IN FUMETTERIA, DYLAN DOG presenta DARYL ZED n. 2 – DAL 13 FEBBRAI

Daryl Zed_2

Dal 13 febbraio in fumetteria si trova il secondo episodio della miniserie a colori di Daryl Zed, il Cacciatore di Mostri nato dalla penna di Tiziano Sclavi.

Nella lotta senza esclusione di colpi a quelli che lui chiama “tafani”, il motto di Daryl Zed è «L’unico vampiro morto è quello ri-morto». Intanto, però, la sua mente è costretta a fare i conti col passato e con uno scrittore di fumetti, ben noto a tutti gli amanti dell’Old Boy… Continua a leggere

In libreria e fumetteria per Sergio Bonelli Editore: IL CONFINE. Volume 2 di MAURO UZZEO e GIOVANNI MASI

il confine.JPGIdeato sin da principio per diventare una serie televisiva, un gioco di ruolo, un romanzo, IL CONFINE di Mauro Uzzeo e Giovanni Masi è il nuovo universo narrativo firmato da Sergio Bonelli Editore che sbarca ora in fumetteria e in libreria, dal 6 febbraio, col suo secondo episodio intitolato SOTTO L’ARCO SPEZZATO. 

Il tour di presentazione de IL CONFINE farà tappa presso lo STAR SHOP di Perugia sabato 1 febbraio alle ore 16:30. Saranno presenti Mauro Uzzeo, Giovanni Masi e Bruno Cannucciari. Continua a leggere

DYLAN DOG 401. L’ALBA NERA: dal 30 gennaio in edicola e fumetteria l’albo che apre un nuovo ciclo narrativo per l’Indagatore dell’Incubo

dylan dog

Concluso con il numero 400 il ciclo della meteora, debutta il prossimo 30 gennaio nelle edicole e nelle fumetterie italiane con l’atteso numero 401 la nuova miniserie all’interno della serie regolare di Dylan Dog che proporrà un ritorno allo spirito originario del personaggio della Sergio Bonelli Editore. Continua a leggere

REGGIOLO – “AUTORI IN CENTRO” CON LO STORICO DELL’ARTE CARLO VANONI

Carlo Vanoni A piedi nudi.jpg

Una passeggiata alla scoperta dei capolavori antichi e moderni attraverso il racconto di Carlo Vanoni. Giovedì 28 novembre alle ore 20.45, all’auditorium “Aldo Moro” di via Regina Margherita, nell’ambito degli appuntamenti di “Autori in centro”, un nuovo incontro per trascorrere la serata parlando di cultura. Sarà l’occasione per conoscere Carlo Vanoni e scoprire la sua opera “A piedi nudi nell’arte”. Continua a leggere

FABRIZIO APOLLONI PROTAGONISTA NELLA TERZA PUNTATA DELLA SERIE “PEZZI UNICI” SU RAI 1

APOLLONI.JPGL’attore romano Fabrizio Apolloni sarà protagonista nella terza puntata di Pezzi Unici, la serie diretta da Cinzia Th Torrini, in onda domenca 1 dicembre alle 21.20 su Rai 1.

Pezzi unici unisce racconto generazionale, giallo e dramma sociale e ruota attorno alle vicende di cinque giovani che lavorano presso il Vanni, noto artigiano fiorentino segnato dalla morte del figlio. Continua a leggere

CROVI E BARBIERI AL ROMICS 2019 e a MILANO per presentare il nuovo libro “DRAGHI, DIRIGIBILI E MONGOLFIERE”

draghiNuovi appuntamenti a Roma e Milano con Draghi, dirigibili e mongolfiere. C’era una volta a Milano (Oligo Editore), il nuovo libro di Luca Crovi e Paolo Barbieri: Sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019 l’illustratore Paolo Barbieri sarà ospite al Romics, il festival internazionale del fumetto, dell’animazione e dei games di Roma.

Lunedì 7 ottobre, gli autori saranno a Milano per la presentazione del volume presso la prestigiosa Biblioteca Sormani. L’incontro è alle ore 18.00 nella sala del Grechetto.

Un racconto notturno ambientato nella Milano degli anni Venti, una città al centro di una grande rivoluzione sociale e tecnologica in cui la realtà, la storia del Dirigibile Italia e del suo comandante Umberto Nobile, si mescola ad atmosfere magico-fiabesche.

