SAN GIORGIO – ERIKA MANTOVANELLI PRESENTA LA NUOVA SILLOGE “FRASI NEL SOSPIRO. Poesie 2013-2017”

frasi nel sospiro.jpgAll’Auditorium del Centro Culturale San Giorgio di Mantova di via Frida Kahlo, sabato 27 aprile alle ore 16.00, si terrà la presentazione della nuova silloge di poesie FRASI NEL SOSPIRO. Poesie 2013-2017, di Erika Mantovanelli.

All’incontro interverranno il sindaco di San Giorgio Bigarello Beniamino Morselli e lo scrittore Stefano Iori; Roberta Visentini leggerà alcune poesie dell’autrice.
Il volume, appena pubblicato per i tipi de Il Rio Edizioni​, è stato realizzato con il contributo e il sostegno del Comune di San Giorgio Bigarello​ e della Provincia di Mantova. Continua a leggere

ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI NEL 2020 IL RITORNO LIVE 10 CONCERTI IN ESCLUSIVA ALL’ARENA DI VERONA

Legati da tempo da un rapporto speciale, si riconferma ancora una volta la grande intesa tra ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI e la Città di Veronache ospiterà in esclusiva nel suo prestigioso anfiteatro gli unici 10 concerti che l’artista terrà in Italia nel 2020, a partire dal 22 settembre.

Zucchero_Arena.jpeg

Dopo le 7 date sold out del “Chocabeck Tour” nel 2011 e i 22 show realizzati durante il “Black Cat World Tour” tra il 2016 e il 2017, ZUCCHERO sceglie di nuovo l’Arena di Verona, per lui «uno dei più bei posti al mondo per fare musica», come unica tappa italiana del suo prossimo tour mondiale.

Queste le date dei 10 concerti di Zucchero in programma in Italia nel 2020, all’Arena di Verona: 22 settembre, 23 settembre, 25 settembre, 26 settembre, 27 settembre, 29 settembre, 30 settembre, 2 ottobre, 3 ottobre e 4 ottobre. Continua a leggere

APRISCATOLE: Musicisti, cantautori, poeti, scrittori – il 15 aprile sul palco del Legend Club di Milano

Il 15 aprile, al Legend Club di Milano torna“Apriscatole”: una serata fra musica d’autore, poesia e narrazioni. “Apriscatole” è un punto d’incontro. Un luogo dell’utopia in cui sarà possibile imbattersi in artisti diversissimi fra loro accomunati solo da due punti: il desiderio di confrontarsi e l’esigenza di essere ascoltati da un pubblico che non pretenda di giudicare qualunque cosa nell’arco di venti secondi.

apriscatole 2019.jpg

Musicisti, cantautori, poeti e scrittori, senza barriere di pensiero purché un pensiero ci sia. “Apriscatole” ha un nome volutamente goffo e di scarsa attrattiva modaiola: preferiamo badare alla sostanza. Ci interessa la funzionalità. Ma, ancora di più, ci interessa il desiderio di esserci, di ascoltare e di essere ascoltati.

Ideato da Francesco Caprini (scouting, promoter) e Roberto Bonfanti (scrittore, artista), “Apriscatole” è promosso dall’Ufficio Stampa Divinazione Milano.

Il prossimo appuntamento sarà il 15 aprile al Legend Club di Milano. Inizio spettacoli ore 21.30 puntuali.

Alessandro Centolanza (cantautore)
Caterina Rappoccio (cantautrice)
Federico Costa (scrittore)
Jack Anselmi (cantautore)
L’Equilibrio (cantautore)
Massimiliano Morelli (poeta)
Paolo Pelizza (narratore)
Qualunque (cantautore)

 

MANTOVA POESIA – LE FORME DELLA NEVE: AL BARATTA LA POESIA DI ZARA FINZI

Zara Finzi.jpgSettimo appuntamento con Mantova Poesia – Festival Internazionale Virgilio, manifestazione curata dall’associazione La Corte dei Poeti e giunta ormai alla sua quinta edizione. Sabato 13 aprile alle ore 17.45, nella Sala delle Colonne della Biblioteca Baratta, protagonista sarà la poetessa Zara Finzi. Mantovana extra-muros (vive a Bologna), l’autrice parlerà della propria poesia in ottica femminile con la critica Antonella Lucchini e delle radici culturali che vanno a comporre la polifonia della voce poetica con lo scrittore Stefano Iori.

