MANTOVA – VIA E AUTORIZZAZIONE PRO-GEST, IL 25 LUGLIO CONFERENZA DI SERVIZI IN PROVINCIA  

È convocata per giovedì 25 luglio 2019 alle ore 9 presso la sala Corazzieri di Palazzo di Bagno in via Principe Amedeo 32 a Mantova la quinta riunione della Conferenza di Servizi decisoria nell’ambito del procedimento per il rilascio del “Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale” proposto da Cartiere Villa Lagarina per il “Progetto di modifiche e aggiornamenti tecnologici finalizzati all’ottimizzazione quantitativa e qualitativa della produzione, al recupero di materia ed energia” per l’insediamento produttivo Pro–Gest nel capoluogo virgiliano.

la-cartiera-burgo-vista-dal-lago-photo-lombardia-beni-culturali

All’Ordine del giorno della Conferenza di Servizi decisoria la “verifica della sussistenza dei motivi ostativi al rilascio di titoli richiesti dalla ditta al Comune di Mantova, per la realizzazione e l’esercizio del progetto, con riferimento alla ammissibilità delle opere a giudizio di compatibilità paesaggistica” e la “programmazione degli eventuali successivi lavori della conferenza”.

Il supplemento istruttorio è un atto dovuto della Provincia che lascia così un congruo tempo alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova per esprimere un parere esaustivo.

In questo modo l’ente di via Principe Amedeo, a cui spetta la decisione sulla realizzazione ed esercizio dell’opera in progetto, potrà avere certezza giuridica della legittimità della procedura.

PONTE VIADANA-BORETTO: STOP al traffico sabato 6 luglio per PROVE DI COLLAUDO da parte dell’Ente Provincia

Chiusura al traffico del ponte sul fiume Po tra Viadana e Boretto dalle ore 8.30 alle ore 19.30 di sabato 6 luglio 2019 per effettuare la seconda sessione di prove di collaudo statico della struttura dopo i recenti interventi di manutenzione.

Il traffico sarà indirizzato su SP 59 “Viadanese”, su SP 57 “Mantova-S. Matteo-Viadana” e SP 93 “57 bis raccordo ponte sul Po-Guastalla” per i veicoli diretti a Boretto – Sorbolo.

VIADANA BORETTO PONTE SUL PO

La circolazione sarà invece deviata su SP ex SS 358 “Di Castelnuovo” verso Casalmaggiore per i veicoli diretti a Parma.

I lavori di adeguamento statico delle strutture sulla SP ex SS n. 358 Di Castelnuovo” sono stati conclusi da poco. Per effettuare le prove di collaudo è indispensabile vietare il transito ad ogni veicolo.

Ordinanza_Ponte_Viadana

MANTOVA – VIAGGIO NELLE RELIGIONI PER 2045 ALUNNI MANTOVANI. Conclusa con successo la 13ª edizione proposta dalla Provincia

interreligiosoCon la recente fine dell’anno scolastico si è anche conclusa la tredicesima edizione di “Viaggio nelle religioni della mia città”, progetto proposto dalla Provincia di Mantova e condiviso dalle scuole primarie e secondarie di primo grado del capoluogo virgiliano e della provincia. L’iniziativa, che ha visto la partecipazione di 2045 alunni, ha lo scopo di favorire la conoscenza reciproca, creare nuovi legami di amicizia e favorire opportunità di incontro.

Il progetto si è sviluppato su due temi: il viaggio vero e proprio con la visita ai diversi luoghi di culto e l’incontro a scuola con rappresentanti dei differenti credo religiosi: Sikh, Musulmani, Ebrei, Valdesi e Cristiani Ortodossi. Continua a leggere

MANTOVA – INDAGINE SU AZIENDA BUSTAFFA PER FRODE ALIMENTARE, PROVINCIA PARTE LESA

Dairy products

In merito all’indagine del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale carabinieri di Mantova su delega della Procura della Repubblica su attività dell’azienda “Bustaffa Emilio e figli spa”, Provincia di Mantova conferma di essere parte lesa nella vicenda.

L’ente, pertanto, certo di un’attenta valutazione degli elementi acquisiti da parte della Magistratura e delle Forze dell’Ordine, ribadisce la propria piena disponibilità a collaborare e a fornire qualsiasi contributo utile a fare piena luce sull’accaduto.  Continua a leggere

TANGENZIALE DI GUIDIZZOLO: APERTA AL TRAFFICO LA BRETELLINA DI SELVARIZZO

Beniamino Morselli presidente Provincia di MantovaDopo l’apertura al traffico del Ponte di Via Tomasina, di quello di via San Cassiano e del sottopasso di San Giacomo di Cavriana, da lunedì 24 giugno 2019 è transitabile anche la bretellina per Selvarizzo di Guidizzolo.  Nuovo importante passo in avanti verso la completa realizzazione della tanto attesa tangenziale di Guidizzolo.

Ieri era (25 giugno) è stato istituito un senso unico alternato dalle ore 7.30 alle ore 19, che ha interessato il tratto della ex SS 236 che si estende dall’ingresso di Corte Ridellino/incrocio strada per Selvarizzo sino all’inizio dei lavori della variante che permetterà di togliere traffico dal centro abitato di Guidizzolo. Continua a leggere

PONTE DI SAN BENEDETTO: CONFAGRICOLTURA CHIEDE TEMPI CERTI E MISURE DI SOSTEGNO ANCHE PER LE AZIENDE AGRICOLE

PONTE SUL PO A SAN BENEDETTO PO«Sul tema ponte di San Benedetto chiediamo garanzie certe su due tematiche. Sui tempi innanzitutto, per far in modo che non vi siano ulteriori disagi al territorio, e sulle misure di sostegno per le aziende danneggiate, che dovranno assolutamente includere anche quelle del settore agricolo».

