Petrolchimico: Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto chiedono ai ministri Giorgetti e Cingolani la convocazione di un tavolo per la chimica

L’assessore Colla: “Fondamentale affrontare tutte le tematiche legate allo sviluppo dei petrolchimici di Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia”

Gli assessori allo Sviluppo economico di tre Regioni hanno scritto ai ministri Giorgetti e Cingolani per chiedere un incontro sulla situazione dei petrolchimici nell’area del quadrilatero di Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto (Marghera, Mantova, Ferrara, Ravenna).

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA DA LUNEDI’ 12 APRILE IN ZONA ARANCIONE: RIAPRONO LE ATTIVITA’ COMMERCIALI E LA SCUOLA

Da lunedì 12 aprile l’Emilia-Romagna passa in zona arancione. Lo prevede l’ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base della valutazione dei parametri di rischio e dello scenario epidemico effettuata dalla Cabina di regia nazionale. Tra i principali indicatori che hanno comportato l’uscita dalla zona rossa, dove l’Emilia-Romagna si trovava dal 15 marzo, l’indice di trasmissibilità RT sceso a 0.81, dopo essere arrivato fino a 1.34, e l’incidenza settimanale dei casi di positività sceso sotto la soglia limite di 250 ogni 100mila abitanti rispetto agli oltre 430 di cinque settimane fa.

Continua a leggere

CANZONI SUL SENIO. IL 10 APRILE ESCE IL DISCO DI INEDITI CHE CELEBRA LA LIBERAZIONE DELL’EMILIA-ROMAGNA


Dieci brani inediti raccontano altrettante storie avvenute quando il fronte di guerra si fermò in provincia di Ravenna
Il 10 aprile 1945 è una data cruciale per la Liberazione d’Italia: quel giorno infatti le truppe alleate, dopo intensi bombardamenti, riuscirono a sfondare l’ultimo baluardo di resistenza dei nazifascisti in Romagna, rappresentato dal fiume Senio, un piccolo affluente del Reno che nessuno avrebbe mai creduto potesse avere rilevanza strategica.
Da lì partì l’ultima avanzata che in pochi giorni permise di liberare Bologna e via via tutto il nord Italia.
Oggi, nel 76esimo anniversario di quegli avvenimenti, esce un disco che trae ispirazione dalle vicende che ebbero luogo in quei tragici giorni.

Continua a leggere

L’EMILIA-ROMAGNA SI PREPARA AD ACCOGLIERE SULLE SPIAGGE I TURISTI TEDESCHI

Corsini: “Oggi più che mai puntiamo su servizi a misura di famiglia, nella massima sicurezza e nel totale rispetto delle misure igienico-sanitarie

Sole, mare, natura e cibo buono. Sono gli ingredienti base dell’estate 2021 che l’Emilia-Romagna propone ai turisti tedeschi per una vacanza a misura di famiglia da trascorrere in sicurezza sulla Riviera Romagnola.   Con un investimento complessivo pari a 300mila euro, che svilupperà azioni di comunicazione per un valore di oltre 1 milione di euro, la Regione, attraverso Apt Servizi Emilia-Romagna, sta per lanciare una massiccia campagna di comunicazione rivolta al mercato tedesco, uno dei segmenti più interessanti per l’industria turistica della nostra Costa. 

Continua a leggere

VACCINO AstraZeneca via libera da Ema: sicuro ed efficace. Aifa autorizza nuovamente le somministrazioni in Italia

Sì alla ripresa dell’utilizzo del vaccino AstraZeneca, sospeso in via temporanea e precauzionale in diversi Paesi europei, tra cui in Italia, lunedì 15 marzo per decisione di Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco.

E’ il risultato del pronunciamento dell’Ema, l’Ente regolatore europeo per i medicinali, che oggi ha fatto chiarezza sulla sicurezza del vaccino anglo-svedese. Dopo questa decisione, Aifa, l’Agenzia italiana del Farmaco, formalizzerà il suo via libera e da domani, 19 marzo, dalle ore 15 anche in Italia ripartono le somministrazioni di AstraZeneca. Cosa che avverrà anche in Emilia-Romagna.

Continua a leggere

E’ SCOMPARSO RAUL CASADEI. BONACCINI: “Una grande tristezza per la perdita di un simbolo della nostra terra, non dimenticheremo mai il Re del liscio”

Il presidente della Regione esprime la vicinanza della comunità emiliano-romagnola per il grave lutto che colpisce l’intero mondo della musica e dello spettacolo

“E’ veramente con grande tristezza che apprendo della scomparsa di Raoul Casadei. Con lui se ne va uno straordinario personaggio, un compositore che con grande professionalità ha portato in Italia e nel mondo un messaggio musicale profondamente radicato nella tradizione, legato all’allegria e alla voglia di vivere fino a diventare uno dei simboli, un ambasciatore della sua e nostra terra”.

Continua a leggere

COVID EMILIA-ROMAGNA: SITUAZIONE EPIDEMIOLOGICA AGGIORNATA ALL’8 MARZO

L’andamento dell’epidemia, con i dati aggiornati a ieri (8 marzo) sui contagi (57.018 malati in corso, 41 anni l’età media, 214.771 guariti e 10.827 decessi) e il numero complessivo di tamponi effettuati, più di 4 milioni; la risposta delle strutture ospedaliere, con il 90% dei posti di terapia intensiva e l’84% di posti letto ordinari Covid occupati, nonostante il piano di rafforzamento della rete, che in poco più di un anno ha permesso di aumentare, considerando solo le terapie intensive, del 70% i posti letto da Piacenza a Rimini.

Continua a leggere

ZONA ROSSA IN ROMAGNA DALL’8 AL 21 MARZO Bonaccini e Donini: “Decisione dolorosa, ma doverosaraffa intervenire”

Alle limitazioni presenti in zona arancione scuro, si aggiungono la chiusura di nidi e materne, la didattica a distanza al 100% per tutte le scuole dalle elementari e l’Università, lo stop alle attività commerciali non essenziali.

Da lunedì 8 marzotutti i comuni della Ausl Romagna entrano in zona rossa. Si tratta di quelli delle province di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna, territori già ora in arancione scuro fatta eccezione per il Forlivese, anch’esso in rosso da lunedì.

Continua a leggere

CORONAVIRUS IN EMILIA-ROMAGNA DEL 1° MARZO: 2.597 nuovi positivi, di cui 1.180 asintomatici. Aumentano i guariti (+969)

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 263.194 casi di positività, 2.597 in più rispetto a ieri, su un totale di 12.463 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri, il 20,8%, non assolutamente indicativa dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti soprattutto su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo

Continua a leggere

VACCINO, DAL 1° MARZO IN EMILIA-ROMAGNA AL VIA LE PRENOTAZIONI PER I CITTADINI OVER 85

Possono telefonare, a partire da lunedì e anche nei giorni e settimane successive, i nati tra il 1937 e il 1941. Tante le modalità: sportelli e farmacie Cup, Fascicolo sanitario elettronico e web, ma anche per telefono. Ecco tutti i numeri delle Aziende Usl

In Emilia-Romagna, da Piacenza a Rimini, sono quasi 84mila gli anziani già vaccinati contro il Covid-19, tra degenti delle Rsa, assistiti a domicilio e over 85enni. Un numero che colloca la regione in testa a livello nazionale, con il 25% di coperture già effettuate.

Continua a leggere