EMILIA-ROMAGNA, IL FUTURO E’ QUI: la cinese FAW e l’americana Silk EV firmano una joint venture per produrre auto di alta gamma full electric e plug-in nella Motor Valley

BOLOGNA – Il futuro è qui, nella Motor Valley dell’Emilia-Romagna. Dove il Gruppo cinese FAW, il più grande produttore di auto del Paese asiatico, e l’americana Silk EV, sono pronti a realizzare un progetto di investimento da un miliardo di euro per la nascita di un polo all’avanguardia dove progettare e produrre auto di alta gamma full electric e plug-in.

Le due società hanno confermato oggi l’investimento stesso, con la firma di una joint venture per la progettazione, ingegnerizzazione e produzione delle nuove vetture nel cuore della Motor Valley.

Continua a leggere