Sono previste letture tratte dall’ultima raccolta della poetessa, “Le forme della neve” (Manni, 2018) e da altri volumi della sua ricca e fortunata produzione. Continua a leggere

MANTOVA – AL VIA LA RASSEGNA “LA VITA NELLE PAGINE DI UN LIBRO”: Autobiografie e storie vere dal 3 al 10 aprile 2019

Nel 2019 la collaudata formula della “tre giorni de Il Rio Edizioni” ritorna e si amplia, con ben cinque giornate dedicate ai libri e agli autori della casa editrice mantovana. Questa volta il tema centrale della rassegna sono le “storie vere”: autobiografie, ma anche storytelling, romanzi su fatti di vita vissuta, persino fiabe e un’incursione nell’arte contemporanea.

Il primo appuntamento è La cena con gli autori de Il Rio, mercoledì 3 aprile ore 20.00 presso l’Agriturismo La Rasdora Strada Santa Maddalena, 14 a Porto Mantovano (MN)

Il menu comprende: antipasto della casa, risotto alla mantovana, acqua e caffè. Vino escluso. Cena + due libri: euro 20,00 Per prenotare: casaeditrice@ilrio.it

Ospiti della serata saranno: Giada Scandola, direttore editoriale e autrice di AGRITURISMI CHE PASSIONE e A RITMO DI BANDA. Ivana Sica, autrice di ALLA FINE DI QUESTA GIORNATA. Benedetta Maffezzoli, autrice di UN PIANO PERFETTO.

  • Inaugurazione della rassegna “I Giovedì de Il Rio” 4 aprile ore 18.00 Vestibolo di Sant’Andrea Piazza Mantegna

dai nebrodi al mincio.jpg

Salvatore De Luca “Dai Nebrodi al Mincio: memorie e riflessioni in prosa e in versi di un anziano medico”. 

Presenta Renato Bottura

Nel giorno della nascita del suo primo e unico nipote, un vecchio medico decide di ripercorrere la propria vita scrivendo quella che sarebbe diventata la sua autobiografia. Nato da una famiglia della borghesia siciliana, il giovane Salvatore lascerà presto il suo paese per studiare in collegio a Palermo e, quindi, laurearsi in medicina a Bologna. Dopo lunghi decenni trascorsi tra ospedale e ambulatorio, questo libro vuole essere un omaggio alle generazioni passate, che De Luca fa rivivere tra ricordi, nostalgie, mentalità e aneddoti di un mondo che ormai non c’è più.

  • STORIE DI SPORT:  Venerdì 5 aprile ore 17,30 – Vestibolo di Sant’Andrea Piazza Mantegna

Con Adalberto Scemma, Bebo Rebuzzi e Stefano Aloe Tavola rotonda: dalla cronaca sportiva alla narrazione di una storia

 

  • Ore 18.30 Massimo Castellani In Polizia per Sport – prima presentazione

in polizia per sport.jpg

Nella famiglia di Massimo hanno tutti una fiammella, laggiù, in fondo in fondo al cuore, una fiammella che porta una giovane donna a comprarsi un paio di scarpe rosse col tacco nel bel mezzo della crisi del secondo dopoguerra o una mamma a convincere uno dei più grandi istruttori di tuffi a insegnare l’uno e mezzo al proprio figlioletto. Forse è questa luce a dare forza all’autore-protagonista nelle grandi sfide della sua straordinaria e rocambolesca vita: dalle gare di tuffi a livello olimpico alle missioni nei corpi speciali della polizia, scortando e proteggendo presidenti, giudici, papi e regine; dalle avventure tragicomiche nel deserto alle imprese nel cielo e sulle montagne. E cosa resta da fare, dopo un’esistenza così intensa? Semplicemente, innamorarsi.

