MANTOVA E PROVINCIA: ESCALATION DI TRUFFE AI DANNI DI ANZIANI. I CONSIGLI DEI CARABINIERI: NON APRITE QUELLA PORTA!  

Il copione, purtroppo, è sempre lo stesso: persone senza scrupoli, insospettabili, ben vestiti e gentili, si presentano presso le abitazioni di persone anziane, mature negli anni, che credono ancora in valori ormai obsoleti per la società moderna.

carabinieri - truffe ai danni degli anziani.jpg

Dopo la “moda” del finto Carabiniere/Avvocato, nelle ultime settimane si è registrato il fenomeno dell’addetto al controllo della qualità dell’acqua corrente casalinga. Paventando un pericolo di contaminazione delle acque con l’eternit, convince le ignare vittime a raccogliere tutti i preziosi ed il denaro contante in una busta per poi conservarla e salvaguardarla all’interno del frigo per poi, alla prima distrazione, sottrarre il bottino e andare via frettolosamente. Continua a leggere