L’AUTOPSIA ESEGUITA SUL PROFESSIONISTA DEL POMA NON CONFERMA LA CAUSA DELLA VACCINAZIONE ANTI-COVID MA ALLE PATOLOGIE PREESISTENTI

MANTOVA – In relazione al decesso del dott. Patuzzo, collaboratore della ASST Mantova scomparso il 14 gennaio, dopo vaccinazione anti-covid (comirnaty), s’informa che in data odierna è stato eseguito il riscontro diagnostico, effettuato dall’équipe composta da un medico legale e un anatomopatologo di ASST Mantova, nonché dal professor Andrea Piccinini dell’Università degli Studi di Milano. 

Continua a leggere

CORONAVIRUS MANTOVA, TENDA DA CAMPO AL PRONTO SOCCORSO: ospiterà il triage infettivologico dedicato ai casi sospetti

La Protezione Civile allestisce una tensostruttura per il triage infettivologico dedicato ai casi sospetti. Percorsi riorganizzati per fare fronte all’emergenza. Riaprono screening, commissioni invalidi e patenti. Ancora sospese le vaccinazioni

Tenda PS ospedale mantova 2.jpeg

MANTOVA (29 febbraio) – Percorsi ospedalieri riorganizzati per fronteggiare il maggiore afflusso di pazienti. I professionisti di ASST ancora in campo senza sosta per l’emergenza Coronavirus, in stretto raccordo con Regione Lombardia e Ats della Val Padana. Continua a leggere

ASST MANTOVA: MANCANO OCULISTI, ARRIVANO GLI ORTOTTISTI. La soluzione per diminuire i tempi d’attesa

OCULISTA - ORTOTTISTA

Mancano oculisti, l’ASST ricorre agli ortottisti per garantire le prestazioni richieste. Questa la soluzione adottata dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Mantova nell’ambito dell’Oculistica, attività in difficoltà a causa della grave carenza di specialisti, che inevitabilmente si ripercuote sui tempi d’attesa.

In particolare, i tempi d’attesa relativi ad esami strumentali e interventi chirurgici eseguiti in reparto al Carlo Poma si mantengono entro i limiti definiti da Regione Lombardia. Continua a leggere