RASPELLI: A TAVOLA NEL FELTRINO. FESTA DEL FAGIOLO DI LAMON (Belluno) dal 20 al 22 settembre

Convegni e degustazioni del  legume con la targa I.G.P., Indicazione Geografica Protetta, coltivato in venti piccoli comuni  su 12/14 ettari per 150 quintali in tutto.  Il testimonial è Edoardo Raspelli


La Festa del Fagiolo di Lamon compie trent’anni. La sua prima edizione, infatti, è del 1990, nella terza fine settimana di settembre e la collocazione non è mai cambiata. È infatti per Lamon (e per i paesi dove il fagiolo viene coltivato) il momento giusto per la raccolta sia del prodotto secco sia del prodotto fresco che vengono venduti durante la festa negli stand del Consorzio di tutela del Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese o che vengono cucinati negli stand gastronomici e nei ristorantini allestiti per la festa o nei locali del paese. Nella “tre giorni” ( da venerdì 20 settembre a domenica 22) si potranno gustare piatti di vario tipo, sia tradizionali sia più innovativi, scegliendo tra proposte da solo qualche euro (tipo street food) fino a veri e propri ristoranti con menù da 15 o 20 euro. Continua a leggere