EMILIA-ROMAGNA IN FASCIA GIALLA. Dal 6 novembre in vigore le misure base del nuovo Dpcm

Chiusura di musei e mostre; chiusura dei centri commerciali nel week end. I provvedimenti introdotti dal nuovo Decreto. La Regione Emilia-Romagna fuori dalle zone arancioni e rosse

BOLOGNA – Divieto di spostamento dalle ore 22:00 alle 5:00 del giorno successivo, se non “per comprovate esigenze lavorative o motivi di salute”; didattica a distanza al 100% per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e Università; sospensione dei servizi di ristorazione – bar, pub , ristoranti, gelaterie e pasticcerie – dalle 18 alle 5; nelle giornate festive e prefestive, sono chiusi gli esercizi commerciali all’interno dei centri commerciali e dei mercati, ad eccezione di farmacie, parafarmacie, presìdi sanitari e punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole.

Continua a leggere

INCLUSA EST FLAMMA. RAVENNA 1921: IL SETTECENTENARIO DELLA MORTE DI DANTE

Galileo Chini, Secentenario della morte di Dante Alighieri 1321-1921, manifesto ufficiale delle celebrazioni

Biblioteca Classense la mostra Inclusa est flamma. Ravenna 1921: il Settecentenario della morte di Dante. Si tratta della prima di tre mostre che compongono Il progetto espositivo Dante.

Gli occhi e la mente, ideato dal Comune di Ravenna – Assessorato alla cultura, dal MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna e dalla Biblioteca Classense in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri. Le mostre si svolgeranno fino a luglio 2021 presso il MAR, la chiesa di San Romualdo e la Classense.

Continua a leggere

PALAZZI STORICI, CASTELLI, BORGHI: le aperture straordinarie delle Giornate Fai d’autunno di fine ottobre

L’assessore Felicori: “Un’occasione d’oro per vedere luoghi di grande bellezza. Ben venga il modello inglese di gestione dei beni culturali, dove Stato e cittadini fanno la loro parte

BOLOGNA – Visite a palazzi storici, a luoghi di culto, castelli e borghi ma anche percorsi di trekking, itinerari culturali e mostre. Torna l’appuntamento dedicato alla scoperta e alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico e paesaggistico realizzato dal Fai, Fondo Italiano per l’Ambiente, rimandato dalla primavera all’autunno a causa dell’emergenza Covid.

Continua a leggere

AL PUBBLICO DI MANTOVA E A QUELLO ONLINE: GRAZIE! FIRMATO FOOD&SCIENCE

MANTOVA – Per l’ottima riuscita del Festival, in un momento così difficile come ci troviamo tutti, Confagricoltura Mantova, ritiene doveroso ringraziare pubblicamente il numeroso pubblico che si è reso interessato alla quarta edizione di Foof&Science 2020.

Oltre 100 eventi sold-out, laboratori “espresso” e dal vivo, mostre, exhibit, appuntamenti tra le vie, i palazzi e le piazze del centro storico di Mantova e online: la quarta edizione del Food&Science si è svolta nel segno della Metamorfosi e la sua riuscita è soprattutto merito vostro. A voi, un pubblico partecipe, numeroso ed entusiasta va il nostro ringraziamento: garantire anche quest’anno lo svolgimento del Festival non era scontato ma l’affetto e l’interesse che ogni volta ci dimostrate è stato il carburante che ci ha spinto a non desistere davanti alle difficoltà del momento, spingendoci a fare ancora di più e ancora meglio.

Una scommessa che abbiamo vinto insieme, testimoniata dalla crescente attenzione della stampa nazionale e locale e dalla soddisfazione di organizzatori, istituzioni, partner e sponsor che hanno permesso di aggiungere, anche nel 2020, un ulteriore e prezioso tassello al lungo sentiero da percorrere insieme. Arrivederci al prossimo anno!

‘RI-VIVI LA LOMBARDIA’: 700.000 EURO PER LA PROGRAMMAZIONE ESTIVA SOSTEGNO AGLI EVENTI ALL’APERTO NEI LUOGHI DI PREGIO ARTISTICO

RI-VIVI LA LOMBARDIA

È di 700.000 euro il finanziamento del bando ‘Ri-vivi la Lombardia’ destinato a iniziative, eventi e manifestazioni culturali realizzate all’aperto presso istituti e luoghi della cultura, ecomusei, luoghi riconosciuti o candidati formalmente al riconoscimento Unesco, luoghi di valore artistico e culturale della Lombardia.

Continua a leggere

FOOD&SCIENCE FESTIVAL “METAMORFOSI” QUARTA EDIZIONE MANTOVA, 2-4 OTTOBRE 2020

Mantova, 20 luglio – Come l’Italo Calvino delle Cosmicomiche che continua la propria strada nelle trasformazioni del mondo, anche lui trasformandosi, così il Food&Science Festival ha rivisto e modificato alcune delle proprie caratteristiche per adattarsi al momento che stiamo attraversando senza dover interrompere il dialogo iniziato quattro anni fa con il suo pubblico.

Food & Science  2020.jpg

Promossa da Confagricoltura Mantova, ideata da FRAME – Divagazioni scientifiche e organizzata da Mantova Agricola – la manifestazione mette in scena la metamorfosi come tema centrale dell’edizione 2020, in programma a Mantova da venerdì 2 a domenica 4 ottobre. Continua a leggere

REGIONE EMILIA ROMAGNA SOSTIENE E PROMUOVE INIZIATIVE DI ENTI LOCALI E ASSOCIAZIONI CON UN BANDO DA 190 MILA EURO

BANDIERE A MEZZ'ASTA IN REGIONE PER STRAGE NIZZA

Un bando per i progetti 2020. Le domande di contributo on line, dal 22 giugno al 20 luglio

Bologna, 17 giugnoIncontri, iniziative per le scuole, premi, mostre e laboratori. La Regione Emilia-Romagna lancia un bando per progetti, promossi da enti locali e terzo settore, per sostenere una cultura della pace e dei diritti.

Continua a leggere

IL MUSEO DIOCESANO FRANCESCO GONZAGA RIAPRE DOPO IL LUNGO BLOCCO

Mantova, 30 maggio – Dopo la forzata chiusura per i noti motivi sanitari, il Museo riapre le sue porte dal 3 giugno, con il consueto orario (9.30-12.00 e 15.00-17.30) e nei giorni abituali (dal mercoledì alla domenica).

E’ in preparazione, per le serate estive, un nutrito programma di incontri con specialisti di storia e arte mantovana, seguiti da visite guidate alle due mostre previste per gli scorsi mesi: La Signora dagli occhi blu, sorprendenti tele della pittrice belga Monique de Rae e Il Principe venerabile. Francesco Gonzaga, il titolare del museo, nel quarto centenario della morte.

MOSTRE E MUSEI AI BLOCCHI DI RIPARTENZA: Ferrara, Forlì, Padova, Monza, Torino, Bassano del Grappa, Rovigo, Faenza, Urbino, Venezia…

Mantova, 16 maggio – Sono diverse in Italia le mostre pronte ai blocchi di partenza, mentre altre stanno scaldandosi i muscoli. Come è noto, per mostre e musei, il via ufficiale è ipotizzato per lunedì 18 di maggio e la volontà di molte organizzazioni, pubbliche e private, è di rispettare questa data ma appare non improbabile che, per diversi motivi, tale attesa riapertura possa subire qualche ritardo.

Picasso. La sfida della ceramica

Picasso. La sfida della ceramica – MIC di Faenza

Continua a leggere