Milano, 15 aprile 1928, ore 1.55. Il generale Umberto Nobile decolla da Baggio con il Dirigibile Italia diretto al Polo Nord. Prima di lasciare la città effettua un giro di ricognizione che gli permette di ammirare un paesaggio da favola: l’Idroscalo con i suoi idrovolanti, la Basilica di Sant’Ambrogio con accanto la Colonna del Diavolo, l’Arena Civica dove navigavano le gondole e ascendevano le mongolfiere e i Navigli con i loro barconi carichi di merci e densi di nebbia, quella stessa nebbia che secondo antiche leggende era creata dal fiato dei Draghi… 

Luca Crovi è redattore alla Sergio Bonelli Editore, dove cura attualmente la serie del commissario Ricciardi, di Deadwood Dick e dei Bastardi di Pizzofalcone. Ha collaborato con diversi quotidiani e periodici tra cui “Il Giornale”, e realizzato la monografia Tutti i colori del giallo (2002), divenuta nel 2003 trasmissione radiofonica su Radio2. Ha sceneggiato storie a fumetti da testi di Massimo Carlotto, Carlo Lucarelli, Andrea G. Pinketts e Joe R. Lansdale. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Noir. Istruzioni per l’uso (2013), Giallo di rigore (2016), L’ombra del campione (2018).

Paolo Barbieri è un illustratore italiano che lavora da più di vent’anni nel mondo dell’editoria ha realizzato innumerevoli copertine per autori quali Michael Crichton, Ursula Le Guin, George R. R. Martin, Umberto Eco, Sergej Luk’Janenko, Marion Zimmer Bradley, Herbie Brennan, Cassandra Clare, Laura Gallego Garcia, Alberto Angela, Wilbur Smith e tante altre prestigiose firme. Paolo ha al suo attivo i due libri illustrati e le copertine dei romanzi fantasy di Licia Troisi pubblicati da Mondadori (2004-2015), e le copertine delle due serie Panini Comics ispirate al Mondo Emerso. Nel 2011 è stato il primo illustratore italiano a essere Artist Guest of Honor di Lucca Games, con una mostra antologica che l’ha visto protagonista nelle splendide sale del Palazzo Ducale della città. Per Mondadori, Barbieri ha realizzato vari e importanti libri illustrati.

MANTOVA – OLIGO EDITORE IN OCCASIONE DI FESTIVALETTERATURA PRESENTA: “Draghi, dirigibili e mongolfiere” di Crovi e Barbieri

draghiDraghi, dirigibili e mongolfiere. C’era una volta a Milano (Oligo Editore) è il nuovo racconto scritto da Luca Crovi e illustrato da Paolo Barbieri per Oligo Editore. Un racconto notturno ambientato nella Milano degli anni Venti, una città al centro di una grande rivoluzione sociale e tecnologica in cui la realtà, la storia del Dirigibile Italia e del suo comandante Umberto Nobile, si mescola ad atmosfere magico-fiabesche.

Dal 4 settembre in libreria. Presentazione prima in occasione di Festivaletteratura: Venerdì 6 settembre alle ore 17.00 presso il Vestibolo di Sant’Andrea in Piazza Mantegna a Mantova Continua a leggere

MANTOVA – WAINER MAZZA, L’ECLETTICO ARTISTA ALL’ATELIER DES ARTS PRESENTA UN NUOVO PROGETTO ARTISTICO “VITE PARALLELE”

La vita di un artista, come, ad esempio, quella del cantastorie, poeta, autore e chi più ne ha più ne metta Wainer Mazza non invecchia mai; anzi.

WAINER MAZZA.jpg

Per raccontarla in un modo nuovo e proiettato al futuro l’artista di Motteggiana proporrà dal 13 al 27 giugno 2019 all’Atlier Des Arts di Mantova, via della Mainolda 19, una esposizione dal titolo “Vite parallele” che farà leva su un progetto che lo avrà come protagonista insieme al figlio d’arte “Wainerino”. In definitiva il visitatore non solo potrà ammirare per l’intera durata della mostra le “scene di vita” realizzate da Wainer Mazza con materiale da riciclo, ma avrà anche l’opportunità sabato 13, 20 e 27 luglio 2019 di ascoltare la storia, fatta di parole e musica, che farà da sfondo al progetto artistico e che sarà raccontata proprio dai due protagonisti. Continua a leggere

GAZOLDO D/IPPOLITI – Roberto Pedrazzoli presenta il libro “Arte e critica d’arte a Mantova”

Roberto Pedrazzoli ha affidato ad una pubblicazione curata dalle “Edizioni Tre Lune” un’antologia di scritti critici di studiosi e poeti che, in oltre cinquant’anni, hanno raccontato la sua ricerca artistica. Il volume verrà presentato domenica 9 giugno alle 17.00 all’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti, nella sede di Rocca Palatina Palazzo Pacchelli Bosoni di via Marco 123. A dialogare con l’autore, l’editore Luciano Parenti che verranno introdotti dal direttore artistico Nanni Rossi. Letture e perfomances di Nicola De Buono.

L’autorevolezza degli autori dei testi pubblicati conferisce a questo libro un respiro che va oltre i confini di una storia individuale, per richiamare vicende e protagonisti che riguardano a tutto tondo l’arte e la cultura del secondo novecento mantovano, e non solo: da Francesco Bartoli a Gino Baratta, da Umberto Artioli ad Alberto Cappi, a Claudio Cerritelli ed altri ancora. Continua a leggere