FUSIGNANO: “Leggere facile, leggere tutti”, disponibili in biblioteca nuovi libri per ipovedenti

Cinquanta volumi che spaziano tra classici, autori contemporanei, racconti e audiolibri

I LIBRI DONATI

La Biblioteca comunale “Carlo Piancastelli” di Fusignano ha ricevuto in dono dalla Onlus “Biblioteca italiana per ipovedenti” cinquanta volumi ad alta leggibilità per adulti e ragazzi, nell’ambito del progetto “Leggere Facile, Leggere Tutti”, finanziato dal Centro per il libro e la lettura.

Continua a leggere

FUSIGNANO: OLTRE 4MILA EURO PER LE SOCIETA’ SPORTIVE. SINDACO PASI: “Contrastiamo il fenomeno dell’abbandono dello sport”

Il Comune di Fusignano ha messo a disposizione fondi per oltre 4mila euro per le società sportive che operano nel proprio territorio comunale.

La misura è stata adottata a sostegno delle associazioni che ne abbiano fatto richiesta e che siano regolarmente iscritte al Coni, le quali potranno beneficiare di un contributo proporzionale al numero di tesserati under 16. I fondi sono legati ai residui dei voucher a sostegno delle famiglie in condizioni di disagio economico, per consentire il proseguimento della pratica motoria e sportiva e contrastare l’aumento della sedentarietà causato dalla pandemia.

Continua a leggere

MANTOVA – NUOVA ALLERTA AVIARIA: FOCOLAI IN EMILIA ROMAGNA. CORTESI: «MASSIMA ATTENZIONE PER PREVENIRE IL CONTAGIO»

Sale nuovamente l’allerta relativa all’influenza aviaria in Italia, con alcuni focolai rilevati all’interno della regione Emilia Romagna. Le zone coinvolte sono comprese all’interno delle province di Forlì-Cesena e Ravenna, e sono state subito sottoposte a misure restrittive, per cercare di contenere il contagio.

Continua a leggere

FUSIGNANO – RIAPRE IL MUSEO “SAN ROCCO”: VISITE SU APPUNTAMENTO ALLE MOSTRE

Da lunedì 8 febbraio riapre su appuntamento il Museo civico “San Rocco” di Fusignano. I visitatori potranno tornare ad ammirare la mostra permanente “Il tempo e lo spirito”, un viaggio attraverso la storia di Fusignano. Un percorso museale, curato dall’architetto Antonio Ravalli, che vuole raccontare le origini e lo sviluppo del paese attraverso immagini e oggetti significativi.

Continua a leggere