EMILIA-ROMAGNA. Assestamento al Bilancio 2021: risorse aggiuntive per oltre mezzo miliardo di euro. CALVANO: “Coesione sociale e sviluppo sostenibile, così creiamo le condizioni per agganciare la ripresa”

Coesione sociale e sviluppo sostenibile per ripartire insieme. Un obiettivo al quale la Regione destina mezzo miliardo di euro di risorse aggiuntive, movimentate nell’Assestamento al Bilancio 2021 messo a punto dalla Giunta guidata dal presidente Stefano Bonaccini e negli atti collegati. Provvedimento che inizia oggi il suo iter in commissione assembleare, in vista dell’arrivo in Aula nella seconda metà di luglio. Fondi per territorifamiglielavoro e imprese.

Continua a leggere

L’EMILIA-ROMAGNA RIPARTE: ecco il nuovo Programma di sviluppo rurale 2021-22, risorse per oltre 408 milioni di euro

Bonaccini-Mammi: “Investiamo su competitività e transizione ecologica, per generare buona occupazione e salvaguardare il reddito delle nostre imprese”

 Prosegue e si rafforza il Programma di sviluppo rurale dell’Emilia-Romagna per il periodo 2021-2022, forte degli oltre 408,8 milioni di euro (+35% rispetto alla programmazione precedente) destinati alla nostra regione nel prossimo biennio di transizione, in attesa del nuovo Psr 2023-2027. Con alle spalle gli ottimi risultati raggiunti con la programmazione 2014-2020: oltre 1 miliardo e 150 milioni di euro di contributi concessi (il 98,6% delle risorse disponibili), circa 850 milioni (il 72%) già pagati agli agricoltori, più di 1.500 nuove aziende di giovani insediate, di cui il 30% a conduzione femminile.

Continua a leggere

Piano non rispettato, mancati investimenti di prodotto e mancate assunzioni: Regione Emilia-Romagna chiede a Eon Reality Italia la restituzione di 7 milioni di euro

Si avvia verso l’esito la vicenda dei finanziamenti regionali per lo sviluppo di Eon Reality Italia, azienda appartenente al Gruppo Eon Reality Inc, che nel dicembre del 2017 si era aggiudicata contributi attraverso un bando della Regione Emilia-Romagna per l’attrazione di investimenti in settori avanzati di industria 4.0. Dopo la revoca del finanziamento regionale, avvenuta il 23 aprile scorso, a causa di ritardi e difformità per la realizzazione del piano industriale di investimenti e crescita occupazionale, scaduti i 30 giorni la Regione ha notificato l’ingiunzione di pagamento. L’azienda dovrà restituire 7.051.402 euro (il contributo concesso di 6.195.219,74 euro più gli interessi di 856.182 euro).

Continua a leggere

SICURO, MODERNO ED ECOLOGICO: ecco il nuovo piano ferroviario regionale. Investimenti per circa 325 milioni di euro

Cantieri in corso o pronti a partire nei territori attraversati dalle linee regionali: circa 119 milioni per il sistema controllo marcia treno e soppressione dei passaggi a livello, oltre 81 milioni per l’elettrificazione delle linee e quasi 125 milioni per interventi di ricucitura urbana per l’interramento delle linee nelle città di Bologna e Ferrara

Presentazione nuovo piano ferrovie regionali. Da sinistra – Paolo Ferrecchi, Stefano Bonaccini e Andrea Corsini

Prima sono stati rinnovati i treni, adesso è il momento delle infrastrutture. A partire da quest’anno, e fino al 2025, sono circa 325 i milioni di euro che la Regione investirà per rendere le linee ferroviarie più moderne, sicure e competitive. Perché la mobilità sostenibile in Emilia-Romagna corre sui binari, con un obiettivo molto chiaro: garantire prestazioni di sicurezza e di affidabilità su tutta la rete regionale – oltre 300 chilometri – che interessa gran parte del territorio.

