PIENA DEL PO OLTRE I 9 METRI: COLMO DI PIENA IN CORSO, 150 VOLONTARI PRESIDIANO GLI ARGINI. SOSPESA LA CACCIA, EVACUATE PERSONE E ATTIVITÀ COMMERCIALI

Sono stati al lavoro tutta la notte e proseguono tutt’ora nell’attività di monitoraggio della piena del Po. Chi nella sala operativa di Protezione Civile allestita presso la Prefettura a Mantova chi lungo gli argini per un controllo capillare e costante dell’evoluzione dell’ondata di piena che in queste ore sta transitando nel mantovano.

PIENA DEL PO

I ponti sul Po tra Viadana e Boretto, tra Dosolo e Guastalla, a San Benedetto e quelli sull’Oglio tra Acquanegra e Calvatone e tra Cesole e Marcaria restano tutti chiusi. Aperti e perfettamente transitabili a Borgoforte sia quello stradale che quello ferroviario. Continua a leggere