GAL GARDA COLLI MANTOVANI – Investimenti per 2.800.000 euro: privati e enti al lavoro in 8 Comuni tra Mantova e Brescia

Investimenti per 2.800.000 euro nell’entroterra del Garda. Sui Colli Mantovani il Gal da impulso alle tradizioni agroalimentari locali, al turismo, alla viticoltura. Sono 17 le domande ammesse, privati e enti al lavoro in 8 Comuni tra Mantova e Brescia

Rocca di Lonato - M.Telò

Rocca di Lonato – M.Telò

Il Gal Garda e Colli Mantovani fa il punto sullo stato d’attuazione del piano d’azione  destinato a veicolare risorse comunitarie sui territori rurali dell’entroterra del Garda e sui colli morenici mantovani e bresciani. Continua a leggere

MONZAMBANO – FURTO DIVENTA RAPINA IN ABITAZIONE: MINACCIATI I PROPRIETARI

LADRO

Alle ore 2.30 circa della scorsa notte, in Monzambano, due malviventi, con il volto travisato, si sono introdotti all’interno di un’abitazione dove, dopo essere stati scoperti dai proprietari, che venivano minacciati, si facevano consegnare un paio di orecchini e trenta euro in contanti. I malviventi si sono poi allontanati facendo perdere le proprie tracce.

I Carabinieri di Castiglione delle Stiviere invitano la cittadinanza a segnalare qualsiasi informazione utile al fine di individuare gli autori del reato.

CAVRIANA – SULLE VIE DEI COLLI: 2 NUOVI BANDI del GAL Garda Colli Mantovani, 650mila euro le risorse disponibili

Fino a centomila euro per ciascuno dei due bandi pubblicati oggi dal Gal Garda e Colli Mantovani: sono le risorse rese disponibili per ciascun progetto di enti pubblici, associazioni o fondazioni  senza scopo di lucro. Progetti che intendano realizzare azioni di valorizzazione delle produzioni o tradizioni agronomiche locali (dotazione complessiva 250 mila euro) e di attivazione di punti informativi per il turismo (400mila euro).

La scadenza di entrambi i bandi è il 25 ottobre, il finanziamento degli interventi è del 90% (esclusa Iva) per progetti di consistenza minima 20mila euro e massima 100mila e la presentazione  va effettuata on line nel sito dei bandi regionali. Continua a leggere

MONZAMBANO – 46ª FESTA DELL’UVA E RIEVOCAZIONE MEDIEVALE

Dal 13 al 16 settembre 2019 torna a Monzambano (Mn) la Festa dell’Uva di Monzambano, una mostra esposizione delle più importanti cantine locali in Piazza Vittorio Emanuele III, con stand gastronomici in Piazza Tito Zaniboni e con i migliori piatti della tradizione mantovana. Bancarelle di prodotti tipici e non solo sulla Via principale.

Vivere a pieno questo evento vuol dire immergersi in un contesto ricco di fascino che sa raccontare al singolo lo scorre del tempo e l’evoluzione compiuta da un territorio ed una comunità. Gustare i prodotti tipici delle Colline Moreniche a partire proprio dai vini diventa il modo per far propria una cultura che per quanto popolare sia, dimostra di avere potenzialità notevoli. Continua a leggere

MONZAMBANO – SAGRA DEL “POLASTREL SU LA GRADELA” PIATTO PRINCIPE DI OLFINO

Da oltre trent’anni, l’Associazione Culturale Folcloristica Pille Olfino, nel Parco Papa Giovanni Paolo I di Olfino frazione di Monzambano (Mn) a pochi chilometri dal Lago di Garda, organizza la tradizionale e amatissima SAGRA DEL POLASTREL che quest’anno si terrà dal 19 al 22 Luglio 2019.

Il polastrel su la gradela altro non è che il pollo ai ferri, che però in questo piccolo borgo viene cucinato e aromatizzato con una ricetta segreta e considerato da tutti come una vera prelibatezza. Sono le cose semplici, quelle di maggior effetto: qualche panca nell’erba, il piacere di stare in compagnia, la musica di sottofondo e l’eccellente vino dei Colli Morenici della cantine locali; ma sulle tavole imbandite non mancheranno anche altri piatti della tradizione come ad esempio il riso alla pilota, i bigoli con le sarde, la grigliata mista o la scottata di cavallo.  Continua a leggere

CAVRIANA – INCONTRO SU RISORSE PER IL TURISMO RURALE: 2milioni di euro per valorizzare i prodotti d’eccellenza e lo sviluppo di percorsi eco-sostenibili

Il GAL Garda e Colli Mantovani organizza un incontro pubblico, rivolto agli Enti e alla collettività, relativo a due bandi, in scadenza il 9 luglio 2019, con i quali è possibile ottenere incentivi per lo sviluppo di infrastrutture e servizi turistici locali nell’area dei comuni del Gal.

