ONDULATI MARANELLO SpA: BRUNO ZAGO CONFERMA L’ADDIO ALL’EMILIA-ROMAGNA PER TRASFERIRE LA PRODUZIONE A CASTELBELFORTE

“La Ondulati Maranello ha gettato la maschera. La decisione comunicata dal proprietario, Bruno Zago, che ha scelto di abbandonare il territorio piuttosto che fare un investimento sulla città e su quei lavoratori che gli hanno dato tanto, facendo crescere l’azienda, è un comportamento inaccettabile”. Lo ha affermato l’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla, al termine del tavolo il tavolo di salvaguardia occupazionale, convocato on line, sulla vertenza dell’azienda Ondulati Maranello Spa.

Continua a leggere

PROGEST MANTOVA, LA CONFERENZA DEI SERVIZI DA PARERE FAVOREVOLE PER L’AIA

Mantova, 21 maggio – Chiusa con esito favorevole alla sesta seduta la Conferenza di Servizi per il procedimento di valutazione d’impatto ambientale e rilascio del provvedimento autorizzatorio unico regionale a Cartiere Villa Lagarina per il progetto di modifiche e aggiornamenti tecnologici finalizzati all’ottimizzazione quantitativa e qualitativa della produzione, al recupero di materia ed energia (progetto con variante in riduzione senza termovalorizzatore) per l’impianto Progest di via Poggio Reale 9 a Mantova.

PROGEST MANTOVA Continua a leggere

IMPIANTO PROGEST, OK AL VIA DALLA PROVINCIA E PARERE UNANIME DAGLI ENTI

Mantova, 30 aprileVi sono le condizioni per esprimere un giudizio positivo circa la compatibilità ambientale del nuovo progetto di Cartiere Villa Lagarina per far partire l’impianto Progest senza termovalorizzatore.

progest mantova

È la conclusione, in sintesi, della quarta seduta della Conferenza di servizi per il procedimento di Valutazione d’impatto ambientale e rilascio di Provvedimento autorizzatorio unico regionale per l’insediamento produttivo di via Poggio Reale a Mantova. Continua a leggere

PROGEST MANTOVA: NELLA SECONDA SEDUTA GLI ENTI CHIEDONO ALL’AZIENDA ALTRE INTEGRAZIONI

MANTOVALa VIA senza inceneritore per l’impianto Progest è più vicina ma mancano ancora gli ultimi passaggi per arrivare al traguardo: tutto ora dipenderà da quanto più o meno velocemente la proprietà fornirà agli enti coinvolti nel rilascio del provvedimento autorizzatorio le integrazioni richieste oggi. Presentata la ulteriore documentazione ancora mancante, la Provincia in 5 giorni potrà convocare la Conferenza decisoria.

progest mantova Continua a leggere

PROGEST MANTOVA – LA PROVINCIA ANTICIPA LA RICHIESTA DEI DOCUMENTI A CARTIERE VILLA LAGARINA

Con una decina di giorni di anticipo sui tempi di legge, la Provincia ha inviato la richiesta a Cartiere Villa Lagarina per il completamento e adeguamento della documentazione depositata dalla società il 12 novembre scorso per il rilascio del provvedimento autorizzatorio unico regionale per l’impianto ProGest di via Poggio Reale a Mantova.

progest mantova

Non appena la ditta invierà all’ente di Palazzo di Bagno la documentazione necessaria al completamento e all’adeguamento, lo staff tecnico valuterà il materiale trasmesso e quindi si procederà con l’iter come stabilito dalla legge.  Continua a leggere

CARTIERA PROGEST MANTOVA: OTTAVA SEDUTA DELLA CONFERENZA CONFRONTO FINALE TRA GLI ENTI

Ottava seduta oggi, lunedì 7 ottobre 2019, a Palazzo di Bagno della Conferenza di servizi per la Valutazione di impatto ambientale e il rilascio del provvedimento autorizzatorio unico richiesto da Cartiere Villa Lagarina per l’insediamento produttivo Progest di via Poggio Reale a Mantova sulle modifiche e aggiornamenti tecnologici finalizzati all’ottimizzazione quantitativa e qualitativa della produzione e al recupero di materia ed energia.

la-cartiera-burgo-vista-dal-lago-photo-lombardia-beni-culturali

La seduta è stata suddivisa in due momenti: il primo in cui era presente anche la ditta che ha così avuto modo di presentare i necessari approfondimenti tecnici in merito all’istanza di riesame e modifica sostanziale di AIA coordinata con la modifica dell’autorizzazione per gli impianti di produzione di energia.   Continua a leggere