REGIONE EMILIA-ROMAGNA ASSUME 447 PERSONE. CALVANO: “Importante investimento su persone giovani e motivate per ampliare la squadra dei dipendenti regionali”

BOLOGNA – Sono 447 i primi vincitori di concorso che, entro maggio 2021, saranno assunti dalla Regione Emilia-Romagna per rinnovare l’organico della struttura. In 286, di categoria “D”, riservato a laureatistanno per essere chiamati. Sono in partenza le raccomandate con la proposta di assunzione e di prima assegnazione a una Direzione generale o un’Agenzia regionale. Entro maggio le altre chiamate, in base all’ordine di graduatoria raggiunto nel concorso.

Continua a leggere

GIOVANI E VISIONARIE, ecco le opere d’arte contemporanea selezionate per l’acquisizione al patrimonio regionale

BOLOGNA – La Regione Emilia-Romagna sostiene e promuove l’arte contemporanea. Sono 36 le opere vincitrici del bando, lanciato dall’assessorato alla Cultura, per l’acquisizione di produzioni che andranno a incrementare il patrimonio artistico emiliano-romagnolo.

Continua a leggere

FONTANA: LOTTA AL VIRUS E RIPARTENZA ECONOMICA PRIORITA’ ASSOLUTE, PIANO LOMBARDIA DA 4 MILIARDI

MILANO – Due priorità: lotta al virus e ripartenza economica. E un impegno: continuare a lavorare per costruire la Lombardia del futuro, proiettandoci al 2050. Queste le linee guida illustrate dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana nella sua conferenza stampa di fine anno. “E’ stato un anno terribile – ha detto il governatore della Lombardia – il virus ha stravolto le nostre vite e le nostre abitudini“.

Continua a leggere

OPPORTUNITA’ NELLA MODA: REGIONE LOMBARDIA LANCIA UNA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE CONTRO LA CRISI

MILANO – “Abbiamo deciso di realizzare una campagna di comunicazione che ha come protagonisti i professionisti del settore: un modellista, una sarta, una industrializzatrice CAD, una designer di accessori, che dopo essersi formati in una scuola di moda, ora lavorano con successo e soddisfazione nel settore. La rinascita della Lombardia, infatti, passa dalla valorizzazione delle sue eccellenze. La moda rientra certamente in questo ambito. Il loro impegno deve essere da esempio per i tanti giovani che vogliono intraprendere un’attività tanto appassionante quanto difficile”.

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA: 29 progetti, per oltre 900 ragazzi, che passano dalla scuola al lavoro: dalla Regione un finanziamento di 3 milioni di euro

Le risorse a disposizione provengono dal Fondo regionale per l’occupazione delle persone con disabilità. Quindici 15 progetti sono rivolti agli studenti di oltre cento Istituti scolastici nel territorio regionale e 14 ai giovani che hanno già terminato il percorso scolastico

BOLOGNA – Sono 29 i nuovi progetti di transizione dalla scuola al lavoro che puntano ad accompagnare  giovani disabili dal percorso di studio alla dimensione lavorativa.

Continua a leggere

GIOVANI. CAMBIAGHI: IMPORTANTE TASSELLO SULLA PRIMA LEGGE REGIONALE UNDER34

MILANO – L’istituzione del Forum regionale Giovani, l’incentivo e la valorizzazione della start up giovanili e importanti investimenti effettuati nel settore sportivo. 

Questi alcuni punti qualificanti inseriti nella risoluzione proposta dalla VII Commissione (Cultura, Istruzione, Formazione, Comunicazione e Sport) dedicata alla Legge sui Giovani.

Continua a leggere

GREEN ECONOMY: Al via una sfida on line per le scuole superiori dell’Emilia-Romagna

Colla e Salomoni: “Investiamo sui giovani, potenti agenti di cambiamento, e sulle nuove conoscenze per sostenere uno sviluppo che sia in grado di preservare l’ambiente creando lavoro

BOLOGNA – Un gioco on line per le scuole, per far conoscere ai ragazzi come la Regione Emilia-Romagna sostenga la green economy e quali siano le opportunità di lavoro in questo settore, sempre più importante per un futuro sostenibile.

Continua a leggere

EMILIA ROMAGNA, PIANO SVILUPPO RURALE: 23000 BENEFICIARI TRA DONNE E GIOVANI. MAMMI: GRANDE RISULTATO

Agricoltura. Oltre un miliardo di fondi Ue investiti con il Piano di sviluppo rurale 2014-2020: più di 23mila beneficiari, di cui 2800 giovani e 4500 donne. L’assessore Mammi: “Un risultato di grande valore che ancora una volta mette la nostra Regione in cima alla classifica italiana, neanche il lockdown ha fermato le nostra capacità di spesa”.

REGIONE EMILIA ROMAGNA (1)

Dall’inizio della programmazione 648,12 milioni di euro di contributi, di cui 71,1 liquidati nel 2020. A inizio giugno, e con sei mesi di anticipo, raggiunta la soglia comunitaria per evitare il disimpegno dei fondi non utilizzati. Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA, DALLA REGIONE ALTRI 300MILA EURO E 2000 VOUCHER PER INCENTIVARE LA PRATICA DI SPORT

Bologna, 6 giugno – Aiutare le famiglie con redditi medio-bassi a sostenere le spese di iscrizione dei propri figli alle attività sportive. Scongiurare l’abbandono della pratica motoria di bambini e ragazzi, dai 6 ai 16 anni, e dei giovani con disabilità. Dare una mano alle associazioni e società sportive dilettantistiche che, in mancanza di certezze sul numero dei praticanti potenziali nella prossima stagione sportiva, potrebbero vedere a rischio, se non cessare, la propria attività, dopo i mesi di fermo a causa dell’emergenza coronavirus e una ripartenza comunque non facile.

REGIONE EMILIA ROMAGNA (1)

È con questi obiettivi che la Regione ha deciso l’emissione di 20 mila voucher per consentire alle famiglie emiliano-romagnole in condizioni di disagio economico di avere maggiori possibilità nel far proseguire l’attività sportiva ai propri ragazzi. Ogni nucleo familiare potrà ricevere voucher di 150 euro, che sale a 250 euro per quelli con tre figli. Continua a leggere

GIOVANI, ASSESSORE CAMBIAGHI: PENSIAMO ANCHE AL ‘DOPO’, 1,3 MLN DI EURO PER PROGETTO CON UNDER 34 PROTAGONISTI

MARTINA CAMBIAGHI REGIONE LOMBARDIA.jpgMilano, 31 marzo – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi, ha approvato lo schema di accordo di collaborazione istituzionale con Anci Lombardia per l’attuazione del progetto ‘La Lombardia è dei giovani 2020’ e dei criteri per la realizzazione del bando che guarda al dopo coronavirus. Il provvedimento regionale è finalizzato a promuovere interventi diretti a favore dei giovani, per sostenere partecipazione e inclusività nei diversi contesti territoriali regionali. Continua a leggere