite, realizzato anche grazie alla preziosa collaborazione dei Centri Antiviolenza/Case Rifugio del territorio.

Continua a leggere

GIORNATA VIOLENZA DONNE. BOLOGNINI DOMANI ALL’OSPEDALE DI NIGUARDA VISITA SEDE ASSOCIAZIONE ‘TELEFONO DONNA’

MILANO – In occasione della ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne’ domani, mercoledì 25 novembre, l’assessore alle Politiche sociali, abitative e Disabilità di Regione Lombardia, Stefano Bolognini, effettuerà una visita alla sede dell’associazione ‘Telefono Donna Onlus‘.

Continua a leggere

Giornata contro la violenza sulle donne, la Bassa Romagna celebra il 25 novembre con la campagna social “BASTA UNO SGUOARDO”

UNIONE – Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Ogni anno i Comuni della Bassa Romagna organizzano numerosi appuntamenti per sensibilizzare la cittadinanza rispetto al tema delle pari opportunità; quest’anno le iniziative hanno subito inevitabili limitazioni a causa delle norme vigenti, ma in ogni caso non si è voluto rinunciare a dare il giusto valore a questa ricorrenza.

Continua a leggere

Pari opportunità. Impatto dell’emergenza coronavirus sull’occupazione femminile. Riunito il Tavolo regionale permanente per le politiche di genere

Bologna, 2 luglioIn Emilia-Romagna l’emergenza sanitaria appena attraversata ha creato ripercussioni sull’occupazione in generale, ma più ancora sul lavoro delle donne.

barbara lori regione emilia romagna.jpg

Alla luce di questa tendenza, in collaborazione con l’ufficio statistico regionale e l’agenzia regionale per il lavoro, l’assessora alle Pari Opportunità Barbara Lori ha riunito il Tavolo regionale permanente per le politiche di genere con l’obiettivo di fare il punto sul lavoro delle donne e delineare le azioni per la ripresa, anche alla luce dei pesanti impatti sulla quotidianità del lavoro femminile causati dalla lunga emergenza Covid. Continua a leggere