MANTOVA, PRESENTATA IN SALA CONSILIARE LA BIENNALE DELLA FOTOGRAFIA FEMMINILE (5-29 MARZO)

Questa mattina, giovedì 16 gennaio, è stata presentata in anteprima nella sala Consiliare del Comune di Mantova, la Biennale della Fotografia Femminile, ideata dall’Associazione la Papessa e con la direzione artistica di Alessia Locatelli, che si terrà dal 5 al 29 marzo 2020 e che porterà nella città dei Gonzaga grandi mostre, incontri, workshop e proiezioni con le maggiori esponenti dell’attuale fotografia italiana e internazionale

Da Sx Anna Volpi - Giovanni Pasetti - Alessia Locatelli - Cecilia Pratizzoli

Da Sx:  Anna Volpi – Giovanni Pasetti – Alessia Locatelli – Cecilia Pratizzoli

A fare gli onori di casa, Giovanni Pasetti, consigliere delegato per la cultura Comune di Mantova oltre a Anna Volpi, presidente associazione La Papessa, ideazione e organizzazione BFF, Alessia Locatelli, direttrice artistica BFF, Cecilia Pratizzoli, Italy Photo Award e Betty Colombo, fotografa.

Biennale della fotografia femminile (4).jpg

Il tema di questa prima edizione è il LAVORO nelle sue molteplici sfaccettature: ci saranno i minatori della Georgia grazie a Daro Sulakauri, i bambini e le bambine della boxe tailandese con Sandra Hoyn, uno spaccato della vita rurale in Transilvania col progetto di Rena Effendi, l’Alaska di Erika Larsen, le Cinderellas, transessuali del Bangladesh nelle foto di Annalisa Natali Murri, i sogni di un gruppo di adolescenti ritratti da Claudia Corrent, le donne prete di Nausicaa Giulia Bianchi e il progetto di fortissimo impatto per il quale Eliza Bennet si è letteralmente “ricamata” le mani, per mostrare come il lavoro femminile non sia necessariamente delicato e leggero.

Inoltre avremo la possibilità di ammirare La fatica delle donne, dalla collezione di fotografe dal 1965 ad oggi di Donata Pizzi, La Riparazione, progetto di Betty Colombo dove l’uomo e la natura cercano un dialogo per la salvezza comune attraverso latto di riparare, al posto di sostituire e la mostra di Aldeide Delgado, collettiva di sei artiste cubane contemporanee.

La Biennale della Fotografia Femminile partita ambiziosa e supportata da molti follower e addetti ai lavori, promette dunque di diventare un evento imperdibile per chi ama l’arte e la fotografia e per tutti coloro che desiderano mettere a fuoco quanto sta succedendo oggi nel mondo grazie alla visione di grandi e sensibili autrici, interpreti della realtà.

BIENNNALE FOTOGRAFIA MANTOVA.jpg

Biglietti
15 € – biglietto intero/gratuito bambini sino agli 8 anni compiuti
14 € – Soci Coop
13 € – Soci Frammenti di Fotogra!a, La Ghiacciaia, Fotocine club Mantova
12 € – dai 9 ai 25 anni, over 65 e gruppi di almeno 20 persone
Sconto famiglia: 2 adulti, due 9-25 anni, 48 €
www.b”mantova.com

GB

 

MANTOVA -SEGNI New Generations Festival: Teatro,Arte, Spettacoli per Bambini, Ragazzi, Scuole e Famiglie

Torna dal 26 ottobre al 3 novembre SEGNI New Generations Festival, evento culturale e internazionale di teatro, arte e spettacolo dedicato a bambini, ragazzi, scuole e famiglie, giunto alla sua XIV edizione, organizzato dall’Associazione Segni di infanzia.

