VIADANA – TRE EXTRACOMUNITARI RUBANO NEI SUPERMERCATI CONAD E LIDL: DENUNCIATI, TROVATI DAI CARABINIERI

In Viadana, i militari della locale Compagnia Carabinieri, hanno denunciato per il reato di “furto aggravato in concorso”, un 29enne, un 31enne ed un 32enne, extracomunitari residenti a Poviglio e Castelnovo di Sotto (RE).

FURTO AL SUPERMERCATO.jpg

I tre uomini, il 9 maggio scorso, evitando i controlli, sono riusciti ad asportare ingenti quantità di generi alimentari dal supermercato “Conad” di Viadana.

Nella circostanza, dopo la denuncia sporta dal legale rappresentante e grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza, in breve tempo i Carabinieri della Stazione di Viadana, coordinati dal Maresciallo Maggiore Massimiliano Burroni, sono riusciti a collegare il volto dei malfattori, ai tre magrebini denunciati.

Pochi giorni dopo, è stato segnalato un ulteriore furto perpetrato presso il supermercato LIDL di Viadana dove, anche in tale circostanza, gli accertamenti tempestivi effettuati dai militari operanti, hanno permesso di identificare gli autori che, nell’occorso, sono risultati i medesimi del precedente furto.

VIADANA – UOMO DENUNCIATO PER SIMULAZIONE DI REATO

carabinieri palettaPer contestare un’infrazione al codice della strada aveva raccontato che gli avevano clonato la targa della sua auto, una Porsche 981. La multa risaliva a gennaio scorso, ed era stata elevata dalla Polizia Locale di Viadana per un’infrazione semaforica.

L’uomo, però, un 72enne pensionato di Reggio Emilia, si era presentato alla locale stazione Carabinieri del luogo di residenza, denunciando la clonazione della sua targa, negando il fatto che potesse esserci la sua macchina nel momento dell’infrazione. Continua a leggere

VIADANA – CONTROLLI ANTIDROGA: NIENTE DROGA PER L’ISTITUTO SAN GIOVANNI BOSCO

Nella mattinata di ieri, venerdì 22 febbraio  i Carabinieri della Compagnia di Viadana diretti e coordinati dal Luogotenente C.S. Loris MUZZO e dal  Maresciallo Maggiore Massimiliano BURRONI, assieme ai colleghi del nucleo cinofili, si sono presentati nell’Istituto Tecnico Professionale “San Giovanni Bosco”, nel centro cittadino del paese.

carabinieri - controlli antidroga.jpg

Nell’occasione sono state controllate tutte le classi e non è stato trovato nessun quantitativo di sostanza stupefacente; questo grazie anche alla campagna di sensibilizzazione messa in atto dalla dirigente dell’Istituto, la Professoressa Mariateresa BARZONI. Continua a leggere

VIADANA – I CARABINIERI NEI NIGHT E NELLE SCUOLE CON I CANI ANTIDROGA

Giornate all’insegna della ricerca di stupefacenti per i Carabinieri della Compagnia di Viadana. Infatti nella notte tra venerdì e sabato i militari, coadiuvati dal Nucleo cinofili di Orio al Serio, hanno effettuato numerosi controlli nei locali notturni della  zona, in particolare night club e sale gioco. Nell’occasione non è stato trovato nessun tipo di stupefacente.

Carabinieri Viadana controllo liceo

Nella mattinata di Lunedì, invece, i carabinieri della Stazione di Viadana, coordinati dal Maresciallo Maggiore Massimiliano Burroni, insieme ai colleghi delle Stazioni limitrofe e del nucleo cinofili, si sono presentati presso il Liceo di Viadana, nel centro cittadino del paese. Continua a leggere