  • IN RIMA, IN POESIA, COME ROMANZO: MILLE MODI PER RACCONTARE DI SÉ. Sabato 6 aprile –Vestibolo di Sant’Andrea Piazza Mantegna

Ore 16.45 Presentazione prima di MADRE. POESIE, il nuovo libro di Monja Parmigiani.

Ore 17.30 Presentazione di NINA. LUCI E OMBRE DI UNA VITA STROPICCIATA, il romanzo di Antonella Riccetti.

Ore 19.15 Presentazione di SONO ANDATO A SBATTERE, il racconto autobiografico di Michele Molinari.

 

  • La rassegna si conclude con RACCONTARE L’ARTE Domenica 7 aprile – La Corte dei Gonzaga Piazza Concordia

Ore 11.00 Presentazione del romanzo MESSER VERDELATESTAdi Elena Pagani.

Ore 12.00  Presentazione della fiaba LUDOVICO NEL NIDO DEL PELLICANO di Claudio Bondioli Bettinelli.

Ore 17.00 Presentazione del saggio ARCHITETTURA COME ATTO D’AMORE. STORIE DI PRINCIPI E ARCHITETTI NEL RINASCIMENTO di Giulio Girondi.

Ore 17.45 Presentazione prima del romanzo IL GIARDINO DI CASA GUINDANI di Marina Capisani. Con un intervento di Gianfranco Ferlisi.

Ore 18.30 Presentazione del volume MOGLIA 1866-2012. ANTOLOGIA DI STORIE E PERSONAGGI di Adolfo Berni e Gianni Bellesia.

 

  • ALTRI EVENTI E PRESENTAZIONI Mercoledì 3 aprile ore 18.00
    Caffè Letterario di Mantova Caffè Sociale 

i quaderni del caffè.jpg

Presentazione del terzo numero della collana quadrimestrale “I quaderni del Caffè”,
edita da Il Rio Edizioni e curata da Antonio Maurizio Cirigliano, dedicato al tema MUSICA.

Hanno collaborato a questo numero: Adriana Assini, Joan Barceló, Alessandro Belletti, Massimo Bernardi, Gabriele Bertacchini, Luciano Cigognetti, Antonio Maurizio Cirigliano, Yuleisy Cruz Lezcano, Lisette Fernandez, Renata Gerola, Valentina Giuliana, Donata Lorenzetti, Walter Magnani, Sandra Manzella, Antonella Riccetti, Paola Vecchiato e Carlo Veronesi.

GB

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MANTOVA – INAUGURATA A PALAZZO DELLA RAGIONE “BRAQUE VIS-À-VIS” TRA LETTERATURA, MUSICA E POESIA

Si è inaugurata la mostra dedicata all’artista Geoges Braque, pittore e scultore francese, che assieme a Pablo Picasso è stato l’iniziatore del cubismo. L’esposizione “Braque vis-à-vis” curata da Michele Dantini, rimarrà allestita a Palazzo della Ragione di Mantova dal 22 marzo al 14 luglio 2019, sarà dedicata al rapporto tra arti figurative, letteratura, musica e poesia e al particolare interesse che, nelle opere di Georges Braque, assumono le arti applicate. 

