MANTOVA, PALAZZO DELLA RAGIONE – IL 22 MARZO APRE LA MOSTRA “BRAQUE VIS-À-VIS”: arti figurative, letteratura, musica e poesia

Geoges Braque Maquette du vitrail de la chapelle

Maquette du vitrail de la chapelle de la Fondation Maeght, 1962 olio su tavola, 79 x 55 cm Collection Fondation Marguerite et Aimé Maeght, Saint-Paul de Vence – France © Photo Claude Germain – Archives Fondation Maeght (France) © George Braque by SIAE 2019

Questa mattina, sabato 9 febbraio nell’aula consiliare del Comune di Mantova è stata presentata dal sindaco Mattia Palazzi, dal consigliere comunale delegato alla cultura Giovanni Pasetti, dal professore di storia dell’arte contemporanea dell’Università per Stranieri di Perugia Michele Dantini e dal responsabile mostre Electa Roberto Cassetta, la nuova mostra che aprirà a Palazzo della Ragione in primavera dedicata all’artista Geoges Braque dal titolo ” Braque vis-à-vis” curata da Michele Dantini.

La mostra di Chagall è stata un successo sia per numero di visitatori che per risultato economico – ha evidenziato il sindaco di Mantova Mattia Palazzi -. A questi obiettivi raggiunti si aggiunge la ricaduta positiva per la promozione di Mantova e per le sue attività commerciali e ricettive. Continua a leggere

MANTOVA – CHAGALL CHIUDE A QUOTA 75.MILA VISITE. PALAZZI: un successo sia per numero di visitatori che per risultato economico

La mostra Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia, curata da Gabriella Di Milia, in collaborazione con la Galleria Statale Tret’jakov di Mosca, promossa dal Comune di Mantova e organizzata e prodotta con la casa editrice Electa, si è chiusa domenica 3 febbraio, totalizzando 75.000 visitatori in cinque mesi, con una media giornaliera di 566 ingressi e punte di 1.700 nel fine settimana.

Chagall1

I dati sono stati illustrati sabato 9 febbraio nell’aula consiliare del Comune di Mantova dal sindaco Mattia Palazzi, dal consigliere comunale delegato alla cultura Giovanni Pasetti e dal responsabile mostre Electa Roberto Cassetta. Continua a leggere

MANTOVA e PARMA – DUE MOSTRE SULLE AVANGUARDIE DEL PRIMO ‘900: UNA RIDUZIONE “SPECIALE” PER VISITARE ENTRAMBE

I visitatori che si presenteranno a Palazzo della Ragione di Mantova con il biglietto della mostra Dall’Espressionismo alla Nuova Oggettività ospitata a Palazzo del Governatore di Parma (fino al 24 febbraio 2019), potranno visitare la mostra Marc Chagall come nella pittura così nella poesia (fino al 3 febbraio 2019) a prezzo ridotto (10 euro al posto di 12).

Viceversa, chi andrà a Palazzo del Governatore con il biglietto di Palazzo della Ragione, potrà ammirare i capolavori delle Avanguardie in Germania pagando 8 euro anziché 10.(info e prevendite www.vivaticket.it) Continua a leggere

MANTOVA – “CHAGALL, COME NELLA PITTURA, COSÌ NELLA POESIA”: Visite guidate alla mostra per adulti e famiglie

Prosegue con successo di pubblico la mostra dedicata a Marc Chagall come nella pittura, così nella poesia, in esposizione a Palazzo della Ragione fino al 3 febbraio 2019, a cura di Gabriella Di Milia, in collaborazione con la Galleria Statale Tret’jakov di Mosca, promossa dal Comune di Mantova e organizzata e prodotta con la casa editrice Electa.

Chagall1

In esposizione oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920 per il Teatro ebraico da camera di Mosca che rappresentano il momento più rivoluzionario e meno nostalgico del suo percorso artistico. I 7 pannelli, tempere e gouache su tela di grandi dimensioni (tra cui Introduzione al Teatro ebraico, 284 x 787 cm), costituiscono un prestito eccezionale della Galleria Statale Tret’jakov di Mosca, di assai rara presenza in Italia. Continua a leggere

GONZAGA – “APERITIVO CON CHAGALL” a cura della storica dell’Arte Romana, ALICE MUSMECI

 

In occasione della mostra “Marc Chagall come nella pittura, così nella 
poesia” in corso fino al 3 febbraio 2019 a Mantova – Palazzo della Ragione, l’Associazione Culturale Musmeci, il 23 Novembre alle ore 19:00 al Circolo Arci Laghi Margonara di Gonzaga (Evento libero senza obbligo di tessera Arci) presenta: APERITIVO CON LEZIONE SU MARC CHAGALL a cura della storica dell’arte romana Alice Musmeci.

