CASALMORO – ESPLOSIONE DEI PORTARETTI: ANTICA RICORRENZA PER LA SAGRA DELLA POLLASTRELLA

Il 21 novembre, Festa della Madonna del Dosso (o della Pollastrella), ricorrenza che risale almeno a due secoli fa e i cui rituali si tramandano ininterrottamente di generazione in generazione, è la giornata più importante per i cittadini di Casalmoro (Mn). La sagra coincide, nel calendario liturgico con la presentazione di Maria al Tempio.

Il tratto caratteristico della festività è la pratica dell’esplosione dei mortaretti: grossi tronchi conici in metallo pesante riempiti di polvere da sparo. I primi botti vengono esplosi il pomeriggio della vigilia (alle 16.30); ulteriori deflagrazioni precedono le celebrazioni della giornata ed evidenziano con forza i momenti salienti della liturgia, con una manifestazione al limite tra sacro e profano. Continua a leggere

Annunci