CORONAVIRUS LOMBARDIA, ASSESSORE GALLERA: ATTIVATI 150 POSTI DI TERAPIA INTENSIVA, 400 DI SUB INTENSIVA E 1000 NEI REPARTI

CONCLUSO INCONTRO CON ASST, ATS E IRCCS. IMPEGNO PER ARRIVARE A 40 MILA TAMPONI AL GIORNO

MILANO – “L’evoluzione epidemiologica di questi ultimi giorni ha determinato l’attuazione completa della prima fase del Piano ospedaliero regionale, approvato dalla Giunta il 16 giugno scorso, che prevede la disponibilità di 1550 posti Covid nei 18 ospedali Hub: 150 posti di terapia intensiva, 400 di sorveglianza sub intensiva e 1000 posti letto nei reparti”. Lo comunica l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, al termine della riunione con le direzioni strategiche delle Asst, Irccs e Ats della Lombardia e con i rappresentanti delle associazioni di categoria della sanità privata accreditata.

Continua a leggere