La mostra “Braque vis-à-vis” contempla 150 opere e privilegia appunto il periodo tra le due guerre e il secondo dopoguerra; si avvale di un nutrito corpus di opere grafiche, insieme a libri d’artisti e ceramiche, provenienti dal Kunstmuseum Pablo Picasso Münster e indaga l’influenza, spesso trascurata, che Braque ha esercitato sull’arte francese degli anni Sessanta e Settanta. Continua a leggere

A MILANO NASCE L’ASSOCIAZIONE CULTURALE ALDA MERINI

ALDAMERINIfotoarchiviodellafamiglia.jpg

Alda Merini (foto archivio della famiglia) 

Nasce a Milano, su iniziativa delle figlie Emanuela, Flavia e Simona, l’Associazione Culturale Alda Merini.  Finalità dell’Associazione, senza scopo di lucro, è quella di “promuovere, tutelare, approfondire e diffondere la figura e l’opera” della grande poetessa (1931-2009), già apprezzata in gioventù da Spagnoletti, Pasolini, Quasimodo e Montale, riscoperta nella maturità grazie all’attenzione di Maria Corti, Giorgio Manganelli, Giovanni Raboni e di editori illuminati, e poi consacrata a partire dagli anni ‘90 con il favore del grande pubblico e l’assegnazione di importanti  premi (tra cui, nel 1993, il Librex-Guggenheim Eugenio Montale per la poesia, nel 1996 il Viareggio, nel 1997 il Procida-Elsa Morante e nel 1999 il premio della Presidenza del Consiglio dei Ministri settore poesia). Continua a leggere

MANTOVA – “BRAQUE VIS-À-VIS”: ARTI FIGURATIVE, LETTERATURA MUSICA E POESIA A PALAZZO DELLA RAGIONE

Venerdì 22 marzo a Palazzo della Ragione si inaugura la mostra dedicata all’artista Geoges Braque, pittore e scultore francese, che assieme a Pablo Picasso è stato l’iniziatore del cubismo.

Braque Port Miou, 1907.jpg

Georges Braque
Port Miou, 1907
Milano, Museo del Novecento
Crediti Mondadori Portfolio / Electa, Luca Carrà – Museo del Novecento
© George Braque by SIAE 2019

La mostra “Braque vis-à-vis” curata da Michele Dantini, rimarrà allestita a Palazzo della Ragione di Mantova dal 22 marzo al 14 luglio 2019, sarà dedicata al rapporto tra arti figurative, letteratura, musica e poesia e al particolare interesse che, nell’opera di Georges Braque, assumono le arti applicate. Continua a leggere

DE ANDRÉ CANTA DE ANDRÉ: “STORIA DI UN IMPIEGATO” NUOVE DATE ESTIVE

Locandina tour_Storia di un impiegatoGrande successo per il tour “STORIA DI UN IMPIEGATO” di CRISTIANO DE ANDRÉ, ispirato al celebre concept album di Faber, che torna così a smuovere le coscienze a 50 anni dalle rivolte sociali del 1968 e a vent’anni dalla scomparsa del suo autore. Il tour, iniziato a novembre 2018, sta ricevendo ottimo riscontro da parte di pubblico e critica, registrando sold out nei teatri d’Italia. A grande richiesta, si aggiungono i concerti ad Assisi e a Torino (dopo il sold out della data al Teatro Colosseo dell’11 marzo) e a grande richiesta il tour continua con nuove date anche in estate. Continua a leggere

MANTOVA POESIA: POMERIGGIO LETTERARIO AL BARATTA CON I POETI ENZA SILVESTRINI e GIANCARLO STOCCORO

Sesto appuntamento con Mantova Poesia – Festival Internazionale Virgilio, manifestazione curata dall’associazione La Corte dei Poeti e giunta ormai alla sua quinta edizione. Sabato 16 marzo alle ore 17.45, nella Sala delle Colonne della Biblioteca Baratta, la poetessa napoletana Enza Silvestrini e il poeta e psicoterapeuta milanese Giancarlo Stoccoro si confronteranno sulle tematiche dominanti dei rispettivi versi.

I due autori sono “uniti” dal fatto di aver pubblicato i loro ultimi libri per il medesimo editore, Oèdipus Edizioni. Controtempo è il titolo della silloge di Silvestrini pubblicata l’anno scorso. La silloge di Stoccoro, Prove di arrendevolezza, è uscito invece da pochi giorni. Continua a leggere