VACCINI. MORATTI: GARANTIRE ALMENO UNA DOSE A TUTTI I LOMBARDI ENTRO LA FINE DI GIUGNO E ACCELERARE SUI RISTORI

“Crediamo sia fondamentale poter garantire almeno una dose di vaccino a tutti i lombardi entro la fine di giugno. Dobbiamo puntare a dare una prima protezione a tutti i nostri cittadini, per evitare pressione sugli ospedali e soprattutto l’aumento dei decessi”. 

Lo ha detto la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, nel corso della conferenza Stato/Regioni cui hanno partecipato anche i ministri Maria Stella Gelmini e Roberto Speranza, il neo commissario Francesco Paolo Figliuolo e il nuovo capo dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio.

Continua a leggere

Emilia-Romagna: riconoscimento da 600 a 650 euro ai medici specializzandi, ai soccorritori e infermieri dipendenti delle ambulanze

CORONAVIRUS EMILIA ROMAGNABologna, 22 maggio – Dopo medici, infermieri e operatori socio-sanitari, il riconoscimento economico voluto dalla Regione per il personale in prima linea nella lotta contro il Coronavirus viene esteso anche ai medici specializzandi iscritti negli Atenei dell’Emilia-Romagna che hanno operato durante l’emergenza nelle Aziende sanitarie e Ospedaliero-Universitarie della regione, non solo all’interno dei reparti Covid. Continua a leggere