villa-mirra a cavrianaL’incontro, si svolgerà a Villa Mirra di Cavriana (MN), il 26 giugno dalle 9,30 alle 12,30  e in quella occasione, lo staff del Gal presenta le articolate modalità di presentazione informatizzata delle domande in SISCO di questi  bandi. Una opportunità che rende più accessibile la compilazione della modulistica e la presentazione della domanda di ammissione a contributo. Continua a leggere

GAL GARDA e COLLI MORENICI: bandi per 720mila euro a sostegno di VITE, ULIVO, FILIERE CORTE e INDENNITÀ DEL TERRITORIO

Chilometro zero, innovazione, cooperazione e identità dei territori: ecco alcune delle parole chiave per aprire a nuove opportunità di sviluppo. A fornirle è il Gal Garda e Colli Mantovani che mette a disposizione dei territori del comprensorio una serie di risorse, attingendo ai fondi FEASR del programma di sviluppo rurale 2014-2020. In particolare sono in arrivo tre nuovi bandi che permettono di attingere a un capitale di 720mila euro.

Le risorse sono destinate a tutto il territorio del GAL Garda e Colli Mantovani. I Comuni coinvolti sono: Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Monzambano, Ponti sul Mincio, Pozzolengo, Sirmione, Solferino, Volta Mantovana. Continua a leggere

MONZAMBANO – ACQUISTI IN INTERNET: DUE PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI PER TRUFFA IN CONCORSO

TRUFFA

In Monzambano, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno denunciato per il reato di “truffa in concorso”, un 34enne ed un 77enne italiani, residenti rispettivamente nella provincia di Treviso e Monza Brianza.

truffa assicurativa on line

I due uomini, dopo aver contattato telefonicamente il venditore di un bauletto per scooter pubblicato su un noto sito internet, mediante artifizi e raggiri, anziché pagare il dovuto alla vittima, si son fatti accreditare dalla medesima la somma di 1863 euro con tre distinte ricariche su carta postepay.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

MANTOVA – DA MARZO I 5 BORGHI MANTOVANI PIÙ BELLI D’ITALIA SUL CIRCUITO TELEVISIVO DELLA A 22

Grazie all’accordo siglato tra la Società A22 Autostrada del Brennero e il Club “I Borghi più belli d’Italia” è stato possibile realizzare un video promozionale dei cinque Borghi più Belli d’Italia presenti nel Mantovano: Castellaro Lagusello, Grazie di Curtatone, Pomponesco, Sabbioneta, San Benedetto Po. Il video verrà diffuso all’interno del circuito televisivo presente nelle stazioni di servizio della A22 a partire dal mese di marzo 2019 per un intero anno.

Il filmato offre una suggestiva immagine globale di quelle che sono le peculiarità e le eccellenze dei cinque borghi, al fine di catturare, e quindi di trasmettere al turista, lo spirito di accoglienza che contraddistingue i cinque Borghi mantovani. Gli scorci più belli del centro storico, i gioielli architettonici, le eccellenze enogastronomiche del territorio, i prodotti tipici e le possibilità di svago a disposizione del visitatore rappresentano il tema principale del video, che sarà inoltre caricato sul portale borghipiubelliditalia.it e sul canale ufficiale di YouTube. Continua a leggere

GAL GARDA E COLLI MANTOVANI RIUNITO IL COMITATO STRATEGICO: 1.319.400 euro disponibili su bandi già pubblicati, altri 2.750.000 euro per bandi di prossima pubblicazione

Il territorio spazia nell’area dal basso Garda all’alto Mincio nelle province di Mantova e Brescia ed è qui che nell’arco di pochi mesi si stanno creando grandi opportunità economiche: sei milioni di euro costituiscono le risorse del piano di sviluppo rurale della Lombardia riconosciute al Gal Garda e Colli Mantovani, somma che gli organismi di gestione del Gal stanno rendendo disponibile attraverso la periodica pubblicazione di bandi, rivolti in particolare al mondo della ruralità.

gal.jpg

La macchina organizzativa del Gal è partita a pieno regime e dopo aver composto i suoi vertici – amministratore unico, direttore e le diverse figure amministrative coinvolte – oggi, 14 dicembre, ha  riunito il Comitato di indirizzo strategico territoriale, composto dai sindaci e legali rappresentanti del Parco del Mincio e dei comuni di Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Monzambano, Ponti sul Mincio, Solferino, Volta Mantovana, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Pozzolengo, Sirmione, gli enti pubblici che lo compongono, per una prima valutazione sull’andamento dei bandi di attuazione delle misure del piano di sviluppo rurale. Continua a leggere