Chagall1

Abbiamo deciso – spiega Alice Musmeci – di darvi gli strumenti necessari per andare a visitare la mostra di Chagall a Mantova. In tanti siete andati a vederla sull’onda dell’entusiasmo e siete rimasti delusi. Marc Chagall non è un artista facile, è unico e incasellabile, onirico e fiabesco”.

Continua a leggere

CREMONA e MANTOVA attraverso gli occhi di 6 instagrammers italiani. ARRIVA LA 4ª TAPPA DEL TOUR #inLombardia365

#inLombardia365.jpgIl progetto che coinvolge blogger e influencer italiani e stranieri in un viaggio per le destinazioni più belle della regione, #inLombardia365, giunge alla 4ª tappa: 6 influencer provenienti da tutto il Paese partiranno dal 6 all’8 novembre alla scoperta dei segreti di Cremona e Mantova.

A Mantova verranno visitati i principali monumenti, un luogo dal fascino unico dove ammirare siti di importanza storica come il Teatro Bibiena o Piazza delle Erbe. Inoltre, verrà fatta una sosta al Palazzo della Regione per una visita alla mostra di Chagall per poi concludere il viaggio l’8 novembre con una sosta nei due musei comunali Palazzo Te e Palazzo San Sebastiano. Continua a leggere

MANTOVA – I LABORATORI D’ARTE a cura dell’architetto Chiara Bortolato alla Galleria Arianna Sartori Arte & Object Design

Sabato 3 novembre presso la Galleria Arianna Sartori in via Nievo 10 a Mantova si terrà il laboratorio per bambini su MARC CHAGALL dalle ore 16 alle 17.30.

A seguire dalle ore 18.00, per chi lo desidera, visita alla mostra “MARC CHAGALL” al Palazzo della Ragione con visita guidata per bambini e adulti. Prenotazione obbligatoria sia per il laboratorio che per la mostra al 349.1719311.

Chagall1 Continua a leggere

MANTOVA – IL SOGNO DI CHAGALL. ARTE, TEATRO E MUSICA AFFIANCANO LA MOSTRA ALLESTITA A PALAZZO DELLA RAGIONE

È stato presentato il palinsesto degli eventi ideati per arricchire ed esaltare la mostra allestita a Palazzo della Ragione “Marc Chagall. Come nella pittura così nella poesia”. Fonte primaria d’ispirazione per le manifestazioni in programma curato dalla Fondazione Artioli, con il patrocinio del Comune di Mantova, da ottobre a dicembre è la stessa esposizione, in particolare i teleri esposti nell’ultima sala.

presentazione del programma.jpg

In cartellone nove appuntamenti, resi noti nella sede del Comune di Mantova dal consigliere comunale con la delega alla Cultura Giovanni Pasetti e dal presidente della Fondazione Artioli Francesco Ghisi, oltre ai vari protagonisti che hanno partecipato al progetto: il presidente della Comunità Ebraica Mantovana Emanuele Colorni, per il progetto danza Chiara Olivieri, per il teatro Federica Restani e Raffaele Latagliata, per la musica i maestri Carlo Fabiano e Leonardo Zunica. Continua a leggere

MANTOVA – MARC CHAGALL come nella pittura, così nella poesia: 130 OPERE IN MOSTRA a PALAZZO DELLA RAGIONE

A Palazzo della Ragione, in concomitanza con Festivaletteratura, il 5 settembre 2018, apre la mostra MARC CHAGALL come nella pittura, così nella poesia, a cura di Gabriella Di Milia, in collaborazione con la Galleria Statale Tret’jakov di Mosca, promossa dal Comune di Mantova e organizzata e prodotta con la casa editrice Electa.

mark-shagal

L’esposizione dedicata al pittore che, insieme a Picasso e Robert Delaunay, ha forse ispirato il maggior numero di poeti, scrittori e critici militanti del Novecento, inaugura a Mantova, in concomitanza con Festivaletteratura, negli spazi restaurati di Palazzo della Ragione. Continua a leggere

MANTOVA – ENTRO GIUGNO la PRIMA ASTA dei BENI IMMOBILI di PROPRIETÀ del COMUNE

Dopo aver approvato il nuovo regolamento per le vendite degli immobili di proprietà del Comune di Mantova, ora l’ente locale procederà entro giugno con la prima asta.

Ricordo – ha sottolineato il vice sindaco e assessore al Demanio Giovanni Buvoli giovedì 3 maggio – che il regolamento è stato fatto per incentivare l’acquisto di immobili che da troppi anni sono nel piano vendite del Comune ma non sono di interesse perché hanno valutazioni fuori mercato. Inoltre, il regolamento, oltre a dare la possibilità di rivedere le stime degli immobili, consente il pagamento rateale fino a cinque anni”.  Continua a leggere