CIMICE ASIATICA: A BREVE IL DECRETO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI RIMBORSO DANNI

Mantova, 4 giugnoÈ prossimo all’emanazione, da parte del Mipaaf, il decreto che darà ufficialmente il via alla presentazione delle domande di rimborso per i danni da cimice asiatica nell’annata 2019.

CIMICE ASIATICA

Dalla data di pubblicazione del decreto vi saranno poi 45 giorni di tempo per presentare le richieste di indennizzo, e gli uffici di Confagricoltura Mantova sono pronti ad accogliere tutti coloro che avranno bisogno di assistenza per tale operazione: «Segnaliamo – spiega Massimo Battisti, responsabile dell’ufficio tecnico – che potrà presentare domanda chi in Lombardia abbia segnalato all’Utr competente i danni entro lo scorso 20 gennaio, e riesca a dimostrare di aver subito una diminuzione della Plv aziendale nel 2019 maggiore del 30% rispetto alla media dei tre anni precedenti». Continua a leggere

LA FILIERA ZOOTECNICA IN CARENZA DI FARINE PROTEICHE: ECCO LA PROPOSTA PER IL RILANCIO DELLE PRODUZIONI

Cortesi

L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha riportato d’attualità un tema fondamentale per il futuro delle filiere agroalimentari nazionali, vale a dire quello legato alla dipendenza dai mercati esteri per quanto riguarda le farine proteiche, elemento chiave per l’alimentazione zootecnica nei nostri allevamenti: «E di conseguenza – spiega Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova – elemento chiave per eccellenze quali, per restare all’interno della nostra provincia, il Grana Padano, il Parmigiano Reggiano o i prosciutti crudi». Continua a leggere

CONFAGRICOLTURA MANTOVA: I PRODUTTORI DI SOIA SORRIDONO DOPO UN 2018 DA DIMENTICARE

Con il mais che grida aiuto e la campagna cereali chiusa al di sotto delle aspettative, è la soia a regalare qualche timida soddisfazione ai produttori mantovani.

soia

Il bilancio della campagna 2019 è infatti nel complesso buono, sia per quanto riguarda le rese (anche se queste variano da zona a zona) sia per quanto riguarda i prezzi, in leggero aumento rispetto al 2018. Se un anno fa infatti la Borsa merci di Mantova quotava la leguminosa 331/334 €/t, l’ultimo bollettino recitava 335/337 €/t: «Ma ci aspettiamo un ulteriore aumento – spiega l’ufficio tecnico di Confagricoltura Mantovadato che anche a Verona è cresciuta di 4 €/t, arrivando a toccare 338 euro, e al mercato di Milano ha fatto registrare un +2 €/t, arrivando a 342/345 €/t. Di certo chi ha stipulato contratti di filiera viene premiato: chi ha sottoscritto un accordo prima delle semine oggi è in grado di guadagnare di più. Quella secondo noi è la strada da percorrere, anche per altre colture». Continua a leggere

MANTOVA – ANGA MANTOVA E TIMAC AGRO PRESENTANO “LA NUTRIZIONE DELLA SOIA E DEL MAIS”

Proseguono gli appuntamenti formativi dei Giovani di Confagricoltura Mantova in collaborazione con il gruppo Timac Agro Italia, leader nell’ambito della fertilizzazione. Le due realtà organizzano, per la serata di mercoledì 3 aprile, il convegno “La nutrizione della soia e del mais”, in programma dalle ore 19.00 nella sede di Confagricoltura Mantova, in via Fancelli 4.

La nutrizione della soia e del mais.jpgDopo i saluti introduttivi del presidente dei Giovani di Confagricoltura Mantova, Andrea Carlini, e del vicepresidente della sezione cerealicoltori, Edoardo Gibelli, a prendere la parola sarà Davide Navara, del gruppo Timac, che illustrerà ai presenti le migliori soluzioni per una crescita rigogliosa e produttiva delle colture del mais e della soia: «Crediamo, come sempre, che formarsi e informarsi sia la strada più giusta da percorrere – spiega Andrea Carlini – e in questo senso l’appuntamento con Timac Agro Italia è una preziosa opportunità per arricchire le nostre competenze professionali. Il momento attuale poi, con la grave siccità che attanaglia il nostro territorio, è delicatissimo, per cui una corretta informazione sulle tecniche nutritive di mais e soia, diffusissime in provincia di Mantova, è davvero necessaria».

L’incontro è aperto a tutti i produttori.

AMBIENTE – COLDIRETTI: CON INVASIONE CIMICI -20% SOIA, MAIS e FRUTTA IN LOMBARDIA

cimice marmorata asiatica 1.jpgIn Lombardia il caldo anomalo ha provocato una vera invasione di sciami di cimici che si stanno moltiplicando con danni in media del 20% su soia, mais e frutta. È quanto emerge da una prima stima della Coldiretti regionale sugli effetti della cimice marmorata asiatica.

Nel Mantovano – spiega la Coldiretti Lombardia – è stato danneggiato il 10 per cento della soia; per quanto riguarda la frutta, sui peschi il danno arriva anche al 30-40%, mentre sui peri scende al 20% e sui meli al 10. “Alcune piante – riferisce Pier Paolo Morselli, agricoltore della Bassa Mantovana – possono subire la deformazione del frutto, fino alla caduta. Per la soia, invece, in alcuni appezzamenti della zona di Pegognaga gli agricoltori non hanno nemmeno raccolto il prodotto”. Continua a leggere

LATTE VEGETALE: LA CORTE DI GIUSTIZIA UE METTE IL VETO SULL’UTILIZZO DELLE DENOMINAZIONI

forma di soia

Con una sentenza emessa poche ore fa, la Corte di giustizia europea ha sancito che termini come “latte”, “panna”, “burro” e “formaggio” non potranno assolutamente essere associati a prodotti vegetali quali la soia o il riso, ma soltanto a prodotti animali, dato che la dicitura “latte e suoi derivati” potrà essere utilizzata solamente per prodotti che derivino in maniera esclusiva dalla mungitura. Da oggi dunque sarà contro la legge utilizzare terminologie come “latte di soia”, “latte di riso”, “latte di cocco”, “latte di mandorle” o “formaggio di soia”. Continua a leggere

SOIA: C’È IL BOOM DELL’“OGM FREE”. NEL MANTOVANO SUPERFICI IN CRESCITA

soia 2017.jpg

Soia 2017: prospettive e opportunità economiche per i produttori” è stato il titolo del convegno andato in scena nella serata di ieri nella sede di Confagricoltura Mantova. A illustrare alla platea, che comprendeva anche agricoltori provenienti dalle province limitrofe, le potenzialità e il momento che sta attraversando la coltura sono stati Roberto Begnoni, presidente della sezione economica cerealicoltori di Confagricoltura Mantova, e Augusto Verlicchi, direttore commerciale di Anb Coop, realtà che da anni agisce nell’ambito dell’aggregazione: Continua a leggere