Continua a leggere

CONSUNTIVO 2020 COMUNE DI MANTOVA: UN ANNO MOLTO DIFFICILE, CHIUSO IN EQUILIBIO E CON TANTI INVESTIMENTI

Il bilancio consuntivo dell’anno 2020 si chiude con una spesa corrente totale di 57.898.000 euro e una spesa in conto capitale di 17.508.000.

Le voci principali per la spesa corrente sono state: Istruzione 6.052.000 euro (2.151.000 euro personale), Cultura 5.772.000 euro (1,347.000 euro personale), Turismo 436.000 euro, Politiche giovanili e sport 1.282.000 euro, Sviluppo sostenibile e tutela dell’ambiente 4.904.000 euro (3.000.000 manutenzione del verde e 1 milione esenzioni Covid Tari),

Continua a leggere

BILANCIO DI PREVISIONE COMUNE GONZAGA: INVERSIMENTI PER 12,5 MILIONI DI EURO

“Nel corso del 2020, con l’intento di aiutare imprese, lavoratori e famiglie, l’Amministrazione ha messo a disposizione risorse proprie per oltre 100mila euro. Il nostro compito, in questo drammatico e doloroso periodo storico, è quello di continuare a fornire servizi adeguati a tutti i cittadini e oggi, in particolare, a quelli in difficoltà per cause connesse alla pandemia”.

Continua a leggere

VIABILITA’ EDILIZIA SCOLASTICA E MUSEI: IL COVID NON FERMA GLI INVESTIMENTI A COTIGNOLA

COTIGNOLA – Nel prossimo triennio a Cotignola sono previsti investimenti per circa 3 milioni di euro: interventi che sono contenuti nel bilancio di previsione 2021-2023, presentato a fine dicembre e che sarà sottoposto per l’approvazione al Consiglio comunale entro fine gennaio, unitamente alla nota di aggiornamento del Documento unico di programmazione (Dup) e al programma triennale dei lavori pubblici 2021-23.

Continua a leggere

FONTANA: LOTTA AL VIRUS E RIPARTENZA ECONOMICA PRIORITA’ ASSOLUTE, PIANO LOMBARDIA DA 4 MILIARDI

MILANO – Due priorità: lotta al virus e ripartenza economica. E un impegno: continuare a lavorare per costruire la Lombardia del futuro, proiettandoci al 2050. Queste le linee guida illustrate dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana nella sua conferenza stampa di fine anno. “E’ stato un anno terribile – ha detto il governatore della Lombardia – il virus ha stravolto le nostre vite e le nostre abitudini“.

Continua a leggere

INAUGURATA A MILANO LA NUOVA SEDE DI CASSA DEPOSITI E PRESTITI

MILANO – È stata inaugurata oggi, con un evento tutto in digitale, la nuova sede territoriale di Cassa Depositi e Prestiti a Milano, nell’ambito di un più ampio progetto finalizzato a rafforzare sempre più l’impegno del Gruppo CDP in Lombardia.

La sede milanese, all’interno degli uffici CDP di via San Marco, diventerà il nuovo punto di accesso all’offerta del Gruppo e consentirà di supportare circa 50.000 imprese e 2.000 enti pubblici presenti in Lombardia, valorizzando le sinergie con i partner bancari e le istituzioni locali. Nella nuova sede lavoreranno a regime circa 30 risorse del Gruppo, provenienti da CDP Infrastrutture e PA, CDP Imprese e CDP Equity.

Continua a leggere

LA PROVINCIA DI MANTOVA ADRISCE AL PROGETTO PROVINCE&COMUNI

MANTOVA – E’ partito il progetto Province&Comuni, realizzato dall’Unione Province Italiane nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance Istituzionale 2014 -2020 promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica, per migliorare la capacità amministrativa delle Province, razionalizzare la spesa pubblica, favorire una strategia unitaria di sviluppo territoriale. Anche la Provincia di Mantova fa parte dell’iniziativa.

Continua a leggere