 Simbolo di SEGNI 2019 è il maestoso cavallo di Giulio Romano, tratto dagli affreschi della volta nella Sala di Troia del Complesso Museale di Palazzo Ducale, con il quale si rinnova anche quest’anno la partnership con l’intenzione di stare al passo – che sia al trotto o al galoppo –  delle nuove generazioni per trasformare il giovane pubblico in cavalieri contemporanei in grado di cavalcare il proprio senso critico, compiere imprese indimenticabili percorrendo le praterie dell’immaginazione. Continua a leggere

PARMA – LE ANTEPRIME DE “IL RUMORE DEL LUTTO”: GLI APPUNTAMENTI DEL 26 e 27 OTTOBRE

Proseguono sabato 26 e domenica 27 ottobre le Anteprime della XIII edizione de IL RUMORE DEL LUTTO rassegna a cura di Maria Angela Gelati e Marco Pipitone, promossa dall’associazione Segnali di Vita, con mostre, incontri e il concerto dei Rome, unica data italiana in esclusiva.

Sabato 26 ottobre alle ore 17 alla Galleria Sant’Andrea (Strada Cavestro 6) seconda edizione di “Memoria è futuro”, inaugurazione della mostra a cura di Annalisa Mombelli, in collaborazione con Associazione UCAI Sezione di Parma (aperta fino al 7 novembre da martedì a sabato 10-12 e 16-19; domenica 16-19; chiuso il lunedì). Un omaggio nel Sessantesimo anno dalla fondazione dell’Associazione a suoi otto soci artisti, rappresentativi del patrimonio pittorico parmigiano della seconda metà del Novecento: Annamaria Bujani, Luciana Fusari, Giovanni Gherardi, Antonio Monica, Mauro Marchini, Claudio Minardi, Carlo Mori, Piero Storchi. Continua a leggere

MANTOVA – A LUNETTA AL VIA “IL CINEMA DELLA LUNA” PER BAMBINI E RAGAZZI

Prenderà il via martedì 22 ottobre alle 16,30 il “Cinema della Luna”, gli incontri cinematografici dedicati ai bambini e ai ragazzi che si terranno presso il Centro di Aggregazione Giovanile di Lunetta in via Lombardia 14 A.

cinema della luna 2019.jpg

La prima proiezione avrà per titolo “Kirikù e la strega Karabà” (regia di Michel Ocelot, animazione ,75 minuti). Il film sarà introdotto da un laboratorio sui mestieri del cinema.

Gli appuntamenti saranno cinque e termineranno il 13 marzo 2020. Saranno tutti accompagnati da attività di laboratorio per i ragazzi. Tutte le proiezioni sono gratuite e fino ad esaurimento dei posti. Continua a leggere

GONZAGA – AL VIA LA 5ª EDIZIONE DIECIXDIECI FESTIVAL DI FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA: “COSCIENZA, CONOSCENZA”

È pronto a entrare nel vivo il Festival di Fotografia Contemporanea Diecixdieci, in programma a Gonzaga (MN) fino al 6 ottobre. “Coscienza, conoscenza” è il titolo della quinta edizione, che prevede incontri, mostre, letture portfolio ed happening a partecipazione gratuita da vivere insieme a grandi nomi della fotografia contemporanea internazionale, alcuni dei quali per la prima volta in Italia.

FOTO DI PIERO PERCOCO

FOTO DI PIERO PERCOCO

Densa l’agenda degli eventi per il pubblico: la giornata di sabato 28 inizia con l’incontro con Tommaso Parrillo dal titolo “Witti Kiwy – La nascita di una casa editrice indipendente: dalla ricerca progettuale all’approccio alla pubblicazione” (ore 11), e prosegue con il confronto a tre tra Alessandro Guida, Viviana Rubbo e Isabella Sassi Farìas di Urban Reports sul tema “Fotografare per raccontare il paesaggio contemporaneo. Uno strumento culturale per sviluppare conoscenza e nutrire nuovi immaginari” (ore 15:30). Alle ore 18 è in programma una tavola rotonda con gli autori, a cui seguiranno, in chiusura di giornata “Omaggio a Robert Frank – proiezione di Pull My Daisy (Frank/Leslie, 1959) (ore 21:30) e Mount Fog: “Flood, Medication Blues” – live A/V (ore 22:30). Continua a leggere