Alberto Cortesi

È questa la posizione di Confagricoltura Mantova, emersa durante il tavolo di discussione convocato questa mattina in Camera di Commercio, al quale hanno preso parte tutti i rappresentanti delle categorie economiche provinciali: «È chiaro a tutti – dice il presidente Alberto Cortesiche i lavori non rispetteranno i tempi previsti. A questo punto esigiamo un programma certo dei prossimi passi, ma soprattutto la certezza che i lavori per il nuovo ponte inizino quanto prima». Continua a leggere

CASTIGLIONE d/ STIVIERE – ISTITUTO GONZAGA: OK AL PROGETTO DI FATTIBILITÀ TECNICA ED ECONOMICA PER L’ADEGUAMENTO ANTISISMICO.  Lavori per 5 milioni di euro

BENIAMINO MORSELLI PRESIDENTE PROVINCIA DI MANTOVAC’è la firma del presidente della Provincia di Mantova Beniamino Morselli ai decreti che approvano i progetti di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di adeguamento antisismico (lotto B, primo e secondo stralcio) dell’istituto superiore “F. Gonzaga” a Castiglione delle Stiviere.

Il complesso di via Fratelli Lodrini si compone di corpi di fabbrica integrati tra di loro con una struttura di cemento armato prefabbricato. “L’edificio realizzato quando era in vigore una normativa diversa in materia di sicurezza degli edifici scolastici rispetto ai terremoti – spiega il numero uno di Palazzo di Bagno – ha oggi la necessità di essere sottoposto a importanti lavori che lo renderanno conforme alle nuove disposizioni in materia di sicurezza. L’adeguamento dell’immobile ai nuovi criteri di resistenza sismica è tra gli interventi prioritari per la Provincia di Mantova”. Continua a leggere

PROVINCIA: STOP AL TRAFFICO LUNGO LA PROVINCIALE 16 TRA CERESARA E CASALOLDO

Da mercoledì  19 GIUGNO e per 3 giorni Stop al traffico lungo la provinciale 16 Ceresara – Casaloldo dalle ore 7.00 alle ore 20.00, a partire sino a fine lavori (che si stima dureranno tre giorni) per interventi di fresatura e bitumatura.

Il tratto interessato dal divieto di transito si trova nei territori dei Comuni di Ceresara e Casaloldo. Saranno esclusi dal divieto i residenti e i mezzi di soccorso. Il traffico sarà deviato sulla SP n. 7 “Calvatone – Volta Mantovana” e sulla SP n. 1 “Asolana”; nei territori dei comuni di Ceresara e Casaloldo.

Il provvedimento di divieto è stato necessario per consentire i lavori in tutta sicurezza visto che la strada in quel tratto risulta avere una carreggiata piuttosto stretta.

Tra le lavorazioni che verranno effettuate interventi di demolizione, ricostruzione, rinforzo della pavimentazione e consolidamento del corpo stradale.

MANTOVA – EX CARTIERA BURGO: LA PROVINCIA NON HA REVOCATO I DIVIETI A PROGEST

La Provincia di Mantova precisa che fino ad oggi non ha effettuato alcuna revoca dei divieti rispetto ai test effettuati da Progest nell’ex Cartiera Burgo e sottolinea che l’argomento non è stato nemmeno oggetto di alcuna discussione e valutazione nel corso della conferenza di servizi tenutasi giovedì 13 giugno a Palazzo di Bagno.

Burgo

La Provincia ha invece espresso parere favorevole sulla procedura di accertamento di compatibilità paesaggistica finalizzata ad ottenere a posteriori una valutazione sugli aspetti paesaggistici degli interventi realizzati in difformità da Cartiere Villa Lagarina relativamente al pulper e alla centrale termoelettrica.

Il Comune di Mantova, invece, si è espresso con parere negativo sulla sanabilità paesaggistica delle difformità edilizie riscontrate nel depuratore e nei volumi realizzati in fregio alla struttura principale della Cartiera.

Non vi è quindi nessun contrasto tra le amministrazioni in quanto ad ognuna delle stesse compete per legge la valutazione di aspetti costruttivi diversi.

(ph web)

CONCA DI GOVERNOLO: SOSPESA LA NAVIGAZIONE DAL 30 GIUGNO AL 30 SETTEMBRE

Sospensione della navigazione attraverso la Conca di Governolo sul fiume Mincio nel comune di Roncoferraro dal 30 giugno al 30 settembre 2019. Lo ha disposto la Provincia per consentire ad AIPo la manutenzione straordinaria della platea della vasca di concata e per effettuare una ricognizione dello stato delle fondazioni e di tutte le apparecchiature elettromeccaniche.

conca di governolo vista dall'alto.jpg

La conca, la cui realizzazione risale al 1925, utilizzando un gergo tecnico, sarà messa in asciutto: un’operazione analoga venne fatta una trentina di anni fa. Nel periodo di sospensione della navigazione attraverso la conca di Governolo, potrà essere utilizzata la conca di Valdaro e proprio l’esistenza di quest’ultima consentirà di superare tutta una serie di criticità che si sarebbero presentate con lo stop al transito a Governolo.

Di fatto si potrà navigare lungo il canale artificiale Fissero – Tartaro sino alla conca di San Leone che connette con il Po. 

Ordinanza dell’Ente Provincia di Mantova PD_2019_681.rtf