COVID: COLDIRETTI, CON CRACK STALLE A RISCHIO 100MILA OCCUPATI

Prandini: in Manovra compensazioni Iva fino al 10% per allevamenti suini in crisi 

MANTOVA – Sono oltre 100mila i posti di lavoro messi a rischio dalla crisi delle stalle italiane dove si allevano i maiali per le produzioni di prosciutti e i salami Dop della tradizione Made in Italy. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nelle lettere scritte ai ministri dell’Agricoltura Teresa Bellanova, della Salute Roberto Speranza e degli Esteri Luigi Di Maio sulla pesante crisi generata dall’emergenza Covid.

Continua a leggere

MEDIOBANCA: COLDIRETTI, CIBO DIVENTA PRIMA RICCHEZZA, 538 MLD

 Prandini: è settore traino del Made in Italy per far ripartire l’economia

L’agroalimentare è l’unico settore che resiste all’emergenza coronavirus che ha fatto crollare i fatturati di tutti gli altri comparti protagonisti del Made in Italy, dalla moda alle automobili fino all’arredamento.

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base di un’indagine di Mediobanca condotta tra 2.800 imprese manifatturiere familiari che stima un calo medio del fatturato dell’11,1% per l’industria italiana.

Continua a leggere

#ORGOGLIOITALIA – COLDIRETTI e CONFAPI SOSTENGONO INTESA SANPAOLO NELLA OPS SU UBI BANCA

“Dalla filiera agroalimentare all’industria manifatturiera, le nostre imprese pensano in grande e per questo Coldiretti e Confapi oggi sono insieme per sostenere Intesa Sanpaolo nella Ops (Offerta Pubblica di Scambio) su Ubi Banca”. È quanto affermano il presidente della Coldiretti Ettore Prandini e il presidente di Confapi Maurizio Casasco.

RASPELLI: A GIOIA DEL COLLE E CASTELLANETA  IL “MAGNA GRECIA AWARDS & FEST”. Premiati attori, conduttori tv, sportivi, giornalisti

Con il patrocinio della Regione Puglia, presidente onorario dell’iniziativa Fiammetta Borsellino – Nell’edizione, dedicata a Nadia Toffa, riconoscimenti tra gli altri a Arisa, Franca Leosini, Andrea Vianello, Valentina Vignali, Andrea Mainardi, Carla Fracci, Simona Ventura, Paola Di Benedetto, Paola Perego, Claudio Brachino, Corrado Tedeschi, Paolo Del Debbio, Guillermo Mariotto, Daniela Ferolla, Roberta Capua, Gianluca Mech, Enzo Iacchetti, Milena Vukotic, Ludovica Nasti, Giulia Salemi, Pino Strabioli, Francesco Specchia, Giovanni Terzi, Ettore Prandini, Edoardo Raspelli e molti altri.

Continua a leggere

COLDIRETTI, ETICHETTA D’ORIGINE È VITTORIA PER L’82% DEGLI ITALIANI

ETTORE-PRANDINI

L’estensione dell’obbligo di etichette con l’indicazione dell’origine degli alimenti è una vittoria per 1,1 milioni di cittadini europei che hanno firmato l’iniziativa dei cittadini europei (Ice) “Eat original! Unmask your food” promossa dalla Coldiretti, da Campagna Amica ed altre organizzazioni europee, da Solidarnosc a Fnsea.

E’ quanto afferma il presidente Ettore Prandini nel sottollinare che si tratta di un risultato storico nell’ambito della strategia “farm to fork” del Green New Deal proposto dalla Commissione Europea che mostra tuttavia preoccupanti zone d’ombra nei fuorvianti bollini nutriscore e nei pregiudizi sui consumi di carne e sugli allevamenti. Continua a leggere

LA VITA IN DIRETTA DI RAI 1 NEL BASSO MANTOVANO: BULGARELLI (Lambrusco), CALCIOLARI (zucche e pere), NADALINI (melone)

Calciolari la vita in diretta

Lorenzo Calciolari intervistato a La Vita in Diretta intervistato da Luculla Masucci

Sermide E Quistello, 7 maggioGiornata nelle imprese agricole di Coldiretti per Lucilla Masucci, l’inviata della Vita in diretta, il rotocalco di approfondimento pomeridiano di Rai1, condotto da Alberto Matano e Lorella Cuccarini.

Tema del momento, l’allerta manodopera nei campi come conseguenza del confinamento europeo, che potrebbe complicare la vita anche delle aziende agricole del territorio già nelle prossime settimane, quando prenderà il via – meteo permettendo – la raccolta del melone mantovano Igp, una delle produzioni tipiche virgiliane. Continua a leggere

CORONAVIRUS: COLDIRETTI, VIA LIBERA VENDITA PIANTE E FIORI. Prandini: “appello a Gdo, mercati e punti vendita per sostegno a Made in Italy”

ETTORE-PRANDINIMantova, 27 marzo – “Abbiamo ottenuto finalmente il chiarimento dal Governo sul via libera alla vendita di piante e fiori in supermercati, mercati, punti vendita e vivai”. Lo rende noto il presidente della Coldiretti Ettore Prandini che ha scritto una lettera al premier Giuseppe Conte nel sottolineare che sul sito del Governo è stata pubblicata la Faq nella quale si precisa che “la vendita di semi, piante e fiori ornamentali, piante in vaso, fertilizzanti, ammendanti e di altri prodotti simili è consentita”. Continua a leggere

CORONAVIRUS – SPECULAZIONI SUL LATTE, VOLTINI: SERVE RESPONSABILITÀ Adesioni alla mobilitazione #MangioItaliano

 

(13 marzo) – Con l’emergenza c’è chi come in guerra approfitta della situazione di difficoltà e arriva addirittura a speculare sui generi alimentari di prima necessità come il latte. E’ quanto denuncia la Coldiretti nel segnalare insostenibili richieste di riduzione del prezzo pagato agli allevatori proprio mentre i supermercati vengono presi d’assalto e nelle stalle si continua a mungere per garantire le produzioni e i rifornimenti nelle dispense degli italiani.

Continua a leggere

UE: COLDIRETTI, BENE BELLANOVA E PATUANELLI SU ETICHETTA ORIGINE. PRANDINI: 95% dei cittadini italiani chiede trasparenza su provenienza cibi

L’obbligo di indicare in etichetta l’origine degli alimenti è sostenuto dal 95% dei consumatori italiani che hanno partecipato alla consultazione pubblica e dalla stragrande maggioranza di quelli europei.

 

È quanto afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’esprimere apprezzamento per la lettera sottoscritta dalla Ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova, e dal Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, inviata ai Commissari Ue alla Salute, Stella Kyriakides, e all’agricoltura, Janusz Wojciechowski per chiedere che sia esteso l’obbligo di origine delle materie prime in etichetta a tutti gli alimenti, a partire dai prodotti sui quali si è già sperimentato in Italia come latte, formaggi, carni trasformate, pasta, riso, derivati pomodoro. Continua a leggere