GUBBIO – FESTIVAL DEL MEDIOEVO: “SULLE TRACCE DI MATILDE DI CANNOSSA”. CONFERENZA CON L’ASSOCIAZIONE AMI-MIA

Un grande appuntamento culturale da mercoledì 25 a domenica 29 settembre 2019 a Gubbio. Non si tratta di una rievocazione e nemmeno una delle tante feste medievali, ma una manifestazione unica nel suo genere: cinque giorni di incontri a ingresso libero con storici, scrittori, scienziati, filosofi e giornalisti per raccontare l’attualità di dieci secoli di storia, dalla caduta dell’Impero Romano d’Occidente alla scoperta dell’America.

festival del medioevoA Gubbio sarà presente con un proprio stand anche l’Associazione Matildica Internazionale – AMI-MIA – con lo scopo di farsi conoscere, propagandare le iniziative in corso, diffondere la nuova rivista “Matildica” e le pubblicazioni dei vari soci. Continua a leggere

GONZAGA – DIECIXDIECI FESTIVAL DI FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA – 5ª EDIZIONE “COSCIENZA, CONOSCENZA”

Sono numerose le presenze internazionali all’edizione 2019 del Festival di Fotografia Contemporanea Diecixdieci, in programma a Gonzaga (MN) dal 27 settembre al 6 ottobre 2019. “Coscienza, conoscenza” è il titolo della quinta edizione, a rappresentare un percorso d’indagine che l’obiettivo traccia attraverso lo spirito e la ragione, poiché la pratica creativa della fotografia rappresenta “una disciplina artistica che ondeggia paurosamente tra clonazione sterile della realtà e immaginazione, tra documentazione e invenzione visuale, tra desiderio di razionalità narrativa e deriva figurativo-visionaria” spiega Maurizio G. De Bonis, critico delle arti visive, quest’anno ospite del festival.

Benatti-Malavasi-Ferrari

Benatti-Malavasi-Ferrari durante la presentazione della quinta edizione DIECIXDIECI FESTIVAL DI FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA

Saranno giorni di incontri, mostre, letture portfolio ed happening a partecipazione gratuita, da vivere insieme a grandi nomi delle fotografia contemporanea internazionale, alcuni dei quali per la prima volta in Italia, talenti emergenti, esperti del settore, critici e giornalisti che guideranno il pubblico verso la consapevolezza del linguaggio artistico. Continua a leggere

OLIGO EDITORE AL FESTIVAL AG NOIR DAL 9 AL 13 luglio 2019 DI ANDORA (SV): INCONTRI CON GLI AUTORI, CASI DI CRONACA…

OLIGO EDITORE sarà presente anche quest’anno al Festival AG NOIR, con un format rinnovato in cinque giornate dedicate alla migliore letteratura noir e all’editoria indipendente di qualità, durante le quali i nostri autori Cosimo Argentina,Fabio Federici e Alessandro Meluzzi saranno protagonisti di dibattiti e conferenze.

ARGENTINA.jpg

Saul Kiruna, requiem per un detective è un romanzo noir in cui la storia ruota intorno a un investigatore privato ebreo, Saul Kiruna, dalla personalità intrisa di morbosa decadenza e disperazione. Quando un trafficante di armi lo ingaggia per ritrovare la sua unica figlia rapita forse da una inquietante setta di fanatici per Saul Kiruna si apre uno spiraglio per una nuova esistenza… Continua a leggere

RIO EDIZIONI AL FESTIVAL AG NOIR DI ANDORA (SV) DAL 9 AL 13 LUGLIO 2019

Il Rio Edizioni partecipa anche quest’anno al Festival AG NOIR, cinque giornate dedicate alla letteratura noir e all’editoria indipendente di qualità. Tante le novità per Il Rio che quest’anno sarà partner editoriale della quinta edizione del festival ed editore dell’antologia Onda Noir, che raccoglie i dieci racconti vincitori del concorso letterario Ag Noir.

Gestirà inoltre la libreria del festival, dove si potranno trovare tutti i libri presentati nel corso delle serate e le ultime novità della produzione editoriale, oltre al ricco catalogo di narrativa di genere giallo e noir e di saggistica di ambito criminologico e investigativo.

Per tutta la durata del festival gli autori saranno protagonisti di incontri e presentazioni.