CDP, UN FINANZIAMENTO DA 75 MILIONI DI EURO A S.E.A. PER LO SVILUPPO DI MALPENSA E LINATE

Le nuove risorse serviranno a potenziare i due aeroporti e adeguare le infrastrutture del sistema aeroportuale milanese, migliorandone la qualità dei servizi

Milano, 24 luglio 2020 – Cassa Depositi e Prestiti (CDP) ha sottoscritto un finanziamento da 75 milioni di euro in favore di S.E.A. – Società per Azioni Esercizi Aeroportuali Spa, società di gestione degli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate, finalizzato a supportare gli investimenti previsti per il loro sviluppo. Continua a leggere

RIPARTENZA POST COVID-19: EXPORT. IL PRESIDENTE BONACCINI A CONFRONTO CON IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO

Export - Bonaccini e Sottosegretario Di Stefano.jpg

Export – Bonaccini e Sottosegretario Di Stefano

Bologna,23 luglio – Per la ripartenza, l’Emilia-Romagna punta sull’export. L’obiettivo è stato ribadito ieri in occasione dell’incontro, in viale Aldo Moro a Bologna, tra il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e il sottosegretario agli Affari esteri con delega all’Internazionalizzazione delle imprese, Manlio Di Stefano. È stato fatto il punto sulle misure messe in campo dal Governo a partire dal Patto per l’export, che stanzia risorse per circa 1,4 miliardi. Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA, LA GIUNTA A PIACENZA E PROVINCIA: INVESTIMENTI PER 12,5 MILIONI DI EURO

Giunta RER a Piacenza - visita nuove strutture sanitarie Fiorenzuola.jpg

Giunta Regione Emilia-Romagna a Piacenza – incontro con operatori sanitari a Fiorenzuola

E sono in arrivo altri 20 milioni per la sanità piacentina. Bonaccini: “Qui si è consumata la prova più difficile, ora vogliamo sostenere una ripresa che abbia al centro le persone, il lavoro, la crescita sostenibile

Bologna, 20 luglio – Un Piano straordinario di investimenti per la provincia di Piacenza, per aiutare la ripartenza dell’area più duramente colpita dall’emergenza Coronavirus. Continua a leggere

LA GIUNTA REGIONALE IN PROVINCIA DI RIMINI, BONACCINI: “Nel territorio per sostenere una ripartenza solida e inclusiva insieme alle comunità locali”

Bologna, 17 luglio – Un Programma di investimenti straordinario per la provincia di Rimini. Per il quale la Regione mette a disposizione 12,5 milioni di euro, risorse del proprio bilancio, nuove, al di là di qualsiasi programmazione precedente, destinate a finanziare almeno un progetto per ogni Comuneeffettivamente cantierabile già nei prossimi mesi, partendo da settori strategici quali quelli del recupero e riqualificazione di spazi urbani e immobili, della mobilità sostenibile e delle infrastrutture.

Giunta ER in Municio a Cattolica incontro sindaci.jpg

Giunta Emilia Romagna in Municipio a Cattolica incontro con i sindaci

Continua a leggere

CASA. REGIONE EMILIA-ROMAGNA CONTINUA AD INVESTIRE NELL’EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA: ai Comuni e alle Unioni 10 milioni di euro per il 2020

Bologna, 15 luglioContribuire a soddisfare la domanda di servizi abitativi delle fasce più deboli della popolazione, valorizzare il patrimonio di edilizia residenziale pubblica dell’Emilia-Romagna attraverso interventi di manutenzione e ristrutturazione diretti al recupero, alla messa a norma e all’adattamento funzionale di alloggi vuoti e non assegnati di proprietà dei Comuni, con la finalità principale di assegnare rapidamente gli alloggi a nuovi nuclei in graduatoria.

case popolari emilia romagna.jpg Continua a leggere

PROVINCIA: MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LE TANGENZIALI NORD E SUD DI MANTOVA. LAVORI PER 2 MILIONI DI EURO

Ok ai progetti di fattibilità tecnica ed economica: lavori per oltre 2 milioni di euro grazie a fondi regionali e ministeriali

BENIAMINO MORSELLI PRESIDENTE PROVINCIA DI MANTOVA

Mantova, 2 luglioVia libera al progetto di fattibilità tecnica ed economica per la manutenzione straordinaria della tangenziale sud di Mantova del costo complessivo di 1.697.688 euro. L’opera è inserita nel programma triennale dei lavori pubblici 2020-2022, già per quest’anno. Continua a leggere

REGIONE EMILIA ROMAGNA E LAMBORGHINI COLLABORANO PER LO SVILUPPO ECONOMICO

L’amministratore delegato Domenicali ha annunciatointeresse per nuovi investimenti“. Colla:Regione disponibile a velocizzare i percorsi, oltre a confermare la collaborazione sulla qualità dei sistemi formativi scuola-lavoro

Colla e Domenicali

L’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Colla e l’amministratore delegato della Lamborghini, Stefano Domenicali

Bologna, 10 giugno – “Un esempio per la ripartenza dopo il lockdown imposto dall’emergenza sanitaria, pronto, ove se ne presenti l’opportunità, a mettere in campo investimenti e a creare nuovi posti di lavoro: la Lamborghini conferma la qualità della intera filiera della Motor Valley in grado di mantenere rapporti con il mondo, creare lavoro e soprattutto proseguire con determinazione nel progettare il futuro”. Continua a leggere

EMILIA ROMAGNA, PIANO SVILUPPO RURALE: 23000 BENEFICIARI TRA DONNE E GIOVANI. MAMMI: GRANDE RISULTATO

Agricoltura. Oltre un miliardo di fondi Ue investiti con il Piano di sviluppo rurale 2014-2020: più di 23mila beneficiari, di cui 2800 giovani e 4500 donne. L’assessore Mammi: “Un risultato di grande valore che ancora una volta mette la nostra Regione in cima alla classifica italiana, neanche il lockdown ha fermato le nostra capacità di spesa”.

REGIONE EMILIA ROMAGNA (1)

Dall’inizio della programmazione 648,12 milioni di euro di contributi, di cui 71,1 liquidati nel 2020. A inizio giugno, e con sei mesi di anticipo, raggiunta la soglia comunitaria per evitare il disimpegno dei fondi non utilizzati. Continua a leggere

IL FUTURO DELL’OSPEDALE DI LUGO: confermati gli impegni di Ausl per investimenti e ritorno alla normalità

Bassa Romagna, 22 maggioSi è riunito in videoconferenza giovedì 21 maggio il Comitato del distretto sanitario, a cui erano presenti i sindaci e gli assessori ai Servizi sociosanitari dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, il direttore sanitario dell’Ausl Romagna Stefano Busetti e il direttore del Distretto sanitario di Lugo Maurizio Piolanti.

Ospedale di Lugo (1)

Durante la riunione sono state condivise le fasi di sviluppo dell’ospedale di Lugo e gli investimenti che vedranno la luce nel breve, medio e lungo periodo, in considerazione anche di un graduale ritorno alla normalità post emergenza Covid-19. Continua a leggere