FORATTINI: “LA REGIONE NON INTENDE RIPORTARE LA SCUOLA IN CIMA ALLE PRIORITÀ DEI LOMBARDI. UN ERRORE CHE COSTERÀ CARO”

MILANO/MANTOVA – “Un brutto segnale per tutti i cittadini lombardi e non solo per gli studenti. Dovevamo riportare la scuola in cima alle priorità e non certo polemizzare sul colore delle zone con ripicche che costeranno care”. La consigliera regionale del Pd Antonella Forattini commenta così la bocciatura, oggi in aula consiliare, della mozione presentata dal gruppo Pd per favorire il più possibile il rientro a scuola dei ragazzi delle scuole secondarie superiori.

Continua a leggere

SCUOLA. PER REGIONE E-R UNA PRIORITA’ ASSOLUTA, SALOMONI: “Da anni le politiche educative sono al centro dell’azione regionale”

Questa mattina in Assemblea legislativa l’intervento dell’assessore alla Scuola e Università in risposta a due interrogazioni consiliari. Grazie alla capacità e l’impegno delle autonomie formative e alle azioni messe in campo in accordo con l’Ufficio scolastico regionale, l’Emilia-Romagna oggi ha una dispersione scolastica di 2,5 punti percentuali sotto la media nazionale

BOLOGNA – Per la Regione la scuola e le politiche educative rappresentano una priorità assoluta, il suo impegno per la didattica a distanza e la ripartenza delle lezioni in presenza è stato massimo fin da inizio emergenza e, in dialogo costante con l’Ufficio scolastico regionale, le Autonomie scolastiche, le Prefetture, gli Enti locali e il territorio ha lavorato per assicurare non solo la continuità formativa durante la pandemia, ma continuando ad investire sul futuro.

Continua a leggere

RIAPERTURA SCUOLE SUPERIORI, LUNEDI’ 18 GENNAIO IN EMILIA-ROMAGNA: LEZIONI IN PRESENZA AL 50%

“Chiesto anche al Governo che il personale scolastico venga inserito al più presto tra le categorie professionali più esposte a cui fare il vaccino anti-Covid”. Il punto in conferenza sta mpa con gli assessori Salomoni (Scuola) e Corsini (Trasporti)

BOLOGNA – Da lunedì 18 gennaio le scuole superiori dell’Emilia-Romagna riprenderanno le lezioni in presenza al 50%. La Regione è pronta, come lo era già dal 7 gennaio, quando però l’andamento epidemiologico aveva spinto la Giunta a rinviare l’avvio della didattica in aula nelle scuole secondarie di secondo grado, garantendo comunque la regolare ripartenza per materne, elementari e medie. 

Continua a leggere

SCUOLA, FORATTINI: “MANTOVA È PRONTA. QUANDO USCIREMO DALLA ZONA ROSSA I RAGAZZI TORNERANNO IN AULA, MA LA REGIONE DEVE FARE LA SUA PARTE”

MANTOVA – “Anche la Prefettura della nostra provincia ha accolto la sentenza del Tar e da lunedì Mantova sarebbe stata pronta ad accogliere in classe il 50% degli studenti con turno unico e, successivamente, con doppio turno in presenza al 75%. Naturalmente l’agenzia del trasporto pubblico si è organizzata e i mezzi trasporteranno sempre il 50% degli studenti”.

Continua a leggere

NASCE L’ASSOCIAZIONE “SCUOLA POLITECNICA ITS DELL’EMILIA-ROMAGNA”. Colla:Strumento importante

Unisce le sette Fondazioni che già operano in regione, che realizzano 27 percorsi biennali post diploma, alternativi all’università, nei settori della meccatronica, informatica e digitale, biomedicale, logistica, alimentare, turismo e benessere, efficienza energetica nell’edilizia e nel settore produttivo

BOLOGNA – Un nuovo strumento per facilitare la rappresentanza delle sette Fondazioni emiliano-romagnole di Istruzione tecnica superiore, per potenziarne il rapporto con il sistema produttivo e con le università, e per creare ancora maggiori opportunità di stage internazionali.

Continua a leggere

VIABILITA’ EDILIZIA SCOLASTICA E MUSEI: IL COVID NON FERMA GLI INVESTIMENTI A COTIGNOLA

COTIGNOLA – Nel prossimo triennio a Cotignola sono previsti investimenti per circa 3 milioni di euro: interventi che sono contenuti nel bilancio di previsione 2021-2023, presentato a fine dicembre e che sarà sottoposto per l’approvazione al Consiglio comunale entro fine gennaio, unitamente alla nota di aggiornamento del Documento unico di programmazione (Dup) e al programma triennale dei lavori pubblici 2021-23.

Continua a leggere

SCUOLA. La Giunta regionale decide il rinvio al 25 gennaio ritorno lezioni in presenza scuole superiori

Fino al 24 gennaio proseguono in presenza materne, elementari e medie e alle superiori la didattica a distanza al 100%. La curva pandemica nell’analisi della sanità nazionale e regionale consiglia l’adozione di un principio di cautela. Donini: “Solo nei prossimi giorni avremo un quadro più chiaro”. Salomoni: “Grazie a uno straordinario lavoro di squadra, qui messo a punto un piano regionale per la ripartenza che siamo pronti ad attuare non appena possibile”

BOLOGNA – L’aumento dei contagi, con gli esperti – dall’Istituto superiore di sanità alla sanità regionale – che prevedono un possibile innalzamento della curva epidemiologica anche nei prossimi giorni, richiede ora la massima precauzione.

Continua a leggere

SCUOLA. SALOMONI: “Emilia-Romagna pronta a ripartire l’11 gennaio. Aspettiamo valutazioni Governo-Cts su nuovi dati epidemiologici”

L’assessore regionale Salomoni: “Contesto nel quale sarebbe necessario un orientamento nazionale, per evitare una situazione ancor più confusa su aperture e chiusure”

BOLOGNA – “La scuola in presenza anche per le ragazze e i ragazzi delle secondarie superiori dell’Emilia-Romagna era e resta per noi un obiettivo prioritario. Per questo abbiamo fatto tutto ciò che era necessario per organizzare una ripartenza sicura, collaborando attivamente con le prefetture per un piano condiviso con le scuole stesse, gli enti locali e le aziende di trasporto pubblico locale.

Continua a leggere