Rigassificatore al largo di Ravenna. Il presidente Bonaccini firma il Decreto: Via libera condiviso con le parti sociali e il territorio a una infrastruttura al servizio dell’intero Paese

L’opera rispetterà pienamente le condizioni e le prescrizioni definite dalla Conferenza di servizi, a tutela dell’ambiente e della sicurezza. Ora Snam procederà all’affidamento dei lavori per la realizzazione dell’infrastruttura nei tempi stabiliti. Previste opere pubbliche di mitigazione ambientale. Il sindaco De Pascale: “Traguardo fondamentale per l’autonomia energetica del Paese”. Venier (Ad Snam): “Prevalso l’interesse nazionale”

Continua a leggere