EMERGENZA CORONAVIRUS: GARANTITI DAL COMUNE ALCUNI SERVIZI ESSENZIALI. GLI ALTRI FORNITI ATTRAVERSO LO SMART WORKING

Mantova, 23 marzoLe recenti disposizioni emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Presidente della Regione Lombardia in materia di contenimento, prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, limitano la presenza negli uffici esclusivamente del personale incaricato di svolgere le attività indifferibili e che richiedono necessariamente la presenza sul luogo di lavoro.

Al fine di garantire i servizi essenziali e di pubblica utilità l’Amministrazione, con un provvedimento del 23 marzo valido sino al 15 aprile 2020, individua le attività da svolgere con personale presso le proprie sedi, intese come luoghi di lavoro, mentre tutte le attività non comprese in questo elenco vedranno la chiusura dei relativi uffici. Continua a leggere