BAGNARA DI ROMAGNA – GRAVE INCIDENTE IN VIA PROVINCIALE BARGNARA. LA POLIZIA LOCALE CERCA TESTIMONI

Nella mattinata di mercoledì 9 giugno un 17enne ha perso il controllo della propria moto

La Polizia Locale della Bassa Romagna cerca testimoni per poter ricostruire la dinamica di un incidente.

Questa mattina, Mercoledì 9 giugno alle ore 7:20 circa a Bagnara di Romagna un ragazzo di 17 anni ha apparentemente perso il controllo della propria moto (una Yamaha 125 cc), mentre percorreva via Provinciale Bagnara, circa all’altezza dell’incrocio con via Ripe. Il ragazzo, rinvenuto a terra dalle prime persone accorse, è stato trasportato d’urgenza con l’elisoccorso al Bufalini di Cesena.

Se vi sono persone che hanno materialmente assistito alla caduta del ragazzo, sono pregate di mettersi in contatto con la Polizia Locale della Bassa Romagna al numero 800 072 525.

UNIONE: CONTINUANO I CONTROLLI DELLA POLIZIA LOCALE PER CONTRASTARE LE PROFESSIONI ABUSIVE

Continuano con intensità i controlli della Polizia Locale della Bassa Romagna per contrastare ogni forma di speculazione per quanto riguarda le professioni abusive.

Nel territorio della Bassa Romagna, così come altrove, sono stati denunciati tentativi di abusivismo per aggirare le disposizioni normative in vigore. Nello specifico, si tratta di professionisti che si recano al domicilio dei clienti per fornire servizi per i quali è stata disposta la chiusura.

Continua a leggere

Progetti di qualificazione e innovazione dei corpi di POLIZIA LOCALE: Regione Emilia-Romagna stanzia 1,7 milioni di euro

Incontro online per conoscere i contenuti del bando venerdì 19 marzo. Domande entro il 12 aprile

Contributi agli enti locali e alle Unioni di Comuni per la realizzazione di progetti per la qualificazione dei corpi di polizia locale, messi a dura prova dalle attività rese necessarie per contrastare l’epidemia da Covid-19. Lo ha deciso la Giunta regionale, che con un bando mette a disposizione 1,7 milioni di euro per finanziare progetti di polizia di comunità, di collaborazione con il territorio, di orientamento nei confronti dei bisogni del cittadino e di comunicazione e trasparenza sulle attività realizzate e i risultati raggiunti.

Continua a leggere

UNIONE: LA POLIZIA LOCALE CONTINUA IL LAVORO DI CONTROLLO PER LA SICUREZZA PUBBLIICA SUL TERRITORIO

A Bagnacavallo individuati due fuggiaschi; a Lugo scoperto un lavoratore clandestino. Tra Sant’Agata e Lugo individuato un guidatore di autocarro privo di patente

Numerosi interventi per la sicurezza pubblica hanno visto protagonista nei giorni scorsi la Polizia Locale della Bassa Romagna, impegnata non solo nei controlli anticontagio.

Continua a leggere

RODIGO – ATTESTATI DI RICONOSCENZA ALLA POLIZIA LOCALE PER L’IMPEGNO ALLA LOTTA CONTRO IL COVID-19

Regione Lombardia e il Comune di Rodigo plaudono all’enorme mole di lavoro svolto dagli agenti della Polizia Locale nel corso del 2020 nell’ambito della lotta alla diffusione del coronavirus.

A tale proposito sabato 20 febbraio in sala consigliare il sindaco, Gianni Grassi, e gli assessori, Luciano Chiminazzo, vice sindaco, Simona Ometto, Marco Zen e Patrizia Chiminazzo, hanno consegnato al comandante del corpo ed i suoi collaboratori l’attestato di gratitudine inviato dal Pirellone e a firma del presidente Attilio Fontana.

Continua a leggere

VACCINI ANTI-COVID, AL VIA CAMPAGNA PER POLIZIA LOCALE CON AGENTI COMUNE MILANO.

Ha avuto inizio questa mattina la campagna di vaccinazione per la Polizia locale lombarda al Centro vaccinale del Policlinico ubicato in Fiera a Milano.

All’appuntamento erano presenti il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana e l’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato. Hanno inoltre preso parte il capo della Polizia, Franco Gabrielli, e il prefetto di Milano Renato Saccone.

Continua a leggere

POLIZIA LOCALE DELLA BASSA ROMAGNA TRACCIA IL BILANCIO D’INIZIO ANNO: 47 i veicoli sequestrati, uno al giorno

Il 2021 è iniziato con una intensa attività per la Polizia Locale della Bassa Romagna, impegnata tanto nelle attività ordinarie quanto in quelle relative al Covid.

Sul fronte Covid, dal primo gennaio 2021 sono state accertate 37 violazioni (di cui 2 a esercizi pubblici/commerciali) e controllate 746 persone nel corso di 120 servizi specifici; proseguono inoltre anche i controlli delle persone sottoposte a isolamento fiduciario.

Continua a leggere