REMO ANZOVINO – L’ARTE DI VINCENT VAN GOGH INCONTRA LA MUSICA DELL’ARTISTA IN 3 APPUNTAMENTI SPECIALI

IL FILM EVENTO SUL GENIO OLANDESE CON LA PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA DI VALERIA BRUNI TEDESCHI E LA COLONNA SONORA DI REMO ANZOVINO AL CINEMA SOLO IL 9, 10 E 11 APRILE

Locandina Recital L'Anima di Van Gogh_ Goldin e Anzovino_b.jpgL’arte di Vincent Van Gogh incontra la musica di REMO ANZOVINO in 3 appuntamenti speciali. Pianista, compositore e avvocato, considerato fra gli esponenti più affermati e innovativi della musica strumentale contemporanea, Anzovino eseguirà al pianoforte in anteprima le musiche originali che ha scritto come colonna sonora del film “VAN GOGH. TRA IL GRANO E CIELO” domani, giovedì 5 aprile, al TEATRO OLIMPICO (Piazza Matteotti, 11 – ore 21.00) insieme a uno straordinario ensemble di 7 elementi, e venerdì 6 aprile alla BASILICA PALLADIANA di VICENZA (Piazza Dei Signori – ore 24.00). Continua a leggere

REMO ANZOVINO FIRMA LA COLONNA SONORA DI “VAN GOGH TRA IL GRANO E IL CIELO”

REMO ANZOVINO in concerto il 3 maggio a MILANO e il 17 maggio a TRIESTE.

Dopo il successo della colonna sonora del docu-film “Hitler contro Picasso e gli altri – L’ossessione nazista per l’arte” che sta raccogliendo enormi consensi da critica e pubblico, il pianista e compositore REMO ANZOVINO è stato chiamato a comporre le musiche originali anche del film evento “Van Gogh tra il grano e il cielo”, un viaggio tra i capolavori del pittore, in anteprima mondiale nei cinema italiani solo il 9, 10, 11 aprile e a seguire sugli schermi di altri 50 paesi del mondo.

“Van Gogh tra il grano e il cielo”, diretto da Giovanni Piscaglia e scritto da Matteo Moneta con la consulenza scientifica e la partecipazione di Marco Goldin, è prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital. Continua a leggere

REMO ANZOVINO – Firma la colonna sonora del documentario-evento “HITLER CONTRO PICASSO E GLI ALTRI – L’ossessione nazista per l’arte”

remo_anzovino_ph simone di luca_9 b

Il pianista, compositore e avvocato, fra gli esponenti più affermati e innovativi della musica strumentale contemporanea, REMO ANZOVINO, ha firmato la colonna sonora originale del documentario-evento “Hitler contro Picasso e gli altri. L’ossessione nazista per l’arte”, diretto da Claudio Poli su soggetto di Didi Gnocchi e sceneggiatura di Sabina Fedeli e Arianna Marelli e prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital, distribuito nell’ambito del progetto della Grande Arte al Cinema con i media partner Radio DEEJAY, Sky Arte HD, MYmovies.it e ARTE.ITSarà nelle sale italiane in anteprima mondiale solo il 13 e 14 marzo e a seguire sugli schermi di altri 50 Paesi. Continua a leggere

REMO ANZOVINO – DAL 20 NOVEMBRE IN TOUR NELLE PRINCIPALI CITTÀ ITALIANE

Il pianista e compositore REMO ANZOVINO si divide tuttora tra lo studio di registrazione e lo studio legale, dove esercita la professione di avvocato penalista. È considerato fra gli esponenti più affermati e innovativi della musica strumentale contemporanea ed è recentemente entrato nella grande famiglia degli Yamaha ArtistIl suo nuovo album “Nocturne” (Sony Music), il quinto di inediti, è già disponibile in digital download, sulle principali piattaforme streaming e in versione cd nei negozi tradizionali e da domani, venerdì 20 ottobre, sarà acquistabile in versione doppio LP. Con questo album cosmopolita Remo Anzovino indaga attraverso una narrazione emozionale la solitudine umana e contemporaneamente il racconto della bellezza della vita e le contraddizioni della realtà di oggi.

remo_anzovino_ph gianluca moro_11 b Continua a leggere

REMO ANZOVINO – IL 29 SETTEMBRE ESCE IL NUOVO ALBUM PER SONY MUSIC  “NOCTURNE”

remo_anzovino_ph simone di luca_9 b.jpg

Il pianista e compositore REMO ANZOVINO si divide tuttora tra lo studio di registrazione e lo studio legale, dove esercita la professione di avvocato penalista. È considerato fra gli esponenti più affermati e innovativi della musica strumentale contemporanea ed è recentemente entrato nella grande famiglia degli Yamaha Artist. Il 29 settembre uscirà il suo atteso quinto album “Nocturne”, che arriva a distanza di 5 anni dal precedente disco in studio ed è il primo con Sony Music, su etichetta Sony Classical. Continua a leggere