Romagna terra ospitale e accogliente: PAOLO CEVOLI commenta queste tipiche qualità nella 6°puntata di “ROMAGNOLI DOP”

Fra le principali virtù dei romagnoli spicca il senso dell’accoglienza e la capacità di essere ospitali nei confronti di chiunque. A queste tipiche qualità Paolo Cevoli dedica la 6° puntata di Romagnoli DOP”, la web serie sui romagnoli e chi si sente tale, che sta spopolando online. L’accoglienza intesa come l’abilità innata di far sentire a casa propria tutti coloro che arrivano in Romagna, non solo turisti, ma anche le persone che si trasferiscono in questa terra per lavoro o sono in cerca dell’amore della loro vita.

«Il mio babbo diceva: quando sono contenti i clienti siamo contenti anche noi! – racconta Paolo Cevoli – In Romagna possono venire tutti, da quelli con la Ferrari a quelli che arrivano in autostop». Continua a leggere

ROMAGNOLI DOP: online la 1° puntata della web serie di PAOLO CEVOLI. Ospiti Morandi, Zerbi, Giacobazzi, Fantoni e Mercadini

Online sulle pagine social di PAOLO CEVOLI la prima puntata di “Romagnoli DOP”, la web serie che mette in luce le caratteristiche tipiche dei romagnoli e di chi si sente romagnolo.  Obiettivo di questo originale progetto, realizzato insieme alla Regione Emilia Romagna e a Visit Romagna, è tutelare e valorizzare le persone e non soltanto, come spesso accade, i prodotti regionali.

La prima delle 13 puntate, dal titolo “Progetto”, introduce il vero significato dell’essere romagnolo attraverso le opinioni e i commenti di numerosi ospiti come Giuseppe Giacobazzi, Gianni Fantoni, Roberto Mercadini e in particolare due non romagnoli ma amanti di questa speciale terra, come Gianni Morandi e Rudy Zerbi. Nel corso della puntata, Paolo Cevoli illustra brevemente alcuni tratti tipici che contraddistinguono la D.O.P. del romagnolo, un mix di tre fattori: sburonaggine, patachismo e ignorantezza. Caratteristiche che convivono in percentuali diverse in ognuno di loro e che saranno sviluppate nel corso delle altre puntate. Continua a leggere